Vai al contenuto

Edit Style
Primary: Sky Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Secondary: Sky Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Pattern: Blank Waves Squares Notes Sharp Wood Rockface Leather Honey Vertical Triangles
Welcome to Blender ITALIA
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. This message will be removed once you have signed in.
Login to Account Create an Account


Foto

Blender:cosa fa e cosa non fa.


  • Per cortesia connettiti per rispondere
13 risposte a questa discussione

#1
andronico

andronico

    Blenderino

  • Members
  • 10 messaggi
Salve,
sono nuovo di Blender e ancora non capisco bene fin dove si può spingere questo programma.

Blender viene presentato come editor di immagini e animazioni 3D, ma se io volessi in qualche caso realizzare animazioni in 2D lo potrei fare con Blender?

Quando nel menu "file" leggo la voce "import" significa che posso importare nell'area di lavoro file di che tipo?

Mi rendo conto che ancora non ho finito di capire lo scopo questo programma, a prescindere dalla capacità di imparare a usare gli strumenti come fanno i principianti.

Grazie per le risposte.

Andronico




#2
Age

Age

    Blender Senior

  • Members
  • 624 messaggi
  • LocationProvincia di Bergamo

sono nuovo di Blender e ancora non capisco bene fin dove si può spingere questo programma.

Prima di tutto ti direi di leggerti le pagine di introduzione su Blender.org (sezione Features & Gallery) per capire un po' le potenzialità e funzionalità di questo programma.
Poi ti direi (se questo programma fa al caso tuo) di guardarti i tutorial hai principianti assoluti (li torvi in sezione Blender ITALIA» Sviluppo» Tutorials, Video Tutorials e Risorse esterne a BlenderITALIA» Tutorial e Video Tutorial Blender 2.5) e iniziare a capire come funziona...


Quando nel menu "file" leggo la voce "import" significa che posso importare nell'area di lavoro file di che tipo?

Quando leggi quella voce, e ci vai sopra con il mouse, apri un menu laterale con una lista di formati che puoi importare (questa lista poi si può ampliare con particolari add-ons che trovi sotto il menu: File > User prefereces > Add-ons > Import-Export) questi formati contengono svariate informazioni (a seconda del formato) su le carrieristiche di un modello (forma, dimensione, materiale,ecc...)


Blender viene presentato come editor di immagini e animazioni 3D, ma se io volessi in qualche caso realizzare animazioni in 2D lo potrei fare con Blender?

Personalmente non saprei, ho visto in giro animazioni 2D fatte con blender ma non mi sono mai interessato di come venissero realizzate... :oops:

#3
gikkio

gikkio

    Site Admin

  • Administrators
  • 18504 messaggi
  • LocationLECCE

Blender viene presentato come editor di immagini e animazioni 3D, ma se io volessi in qualche caso realizzare animazioni in 2D lo potrei fare con Blender?


Per la verità non è proprio così.

wikipedia:

Blender è un programma open source di modellazione, rigging, animazione, compositing e rendering di immagini tridimensionali. Dispone inoltre di funzionalità per mappature UV, simulazioni di fluidi, di rivestimenti, di particelle, altre simulazioni non lineari e creazione di applicazioni/giochi 3D. È disponibile per vari sistemi operativi: Microsoft Windows, Mac OS X, Linux, FreeBSD, assieme a porting non ufficiali per BeOS, SkyOS, AmigaOS, MorphOS e Pocket PC. Blender è dotato di un robusto insieme di funzionalità paragonabili, per caratteristiche e complessità, ad altri noti programmi per la modellazione 3D come Softimage XSI, Cinema 4D, 3D Studio Max, LightWave 3D e Maya. Tra le funzionalità di Blender vi è anche l'utilizzo di raytracing e di script (in Python).



fare lo puoi fare il 2d ma perchè cercare di usare la caffettiera per fare la pasta?
Blender è un soft di computer grafica 3d, ma il 2d lo fai lo stesso.

sono nuovo di Blender e ancora non capisco bene fin dove si può spingere questo programma.

basta andare nella gallery del sito ufficiale Blender .org o vedere le produzioni fatte INTERAMENTE con BLENDER





#4
andcamp

andcamp

    Blender Professional

  • Supporter
  • 7984 messaggi

ma se io volessi in qualche caso realizzare animazioni in 2D lo potrei fare con Blender?






