Rispondi a: BLENDER ITALIA CONTEST (BIC) 12-2017 "Natale nel mondo" 2017

#538032

andcamp
Moderatore
  • Veterano Platino
  • ★★★★★★
  • Post sul forum 5591
  • Blender Italia Staff

Risultato delle votazioni:

È stato assegnato un punteggio secondo questi parametri:

  • Concept o Storytelling: l’originalità dell’idea o la capacità di raccontare una storia
  • Modellazione: qualità e dettaglio della modellazione
  • Materiali e texture: qualità dei materiali e delle texture
  • Illuminazione: qualità dell’illuminazione della scena e del/i soggetto/i
  • Post-processing: complessità e qualità del compositing ed eventuali effetti speciali (VFX)

I punti assegnati si basano sulla seguente metrica:

  • 1 = Insufficiente
  • 2 = Sufficiente
  • 3 = Buono
  • 4 = Ottimo
  • 5 = Eccellente

 

 

Cristina Ducci:

Concept/Storytelling = [4,33] (Tema centrato e atmosfera adeguata, però parte importante del valore è dato dalla foto di sfondo, di cui non si ha notizia che sia stata modellata a parte. Rende pienamente l’idea del Natale e lo zampognaro ne è sempre stato uno dei principali interpreti soprattutto nel centro Italia)
Modellazione = [4] (Buoni indumenti e orpelli, meno convincenti braccia (specie l’avambraccio) e mani dello zampognaro. Molto curata e ricca di dettagli, qualche attenzione in più andava per il palmo della mano sinistra che sembra prendere una strana piega e la neve forse troppo granulosa. Il portalampada sembra troppo basso rispetto al personaggio. Troppi loops nella parte umana. Buona la neve che cade. Molto ben fatto, forse per la fretta la nano sx (bassa) è un po a “tubo” poco visibili le giunture. Dubbiosa la neve sulla spalla.)
Materiali e texture = [4,33] (Buon lavoro su materiali e textures realistici. Idonei i colori ed i materiali, il mantello ed il porta lampada necessiterebbero di alcune sporcature per renderle più reali)
Illuminazione = [4,17] (Adeguata. Impreziosisce il modello. Idonea per far risultare calda la scena)
Post-Processing = [3,83] (Non si capisce fino a che punto sia presente, in quanto quella sullo sfondo è solo un’immagine. Idoneo a dare un tocco di magia alla scena. )

 

Punteggio riassuntivo: 4,13

 

Alcuni commenti:

 

“Gli elementi per un buon progetto c’erano tutti, purtroppo la mancanza di tempo personale non ha permesso all’autrice di svilupparlo in modo approfondito”

“Un bel risultato degno di apprezzamento”

“bello, mi piace”

 

 

Valterego:

Concept/Storytelling = [4,17] (Tema Natale nel mondo appropriato, in un luogo tra i più tristi e dimenticati. Natale stile cartoon tra le macerie di una guerra, un po’ triste come ambientazione ma comunque nella realtà dei tempi attuali)
Modellazione = [4] (Scena completamente modellata in modo appropriato. Interessanti le treccine rasta della bambina. Non convincono la lampadina, le lucine solo abbozzate e il corpo centrale della bambola. Buona la modellazione in generale ma atipica la conformazione delle gocce di pioggia e della breccia nel muro.)
Materiali e texture = [2,67] (Un po’ piatta la texture della bambola rispetto al resto, un po’ gommosa la pelle della bambina. Troppo arrugginita la bomba recente. Materiali e texture con una scalatura troppo modesta nella bomba e nel pupazzo. Materiali che sembrano propri delle vecchie versioni di Blender)
Illuminazione = [2,67] (Appropriata, ma sembra ci siano più punti luce estranei rispetto a quelli presenti. Eccessivamente bassa tanto da rendere praticamente invisibile anche l’albero di Natale)
Post-Processing = [2,67] (Non particolarmente incisivo. La sfocatura dà profondità alla scena, mettendo in secondo piano bomba e ambientazione retrostante. )

 

Punteggio riassuntivo: 3,24

 

Alcuni commenti:

“Un buon lavoro, con alcune imprecisioni ed alcuni elementi da sistemare”

“L’idea è originale ma sarebbe stata necessaria una maggiore illuminazione che ha nascosto dettagli che magari avrebbero dato più valore al lavoro finale.”

