Rispondi a: Light_hill

Blender.it | ArtWork | Work in Progress | Light_hill | Rispondi a: Light_hill

#577806

Fangetto
Partecipante
  • Veterano
  • ★★
  • Post sul Forum 478
  • Associato Blender Italia

A farla da padrone nello shader dell’acqua è il nodo fresnel e la texture bump. il nodo principled (semplificando) non è altro che un gruppo di nodi, lo stesso risultato lo si può ottenere mixando diversi nodi, ma con il principled è più semplice perché gli slider sono tutti in un nodo.

Il motivo perché continuo a dirti di farti il corso base o un altro corso è perché nel tuo lavoro si notano chiaramente delle mancanze tecniche sia nella modellazione che nel texturing che sono spiegate (seppur in maniera semplicistica) nel corso di Andresciani, cercando i tutorial su YouTube se ne trovano di buoni ma si trovano soprattutto tante cattive abitudini.

Ci sono sempre diverse vie buone per raggiungere un risultato, ma ci sono anche molte vie sbagliate che a prima vista (soprattutto se si è alle prime armi) possono sembrare buone (perché magari sembra che portino velocemente ad un risultato) ma che in realtà non lo sono perché nelle fasi successive di lavorazione ti impediscono di fare determinate cose, in primis le UV devono essere fatte in modo corretto, un tuo errore che mi sembra di aver notato è che texturi facendo le UV, prima si finisce la modellazione poi si fanno le UV, poi si creano i materiali, se le texture a prima vista appaiono ripetute si cerca un modo per “rompere” la trama utilizzando delle maschere, ma se ad esempio le UV  sono sovrapposte questo non sarà possibile.

Spero di essere riuscito a spiegarmi, Buon Compleanno! 🙂

 


Don’t Feed The Trool