Rispondi a: Parliamo di motori Cycles LuxCore ecc.

#571256

Harvester
Partecipante
  • Veterano Bronzo
  • ★★★
  • Conversazioni totali2501
  • Blender.it Staff
  • Associato Blender Italia
  • Moderatore Forum

Ti ringrazio Francesco e cercherò di rispondere alle tue domande e dubbi. Presumo che tu abbia già consultato sia il manuale di LuxCoreRender che quello del add-on per Blender.

  • LuxCoreRender utilizza i propri nodi che non sono intercambiabili con quelli in Cycles ma può usare quasi tutte le Texture di Cycles.
  • LuxCoreRender mette a disposizione una serie di materiali di base che l’utente può utilizzare e miscelare per ottenere il risultato desiderato. In Cycles prima del Principled BSDF in pratica si dovevano assemblare i vari elementi per ottenere uno shader o materiale.
  • Le caustiche così come situazioni di illuminazione complesse vengono meglio risolte in LuxCoreRender rispetto a Cycles se si usano le impostazioni opportune.
  • Per regolare le luci in LuxCoreRender la prima cosa da fare è disattivare l’esposizione automatica della camera altrimenti continua a bilanciare le fonti di luce facendone una media.
  • Per le mappe delle normali o bump map non mi pare di aver riscontrato particolari problemi. Fai vedere come hai creato i materiali.
  • Il manuale di LuxCore non è del tutto completa ma ci sono gran parte delle informazioni utili.
  • Per apprendere come illuminare una scena cerca dei riferimenti in rete, ci sono anche diversi libri che potrebbero esserti utili.
  • E’ vero che su LuxCoreRender non ci sono ancora video tutorial ma tieni presente che lo hanno rilasciato solo pochi giorni fa.

Mi aspetto un futuro brillante per LuxCoreRender visto che gli sviluppatori sono molto attivi e ricettivi.

0