“Capisco il dolore… ma la bimba ha lo sguardo da tossica.”

 

 

Andr3a:

Concept/Storytelling = [4,17] (Tema centrato e atmosfera adeguata, però forse gli elementi sono un po’ troppo slegati tra loro. Anche se non legato alla religione, il Natale è festeggiato comunque anche in oriente a livello prettamente consumistico)
Modellazione = [4,17] (Di interessante fattura il tempio e il bonsai, molto grazioso e dettagliato, forse piccoli gli aghi in proporzione. Sproporzionate le decorazioni della pagoda sullo sfondo che risultano troppo grandi)
Materiali e texture = [4,33] (Interessanti i materiali del bonsai, forse andavano amalgamate di più le muffe/il muschio intorno al vaso che sembra poggiato e risulta troppo chiaro nel contesto. Ben fatta la corteccia con il muschio, gli aghi e il materiale del vaso al quale sarebbe stata necessaria qualche sporcatura. Si poteva usare un filtro e un po’ di vignetting)
Illuminazione = [3,67] (L’illuminazione sembra un po’ piatta e non di particolare valore per la scena. Si poteva scegliere una situazione ambientale che permettesse una illuminazione che valorizzasse di più gli oggetti presenti. La scena è ben illuminata, troppo scuro lo sfondo che sembra risultato di un cielo troppo nuvoloso rispetto l’albero. Quindi risulta un po’ piatta, ma se parliamo di una giornata coperta, ci sta)
Post-Processing = [3,5] (Adeguato alla scena, da curare di più. La sfocatura dà valore alla scena, ma nasconde quasi del tutto uno dei modelli principali)

 

Punteggio riassuntivo: 3.97

 

Alcuni commenti:

“Lavoro dignitoso. La composizione evoca tutti gli elementi richiesti. Un po’ troppo separati i tre piani di visualizzazione”

“Il lavoro nel complesso è gradevole e originale.”

“Mi piace, ci sa fare”

 

 

Akenaton:

Concept/Storytelling = [4,33] (Tema centrato con simpatia. Indovinato il tema in rima scherzosa)
Modellazione = [3,83] (Scena modellata interamente con impegno anche se non particolarmente elaborata e con ripetizioni delle renne. Una strana riga orizzontale sul modello renne. Ben modellata la neve. Il pupazzo di neve ha gli occhi fatti da bottoni enormi, la slitta ha i pattini tondi e troppo sottili, assenza di attacchi per le renne, il pacco più in alto non è poggiato in terra e non sembra in bocca alla renna)
Materiali e texture = [3,67] (Materiali appropriati. Ben realizzato il materiale della neve. L’acquedotto sembra un po’ piatto. Buona la neve con la scritta impressa ed il collo degli stivali, da rivedere le altre texture.)
Illuminazione = [3,5] (Appropriata per la scena nevosa, ma un po’ di luce solare avrebbe dato un tono all’ambiente. La scena è ben illuminata ma sembra priva di ambient occlusion, le ombre sono praticamente assenti anche se gli ambienti nevosi per via della brillantezza tendono ad annullare le ombre)
Post-Processing = [3,17] (Idoneo alla scena. La vignette e la sfocatura danno profondità alla scena)

 

Punteggio riassuntivo: 3,7

 

Alcuni commenti:

“Simpatico concept localizzato con tema centrato nei pressi di Roma con alcune imperfezioni nella realizzazione”

“L’assenza di ombre ed AO rendono la scena troppo piatta, ancora c’è un po da lavorare per il perfezionamento dei materiali e posizionamento delle texture.”