CTRL+SHIFT+B

#5
gra

gra

    Blender Guru

  • Members
  • 2092 messaggi
si animazioni 2d tranquillamente si fanno :D io sto usando il freestyle per creare immagini 2d da inserire in un gioco con blender, andcamp si e' anche spiegato meglio

#6
Lell

Lell

    Blender Professional

  • Members
  • 7880 messaggi
  • Locationprovincia Treviso
Mettiamoci anche questo va, che racchiude una maggiore varietà.

Gallery RENDERS | Gallery MODELLI

 

-> I'm on BLENDER NETWORK ->


Introduzione alla grafica 3D(aggiornata al 30/10/2011)

Mens Sana in Corpore Sano
La verità sta nel mezzo


#7
andronico

andronico

    Blenderino

  • Members
  • 10 messaggi
Benissimo.
Avevo visto l'esistenza di Blender già da un po' ma non mi ci ero avvicinato perché ero interessato alle animazioni create con gli strumenti che offre Flash Professional.
Proprio in questo momento ho avuto la necessità di usare un programma Freeware tipo Flash Pro e ne stavo cercando uno.
Avevo scaricato Synfig ma al momento di installarlo mi da sempre errore di installazione.

Blender invece si è installato rapidamente e risulta stabile nel mio Mac, i comandi rispondono instantaneamente e mi ha fatto subito una buona impressione.
Se Blender funziona ottimamente e può fare 2D e 3D perché installare anche un altro programma solo per il 2D?

Ho visto su Youtube come creare l'animazione di Charlie Chaplin e, provenendo da Flash (l'ho usato in un corso) mi sono persuaso che Blender può fare al caso mio, ma sono tutorial inglesi, dove le parole tecniche mi sfuggono.
Poi lì usa Blender su Windows, io invece ho un Mac.

Riepilogando:
Penso che Blender mi potrà dare delle buone animazioni 2D, ma mi servirebbero delle lezioni in italiano solo per il 2D, almeno per districarmi da tutti quei comandi ideati per il 3D e distinguere quelli per organizzare un lavoro per il 2D.

Saluti
Andronico

#8
andcamp

andcamp

    Blender Professional

  • Supporter
  • 7984 messaggi
una volta che avrai imparato il 3D su Blender, il 2D ti verrà automatico (dato che si usano figure piane, un sottoinsieme delle mesh 3D)

per le guide 3D vedi in firma a Gikkio
CTRL+SHIFT+B

#9
gikkio

gikkio

    Site Admin

  • Administrators
  • 18504 messaggi
  • LocationLECCE

Blender invece si è installato rapidamente e risulta stabile nel mio Mac, i comandi rispondono instantaneamente e mi ha fatto subito una buona impressione.
Se Blender funziona ottimamente e può fare 2D e 3D perché installare anche un altro programma solo per il 2D?



ecco perchè :D

Penso che Blender mi potrà dare delle buone animazioni 2D, ma mi servirebbero delle lezioni in italiano solo per il 2D, almeno per districarmi da tutti quei comandi ideati per il 3D e distinguere quelli per organizzare un lavoro per il 2D.




Con un soft dedicato credo avresti meno difficoltà, ma se alla fine ti trovi bene con Blender e ci riesci... perchè no ;)
Per le guide non posso aiutarti non conosco guide che parlino solo di 2D dedicate a BLender

#10
Lell

Lell

    Blender Professional

  • Members
  • 7880 messaggi
  • Locationprovincia Treviso
Come dice Andcamp il 2D è un sottoinsieme del 3D, e penso che lavorare ad animazioni in 2D con un software che ti permette di vedere il tutto anche da altri punti di vista sia molto più intuitivo. Anzi, penso che a questo punto potresti portare il livello dei tuoi lavori più in alto. Alla fin fine qual'è la differenza fra un'animazione 2D con una 3D? Alla fine quello che si ottiene è sempre una cosa 2D, ovvero il filmato. Probabilmente cambia solo il punto di vista, ma il modello del tuo personaggio potrebbe essere comunque tridimensionale in modo da evitarti di dover ridisegnare le forme quando si muove. E' questo il vantaggio del 3D.
Probabilmente tu userai una camera ortografica per fare i render. Puoi postare magari un'esempio di cià che vorresti ottenere (una cosa in 2D) in modo che possiamo capire meglio.

Gallery RENDERS | Gallery MODELLI

 

-> I'm on BLENDER NETWORK ->


Introduzione alla grafica 3D(aggiornata al 30/10/2011)

Mens Sana in Corpore Sano
La verità sta nel mezzo


#11
andronico

andronico

    Blenderino

  • Members
  • 10 messaggi
Rispondo a Lell ma la risposta vale per tutti quelli che mi hanno aiutato a orientare le idee con Blender:

Ho fatto un corso con Flash Professional dove usavamo ruspe disegnate con illustrator e le animavamo con la cinematica inversa, applicando dei punti di rotazione agli oggetti svg e collegandoli con l'ossatura che si costruisce in cinematica inversa.

