Prove pratiche per corsisti Corso Base modulo 1

Prova pratica 1

ATTENZIONE!!

LEGGETE E SEGUITE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI

(diversamente non riceverete risposta)

 

In questa prima esercitazione pratica dovrete creare una vostra sedia, come nell’esercizio incluso nella lezione 5.

Una volta eseguito l’esercizio dovrete inviare il vostro file alla mail: francesco.andresciani@blender.it

Nell’oggetto dovrete riportare la dicitura: “Blender Corso Base 2.8x – Esercitazione 1”

Nel corpo del messaggio dovrete scrivere il vostro nick name utilizzato in Blender Italia.

A seguire potete scrivere quello che volete, tuttavia tenete presente che probabilmente non mi sarà possibile dare una risposta, se non brevissima.

l test si intende superato se otterrete una risposta scritta, sempre via mail. A volte possono volerci 2-3 giorni.

Buon lavoro!


Prova pratica 2

ATTENZIONE!!

LEGGETE E SEGUITE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI

(diversamente rischierete di non ricevere risposta)

 

Questa seconda prova pratica è decisamente più impegnativa rispetto alla prima. Avrete il compito di portare a termine la scena di interni che abbiamo iniziato a sviluppare a partire dalla lezione n°16. Non abbiate fretta di portare a termine questo compito, potete nel frattempo continuare a seguire le lezioni successive. Prendetevi tutto il tempo che vi serve, ma cercate di portare a termine questa prova col massimo impegno. Salvate spesso e tenete da parte le vecchie versioni dei salvataggi in modo da poter tornare indietro nel caso facciate dei gravi errori. Sperimentate, provate, non accontentatevi del primo risultato. Confrontatevi sul forum, chiedete, condividete i problemi e le soluzioni che troverete. Questa prova è l’occasione che a molti manca di fare esperienza mediante la pratica, approfittatene.

Quali sono i contenuti minimi della scena che dovrete produrre:

  1. Per la modellazione servirà la stanza, le porte, le finestre i battiscopa, i mobili della cucina, un tavolo, almeno due sedie, un letto con i comodini, un armadio. Anche se non è obbligatorio, potrete spingervi oltre e arredare il bagno con WC+bidet, lavabo con mobiletto, box doccia e accessori. Per gli elementi di arredo e gli accessori potete utilizzare modelli già fatti presi dalle diverse risorse disponibili online, ma vi invito a produrre il più possibile oggetti che siano completamente vostri. Ricordatevi di mantenere l’Outliner sempre ordinata in modo da poter gestire al meglio ogni singolo oggetto. Vi ricordo che abbiamo parlato delle Collections nella lezione 13.
  2. Per l’illuminazione dovrete avere una luce ambientale creata mediante una texture HDRI, eventualmente aggiungendo una luce Sun se lo ritenete opportuno. Volendo potrete aggiungere delle luci interne, ad esempio nel bagno nel caso lo vogliate fare. Anche in questo caso vi invito a sperimentare. Spesso una buona illuminazione può fare la differenza tra un buon lavoro e uno pessimo.
  3. Per quanto riguarda i materiali potete utilizzare quelli che preferite. L’importante è che ogni oggetto sia provvisto di un materiale e, nel caso utilizziate delle texture, è fondamentale che ogni oggetto sia correttamente mappato.

Che cosa dovrete inviarmi.

  1. Dovrete inviarmi una mail, o un wetransfer in cui sia chiaramente visibile la scritta: Blender Corso Base 2.8x – Esercitazione 2
  2. All’interno del messaggio dovrete indicarmi il vostro nickname.
  3. Dovranno essere prodotte almeno due immagini in formato esatto di 1920 x 1080 pixel (molti spesso si dimenticano di verificare questo aspetto), ma nessuno vi vieta di produrre più immagini oltre alle prime, anche con formati diversi. Se avete piacere di sperimentare, provate a produrre una scena con illuminazione naturale proveniente dalle finestre, e una artificiale (notturna) in cui la scena è illuminata esclusivamente da fonti di luce interna.
  4. Assieme alle immagini dovrà essere allegato il file .blend contenente la scena da voi prodotta.

A seguire potete scrivere quello che volete, tuttavia tenete presente che probabilmente non mi sarà possibile dare una risposta, se non brevissima.

Una volta eseguito l’esercizio dovrete inviare il vostro file alla mail: francesco.andresciani@blender.it

Suggerisco a tutti gli associati di scrivermi dalla casella di posta di blender.it

Il test si intende superato se otterrete una risposta scritta, sempre via mail con la dicitura “TEST SUPERATO”.

A volte possono volerci diversi giorni.

Buon lavoro!


Prova pratica 3

ATTENZIONE!!

LEGGETE E SEGUITE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI

(diversamente rischierete di non ricevere risposta)

In questa terza prova pratica avrete il compito di realizzare la scena di esterni della lezione 30. Come già detto per la seconda prova, non abbiate fretta di portare a termine questo compito. Salvate spesso e tenete da parte le vecchie versioni dei salvataggi in modo da poter tornare indietro nel caso facciate dei gravi errori. Sperimentate, provate, non accontentatevi del primo risultato. Confrontatevi sul forum, chiedete, condividete i problemi e le soluzioni che troverete.

Quali sono i contenuti minimi della scena che dovrete produrre:

  1. Per la modellazione servirà un modulo contenente la strada, il marciapiede con cordolo, il muretto con recinzione e un lampione. Il modulo dovrà essere ripetuto più volte, come nella lezione 30. Nella scena dovranno inoltre essere inserite una o più figure umane e almeno un ulteriore oggetto luminoso. Ad esempio un’automobile con i fanali accesi.
  2. Per quanto riguarda l’illuminazione dovremo avere una scena notturna, la luce principale dovrà essere quella dei lampioni. Potrete inserire uno sfondo tramite applicazione di immagine sferica che mostri un ambiente notturno o al tramonto.
  3. Per quanto riguarda i materiali potete utilizzare quelli che preferite. L’importante è che ogni oggetto sia provvisto di un set di texture come mostrato nella lezione 30. Le texture dovranno essere correttamente mappate.
  4. La scena dovrà essere preparata per funzionare con il motore di rendering EEVEE.

Che cosa dovrete inviarmi.

  1. Dovrete inviarmi una mail, o un wetransfer in cui sia chiaramente visibile la scritta: Blender Corso Base 2.8x – Esercitazione 3
  2. All’interno del messaggio dovrete indicarmi il vostro nickname.
  3. Dovranno essere prodotte almeno due immagini in formato esatto di 1920 x 1080 pixel (molti spesso si dimenticano di verificare questo aspetto), ma nessuno vi vieta di produrre più immagini oltre alle prime, anche con formati diversi.
  4. Assieme alle immagini dovrà essere allegato il file .blend contenente la scena da voi prodotta.

A seguire potete scrivere quello che volete, tuttavia tenete presente che probabilmente non mi sarà possibile dare una risposta, se non brevissima.

Una volta eseguito l’esercizio dovrete inviare il vostro file alla mail: francesco.andresciani@blender.it

Suggerisco a tutti gli associati di scrivermi dalla casella di posta di blender.it

Il test si intende superato se otterrete una risposta scritta, sempre via mail con la dicitura “TEST SUPERATO”.

A volte possono volerci diversi giorni.

Buon lavoro!