“Avrei messo una renna spappolata…. scherzo… alle renna manca qualcosa che indicava che erano serrate alla slitta…”

 

 

 

Marco Santoriello:

Concept/Storytelling = [3,33] (Tema centrato, però tutti gli elementi sono stati mal utilizzati, in quanto l’inquadratura ha reso poco visibili gli addobbi e la nebbia ha nascosto un terzo delle case frontali modellate. La scena è in tema soprattutto per la slitta e la neve)
Modellazione = [2,67] (Le case abbastanza bene, senza grandi meriti. Per i lampioni si poteva fare di meglio. La slitta solo un’immagine. Le decorazioni troppo semplificate. Piuttosto semplice e povera di particolari, le luminarie sopra le porte sono piatte, i cappelli dei lampioni troppo piccoli, i fiocchi di neve eccessivamente grandi.)
Materiali e texture = [2,5] (Appropriati non particolarmente interessanti. Il displacement ha creato ombre nere che non dovevano essere così marcate. La neve del viale è deformata in diversi punti forse a causa della topologia, i vetri delle abitazioni non hanno riflessi e trasparenze, le texture dei muri e dei lampioni sono troppo piatte)
Illuminazione = [2,67] (Appropriata. Giusta per rendere visibile la scena)
Post-Processing = [2,5] (Poco incisivo nell’insieme. La nebbia ha peggiorato nascondendo parte degli elementi creati)

 

Punteggio riassuntivo: 2,73

 

Alcuni commenti:

“Si è perso troppo tempo per realizzare qualcosa che poi non è stato sviluppato, sacrificando tutto il resto con soluzioni confusionali”

“Siamo ancora lontani dal traguardo, un incitamento ad un corretto utilizzo dei materiali e texture ed illuminazione.”

“Ne deve fare di strada… generalmente capace.. forse deve imparare ad osservare.”

 

 

Berettaamg:

Concept/Storytelling = [4,33] (Ben realizzato anche se per il tema Natale nel mondo siamo andati forse un po’ indietro nella Storia. I Re Magi in viaggio per Betlemme in chiave ironica, molto originale)
Modellazione = [4,33] (Bene i modelli e ben posizionati per creare movimento, ma una parte importante della scena è stata realizzata solo con un’immagine. La modellazione è veramente ben fatta, unica pecca l’assenza di impronte lasciate dal passaggio del dromedario e del Magio. Realizzato meglio il dromedario rispetto all’uomo)
Materiali e texture = [4,17] (Ben fatti e distribuiti in particolare sul dromedario, nota stonata la ripetizione di texture sulle 2 assi angolari e l’asse orizzontale della cassa e sulle 2 botti messe dritte indefinita la testa della botte piegata. Un po di bump in più sulla corteccia e sulla sabbia sarebbe stata necessaria.)
Illuminazione = [3,5] (Forse poco sole, visto la località desertica. Nel deserto con il sole alto le ombre dovrebbero essere più marcate)
Post-Processing = [3,83] ( Completa il bel lavoro svolto, l’aggiunta della polvere, degli uccelli etc. ha impreziosito la scena. Sarebbe stata necessaria più polvere.)

 

Punteggio riassuntivo: 4,03

 

Alcuni commenti:

“Simpatica scenetta movimentata, alcuni elementi da sistemare”

“Il lavoro è svolto con accuratezza ed ironia, nonostante delle piccole imperfezioni rimane comunque una bella scena.”

 

 

 

Forchetta:

Concept/Storytelling = [3,5] (Buona inquadratura. In tema con quanto richiesto. Potrebbe sembrare un uomo con la barba in aereo che sporca)
Modellazione = [2,83] (Troppi loops sul viso. Non particolarmente impegnativa la modellazione e povera di dettagli, gli occhiali entrano nei capelli ma dovrebbero essere portati fuori da caschetto, la sciarpa ed i nastri dei pacchi danno l’idea di eccessiva rigidità, la neve non rende bene l’idea)
Materiali e texture = [3,5] (Buoni e distribuiti in maniera adeguata, si notano impegno e capacità, un appunto sul vetro dell’aereo e degli occhiali che dovrebbero avere un minimo di riflesso dato dalla luce frontale che illumina babbo Natale. Contrasto della barba il cui materiale è simile a panna montata con il resto che aspira al fotorealismo.)
Illuminazione = [2.83] (Adatta ad illuminare la scena, però da migliorare magari usando una luce colorata di blu per fondere il tutto)
Post-Processing = [2,33] (Non rilevato. La messa a fuoco è incoerente in quanto mette in evidenza il volto e lo sfondo mentre sfoca ciò che viene prima e ciò che sta nel mezzo)

 

Punteggio riassuntivo: 3

 

Alcuni commenti:

“Simpatica scenetta, alcuni elementi da migliorare”

“Nel complesso la scenetta è simpatica ma da arricchire con qualche particolare in più.”

