a cura di Stefano Romano

Linguaggi di scripting

 

Tutte le logiche create tramite i mattoni logici è possibile ricrearle in python, masticando un po' di programmazione. Gli script ed i moduli esterni sviluppati in python, e richiamati dal GE , risultano più leggeri in fase di esecuzione del lavoro finale e sono più facili da manutenere e revisionare.

Link di approfondimento : http://blendergameengineitalia.altervista.org/comprendere-il-python-in-bge-introduzione/

Un aspetto da non sottovalutare è la programmazione degli shader, tramite Open shading Language (OSL), la quale alleggerisce di molto il motore dal calcolo dell'illuminazione, riflessione, rifrazione ed ombreggiatura.

Link di approfondimento : https://github.com/imageworks/OpenShadingLanguage#introduction

Per avere idea di cosa si può ottenere con il game engine vi riporto ad un video di Martin Uptis, artista e programmatore, che ha ricreato un'ambientazione paradisiaca utilizzando massicciamente il linguaggio OSL all'interno del Game engine

Link youtube : https://www.youtube.com/watch?v=nv89chmj6b4

Oppure scaricare il file qui

14.4 – Linguaggi di scripting ultima modifica: 2017-03-08T18:39:35+00:00 da Anfeo