14 – Blender Game Engine

14 – Blender Game Engine

       

Introduzione al game engine

 

 

Blender Game Engine, che chiameremo GE per abbreviare, è un componente integrato in Blender e le sue funzionalità sono molteplici.

Il GE permette di sviluppare contenuti 3D interattivi , come ad esempio riprodurre un museo d'arte con le sue opere , un sito archeologico, oppure un videogame a scopo di intrattenimento.

In pratica, si dà la possibilità all'utente di muovere la camera nella viewport e di sviluppare logiche di interazione tra gli oggetti da lui stesso modellati e texturizzati in blender internal.

Una breve analisi del motore grafico

Il software è totalmente sviluppato in C++ ed include un supporto di scripting tramite codice python , l'Open Shading language e il collegamento alle librerie openGL ed openAL, oltre a tutta una serie di moduli python integrat,i che permettono la gestione della struttura degli oggetti (DNA ed RNA) e dei mattoni logici.

Per tutti gli utenti che non si sono mai affacciati al mondo della programmazione, il GE mette a disposizione un'interfaccia a mattoni che sviluppa blocchi di codice tramite il collegamento di appositi nodi, definiti "Sensors", "Controllers" ed "Actuators".

Link di approfondimento : http://blendergameengineitalia.altervista.org/logic-bricks/