“Si può fare meglio”

 

 

 

Cyberfox:

Concept/Storytelling = [3,83] (Tema che forse andava sviluppato meglio dato che il canadese solo nelle scritte non convince. Elementi sparsi a caso. Per la festività rende bene l’idea, in un fortunato stile Coca Cola anche se la calza in evidenza richiama più l’epifania che viene 12 giorni dopo il natale)
Modellazione = [4,17] (Elementi ben modellati. Accurata e ben fatta, non mancano i dettagli. Se non fosse per il pandoro ed il calzino, si potrebbe trattare di una scena ineccepibile)
Materiali e texture = [4] (Per lo più appropriati. Texture e materiali sono ben fatti ma complessivamente troppo puliti, il pandoro andava sporcato di zucchero ed il fiocco di neve della locomotiva si riflette come se fosse distante da essa.)
Illuminazione = [3,83] (Appropriata. Ottima per dare risalto alle lucine degli oggetti. Si poteva mettere un albero di natale illuminato sullo sfondo per riempire i vuoti ed illuminare maggiormente)
Post-Processing = [3,83] (Elementi luminosi ben enfatizzati. Quanto basta per rendere la scena gradevole)

 

Punteggio riassuntivo: 3,93

 

Alcuni commenti:

“Un concept un po’ confusionario, non si capisce bene cosa volesse specificare l’autore”

“Complessivamente è un bel lavoro, la scena è calda e particolareggiata.”

“Mi piace molto”

 

 

Stefano:

Concept/Storytelling = [2,33] (In parte centrato il tema, di natalizio ci sono solo i 2 quadri appesi dietro le sfere che rappresentano diversi paesi ma non il Natale in essi. Bello il quadro dell’alce. Si apprezza l’impegno, ma forse era meglio concentrarsi su una sola sfera, data la carenza di risorse hardware e di tempo)
Modellazione = [2,33] (Troppi oggetti poco ben definiti. Eccessivamente semplice e assente di dettagli di arricchimento della scena)
Materiali e texture = [2,17] (Quasi assenti. Ben fatto il vetro “pieno” delle sfere che riflette gli oggetti capovolti come nella realtà. Da studiare meglio i materiali)
Illuminazione = [1,83] (Piatta, devi cercare di valorizzare meglio gli oggetti attraverso l’illuminazione. Praticamente assente forse per evitare riflessi sulle sfere)
Post-Processing = [1,67] (Non rilevato. Non rilevante)

 

Punteggio riassuntivo: 2,07

 

Alcuni commenti:

“Hai poche risorse hardware, devi focalizzare meglio dove agire sull’elaborato”

“Nel contesto il lavoro è di basso livello costruttivo e fuori tema richiesto, c’è ancora parecchio da lavorare per salire di livello.”

 

 

 

 

 

 

La classifica, basata sui punti riassuntivi, è quindi la seguente:
1° classificata Cristina Ducci           con 4,13 punti 
2° classificato Berettaamg               con 4,03 punti
3° classificato Andr3a                       con 3,97 punti
4° classificato Cyberfox                    con 3,93 punti
5° classificato Akenaton                   con 3,7 punti
6° classificato Valterego                   con 3,24 punti
7° classificato Forchetta                   con 3 punti
8° classificato Marco Santoriello     con 2,73 punti
9° classificato Stefano                      con 2,07 punti

 

 

 

 


presso https://www.blender.it/manuali/ puoi trovare un manuale per muovere i primi passi
altro: http://www.html.it/guide/blender-3d-guida/