Ora non possedendo i programmi Adobe sono andato cercando tra i Freeware e ho travato la Mitica Triade: Gimp - Inkscape - Blender, che può ben sostituire l'altra triade Adobe (Photoshop - Illustrator - Flash Pro )

Già adesso sento di poter dire che da Flash a Blender ci ho guadagnato, per la possibiltà di ottenere il 3D, l'unica incognita restava con il 2D, ma da quello che ho visto mi sembra di poter dire che Blender può fare pure questo.

Rimane da capire come ottenere le seguenti funzioni che sono il cuore di Flash Pro, e cioè:
1. interpolazione di forma
2. interpolazione di movimento
3. cinematica inversa.

Flash Pro avrebbe pure la tecnica della Stop Motion, ovvero la Onion Skin, ma per questa ho già il programma freeware Pencil che funziona alla grande.

Spero di essere stato abbastanza chiaro nelle spiegazioni.

Adesso inizio a studiare Blender e se tutto va bene inizierò a pubblicare qui i miei lavori, così vi mostrerò i miei progressi :smile:

Comunque se qualcosa proprio non mi dovesse riuscire, posso sempre contare su una comunità di Blenderiani appassionati pronti a darmi una mano :wink:

Ciao a tutti

Andronico

#12
Lell

Lell

    Blender Professional

  • Members
  • 7880 messaggi
  • Locationprovincia Treviso
Sono tutte e tre cose possibili, e ci sono anche possibilità maggiori. Forse proprio per questo a volte sono un po' meno dirette rispetto agli steumnti fatti apposta come quelli di Flash. Ma è per quello che dico che a questo punto ti potrebbe convenire aumentare il livello dei tuoi lavori, grazie alle possibilità in più.
ma per rispondere ai tuoi quesiti
1: si chiamano shape-key. In pratica dai una forma all'oggetto e salvi questa forma. Senza cambiare la struttura dell'oggetto crei un'altra forma e la salvi. ora puoi dire a Blender di passare da una forma all'altra gradualmente in un lasso di tempo che decidi tu. Quindi quello che devi imparare soo le shape key.
2: ovviamente lo fa, semplicemente inserendo i keyframes sull'oggetto per il movimento, la rotazione, la scala e qualunque altra proprietà di quell'oggetto, compresi i materiali.
3: si può fare, tramite le armature, ovvero uno scheletro che abbini all'oggetto, al quale puoi applicare la cinematica inversa.

Gallery RENDERS | Gallery MODELLI

 

-> I'm on BLENDER NETWORK ->


Introduzione alla grafica 3D(aggiornata al 30/10/2011)

Mens Sana in Corpore Sano
La verità sta nel mezzo


#13
andronico

andronico

    Blenderino

  • Members
  • 10 messaggi

Sono tutte e tre cose possibili, e ci sono anche possibilità maggiori. Forse proprio per questo a volte sono un po' meno dirette rispetto agli steumnti fatti apposta come quelli di Flash. Ma è per quello che dico che a questo punto ti potrebbe convenire aumentare il livello dei tuoi lavori, grazie alle possibilità in più.
ma per rispondere ai tuoi quesiti
1: si chiamano shape-key. In pratica dai una forma all'oggetto e salvi questa forma. Senza cambiare la struttura dell'oggetto crei un'altra forma e la salvi. ora puoi dire a Blender di passare da una forma all'altra gradualmente in un lasso di tempo che decidi tu. Quindi quello che devi imparare soo le shape key.
2: ovviamente lo fa, semplicemente inserendo i keyframes sull'oggetto per il movimento, la rotazione, la scala e qualunque altra proprietà di quell'oggetto, compresi i materiali.
3: si può fare, tramite le armature, ovvero uno scheletro che abbini all'oggetto, al quale puoi applicare la cinematica inversa.


Yuppie !! :mrgreen: :mrgreen:

Ecco il regalo di Babbo Natale per me !!!! :grin:

Andronico

#14
andcamp

andcamp

    Blender Professional

  • Supporter
  • 7984 messaggi
appena uscito:





make of: http://www.albinal.c...es-poor-choice/


tutorial: http://www.albinal.c...utorial-part-1/
CTRL+SHIFT+B




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users