Rispondi a: Interno stanza TEST

Blender.it | ArtWork | Work in Progress | Interno stanza TEST | Rispondi a: Interno stanza TEST

#518770

Francesco di Buono
Partecipante
  • Associato Blender Italia
  • Professionista accreditato

Ciao @harvester perdonami ma mi sembra tu stia facendo un po’ di confusione: i materiali dielettrici non hanno una “mappa del colore riflesso” perché restituiscono la luce senza “eccitazioni” al contrario dei metalli i cui elettroni vengono stimolati dai fotoni.

In questo caso non serve neanche la specular (intendevi questo con roughness?) map perché la combinazione di normal e displacement già contiene queste informazioni.

Per quanto riguarda il fatto di capire prima la teoria io sono d’ accordo, ma si tratta di approssimazioni, la vera fisica che c’è nel comportamento della luce ancora è molto difficile da implementare, soprattutto in cycles… Te lo dico perché è quello che sto studiando in questo periodo, io non uso neanche più il setup PBR dei tutorial, ma la formula di Schlick riportata nei nodi di Cycles usando svariati math nodes per trasporla. Una piccola nota… Da quando cyncatpro ha esposto la teoria due anni fa, molti si sono affrettati a riproporla come farina del proprio sacco e sbagliando anche parecchie cose (poi Francesco Milanese è un grande, figuriamoci non intendo lui)

Però quello che dici tu di andare un passo alla volta è bene o male quello che stiamo facendo, se ti sembra che procediamo male magari aiutaci a organizzare meglio la discussione, ma non dire “questo è sbagliato” senza essere sicuro, reindirizzare ad autoritatem mi sembra molto più dannoso