Rispondi a: Scenografia storica – La Traviata

Blender.it | ArtWork | Work in Progress | Scenografia storica – La Traviata | Rispondi a: Scenografia storica – La Traviata

#496571

Harvester
Partecipante
  • Veterano Bronzo
  • ★★★
  • Conversazioni totali2545
  • Blender.it Staff
  • Associato Blender Italia
  • Moderatore Forum

Caspita, sei un treno in corsa Cristina. Notevole il lavoro che hai svolto sul fondale che appare alquanto verosimile ed aggiunge profondità all’immagine.Seguono alcune personalissime osservazioni.

Non mi convincono le due poltrone a sinistra che sono troppo diverse da quelle visibili sulla destra; potresti mantenere lo stesso stile (rivestimento) per tutte le sedute oppure tenerne solo una spaiata (opterei per mantenere quella in pelle con le borchie come seduta diversa dalle altre).E’ una mia impressione o manca una porzione di pavimento del patio sotto la poltrona in pelle?

Il materiale del lampadario non si distingue bene a causa dell’uniformità della tinta generale sullo sfondo; proverei ad usare un materiale o colore diversi. Vedi tu in base a quello che piace a te.

Circa la vetrata della tettoia, se quelle sopra di essa sono foglie cadute dagli alberi circostanti allora si sono portate dietro anche dello sporco che si deposita sulla vetrata stessa rendendola più opaca in certi punti; questo effetto puoi simularlo creando un materiale composito ed usando una maschera per modulare l’effetto. Si tratterebbe di “sovrapporre” al vetro un materiale diffuso traslucente, oppure puoi intervenire sul valore di roughness del nodo Glossy del materiale vetroso. Fai qualche prova e vedi quale effetto risulta più convincente senza impattare troppo sui tempi di rendering. Prova anche a ridurre la quantità di fogliame morto sulla tettoia in quanto influenza le ombre proiettate e potresti sfruttare la cosa a tuo vantaggio.

Fai attenzione ai valori di Albedo del materiale usato per la struttura muraria che con le attuali impostazioni di illuminazione mi sembra alquanto sovraesposta.

La vetrata colorata mi piace ma dovrei vedere come hai creato il materiale per darti un parere più specifico. Effettivamente, come dice Andcamp, ora sembra manchi di “trasparenza” o sembra priva di volume, e l’effetto colorato è piuttosto marcato (osserva le vetrate colorate di una chiesa o di una vetrata stile Liberty per osservarne l’effetto).

Detto ciò ora dovresti far lavorare la “macchina del tempo” ed “invecchiare” i materiali, aggiungere imperfezioni (per esempio disallineando “leggermente” le tavole del pavimento e quelle sul soffitto, rompendo la simmetria degli elementi strutturali come colonne, taverse, scorrimano …) eccetera, così da rendere più vissuto l’aspetto generale del patio. Puoi usare delle texture procedurali come maschere per sporcare i materiali, così come intevenire sui valori di Roughness. Vedi se ti può tornare utile il fattore Pointiness del nodo Geometry del quale trovi diversi tutorial online su come utilizzarlo.

Noto che il materiale ligneo della struttura che regge la tettoia così come della balaustra è troppo regolare e necessita di variazioni nella mappatura (puoi usare una empty per far variare qualcuna delle texture che hai usato nel materiale in base alla posizione di ciascun oggetto nell’ambiente 3D.

Per il resto direi che hai fatto un ottimo lavoro.