Rispondi a: Esercizio – Robot – struttura

Blender Italia | ArtWork | Work in Progress | Esercizio – Robot – struttura | Rispondi a: Esercizio – Robot – struttura

#537399

Pitoff®
Partecipante
  • Blenderista
  • Post sul forum 47

Mah… ti ringrazio N4v4rr0 ma non mi sembra che questa cosa possa suscitare l’invidia di molti, anche in considerazione di altri wip presenti sul portale o delle immagini in galleria o nei vari “portfolio” personali… insomma, questo è un esercizio base-base-base all’approccio di un software (per me) nuovo.
Ci sono stati pochi commenti perchè, tutto sommato, non ho avuto molti problemi con l’esecuzione. Ma quando ho fatto presente che mi sarebbe piaciuto avere “un tasto per la selezione dei volumi” ci sono stati diversi ottimi consigli da parte di persone validissime come Alessandro Passariello e Harvester.
Così ho apprezzato la comodità di Ctrl+L (e ho imparato un’altra cosa utile).
Anche le considerazioni di Francesco di Buono sono state utili, in effetti poi ho deciso di perseguire un approccio più sistetico dei post, senza dilungarmi troppo;
così come l’appunto di andcamp (assolutamente corretto). Purtroppo realizzai gli schizzi per me, senza pensare che li avrei utilizzati in un wip… cose che capitano (la prossima volta vi porrò più attenzione).
Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa Riccardo del risultato.
Ringrazio naturalmente te per il supporto ed i complimenti, ma restano da eseguire un paio di rendering (base) della figura intera ed una comparazione ragionata con il concept.
Spero che questo wip sia servito a qualcuno che, come me, è alle prime armi.
Per quanto mi riguarda ritengo mi sia servito molto: come riepilogo mentale, come motivazione a terminare il progetto e per fare alcune valutazioni personali sulla mia “flessibilità” cognitiva.
Quello che mi premeva sottolineare è che, indipendentemente dall’apparente complessità di un progetto e dalle capacità tecniche individuali, una parte importante (forse fondamentale) la rivestono l’approccio ai problemi e la pianificazione del lavoro. Una buona pianificazione è un’arma potentissima, spesso sottovalutata.
Chi si affaccia ad uno strumento potente e complesso come Blender dovrebbe porsi due domande importanti:
1- Cosa voglio realizzare?
2- Perchè voglio realizzarlo?
Tutto qui… 🙂
Ringrazio tutti coloro che hanno seguito questo wip e attendo criche e considerazioni in attesa dei rendering “finali” e della comparazione con il concept.
Per ora: Buone feste.
Ciao.