Blender Italia forums Contest e iniziative Blender Italia Contest Contest artistici mensili Blender Italia Contest (BIC) 03-2020 “Il cantiere” 2020 Rispondi a: Blender Italia Contest (BIC) 03-2020 “Il cantiere” 2020

andcamp
Moderatore
#776532

Risultato delle votazioni:

 

È stato assegnato un punteggio secondo questi parametri:

 

  • Concept o Storytelling: l’originalità dell’idea o la capacità di raccontare una storia
  • Modellazione: qualità e dettaglio della modellazione
  • Materiali e texture: qualità dei materiali e delle texture
  • Illuminazione: qualità dell’illuminazione della scena e del/i soggetto/i
  • Post-processing: complessità e qualità del compositing ed eventuali effetti speciali (VFX)

 

I punti assegnati si basano sulla seguente metrica:

 

  • 1 = Insufficiente
  • 2 = Sufficiente
  • 3 = Buono
  • 4 = Ottimo
  • 5 = Eccellente

 

Prima verranno assegnati i punteggi e poi separatamente un giudizio finale

 

 

Dpassaggio:

Concept/Storytelling = [4]
Modellazione = [3]
Materiali e texture = [2,5]
Illuminazione = [2,25]
Post-Processing = [2]

 

Punteggio riassuntivo: 2,75

 

Ben indovinato il tema e realizzazione conforme con quanto richiesto, con una storia ben raccontata.
Modellazione interessante, poco complessa ma gradevole, e più appropriata nei veicoli, un po’ carente in altri punti, come per esempio nelle braccia del bambino. Wireframe del bambino non corrispondente nella posa rispetto all’immagine finale.
Poco utilizzo delle texture, ma uso adeguato dei colori.
L’incongruenza tra gli incastri del terreno e il resto dei mattoncini, la differenza tra le textures del terreno e i materiali degli altri oggetti, creano un po’ di confusione visiva.
Illuminazione che non impreziosisce la scena, eccessivamente piatta con scarsa evidenza di AO; il fatto che sia a picco ha “cancellato” tutte le ombre, facendo sembrare gli oggetti non ancorati al terreno.
Il DOF impreziosisce la scena dando profondità.
Originale l’idea ma con diversi dettagli da migliorare.

 

 

Game Storming:

Concept/Storytelling = [4]
Modellazione = [2,5]
Materiali e texture = [2,5]
Illuminazione = [2,25]
Post-Processing = [1]

 

Punteggio riassuntivo: 2,45

 

Tema in linea con quanto richiesto, composizione interessante.
Un elaborato che è partito bene, ma che poi non è stato ben rifinito.
La parte “creata dall’uomo” è stata modellata discretamente. Gli omini sono ancora molto poco definiti rispetto all’ambizione fotorealistica, con personaggi simili a manichini; si poteva magari completarli con qualche texture.
Leggermente più piccolo il camion rispetto alle persone e agli elementi da cantiere presenti.
L'”ambiente naturale di contorno” non è stato reso bene, le rocce e la terra non sono ben definite, in quanto plastiche e mal posizionate; si poteva utilizzare delle bump map e il diplace per modellare meglio i dettagli e aggiungere inoltre un po’ d’erba ed eventualmente delle piante di sottobosco, magari anche solo in ordine sparso. Gli alberi sono spogli ed il cartello indicante la galleria sembra sospeso. Dopo l’uscita della galleria sembra ci sia il nulla.
Discrete le texture di barriere e strada, da rivedere le altre. Nella segnaletica in primo piano si poteva agire di più, magari aggiungendo sporcature/graffi che potessero raccontarne meglio l’usura.
La scritta nella galleria forse era meglio realizzarla con una texture, permettendo così un miglior controllo della sua visibilità.
Luce con poco carattere, sufficiente per illuminare ma la scarsità di ombre impoverisce la scena rendendola piatta (mancano le ombre delle barriere); eventualmente si poteva aumentarne un pochino l’intensità e renderla più giallognola, per evidenziare meglio i chiaroscuri.
Post processing non rilevante.
Ancora qualche sforzo per arrivare a risultati apprezzabili.

 

 

An-Br:

Concept/Storytelling = [4,25]
Modellazione = [2,75]
Materiali e texture = [2,75]
Illuminazione = [2,75]
Post-Processing = [2]

 

Punteggio riassuntivo: 2,9

 

Tema indovinato, forse si poteva scegliere un’inquadratura che valorizzasse meglio il cantiere rispetto alla piramide sulla sinistra. Con l’attuale inquadratura inoltre viene accentuato l’isolamento dei vari elementi presenti sulla scena, dando una leggera impressione di piccoli oggetti giocattolo sparsi su un piano, accentuata dal fatto che questi monumenti sembrano molto puliti, per non essere stati ricoperti dalla sabbia del deserto, e dal colore del materiale che si discosta molto da quello del paesaggio circostante.
Modellazione eccessivamente geometrica.
Forse era necessario utilizzare più corde per tirare blocchi di pietra pesanti tonnellate. Le dune andavano più ondulate per simulare l’effetto vento del deserto.
I blocchi di pietra della piramidona e del cantiere sembrano avere un bevel troppo accentuato rispetto alle loro dimensioni reali.
Discreto utilizzo delle texture. La piramidina sembra però non avere materiale e textures ben definiti.
Illuminazione e post processing donano atmosfera all’ambiente, forse l’effetto è un po’ troppo forte e rende poco visibili i particolari di alcune texture.
Complessivamente un lavoro discreto che necessita di diverse migliorie.

 

 

Mminer:

Concept/Storytelling = [3,75]
Modellazione = [2,5]
Materiali e texture = [2,25]
Illuminazione = [2,25]
Post-Processing = [1]

 

Punteggio riassuntivo: 2,35

 

Tema centrato, in linea con quanto chiesto, con una buona inquadratura che valorizza al meglio il cantiere del palazzo in costruzione.
Modellazione semplice e povera di dettagli. Ci si sarebbe aspettato qualche elemento in più nella parte superiore dell’edificio (qualche cavo, qualche luce di posizione per le parti alte, qualche macchinario/attrezzo etc.) che evidenziasse un cantiere ancora attivo oltre alla gru.
Apprezzabile l’impegno per la modellazione della gru, con però colori risultanti troppo vivi rispetto al buio, un po’ semplici i rimanenti elementi presenti.
Le luci e le rappresentazioni degli interni hanno dato più vivacità all’opera, che sembra per il resto caratterizzata da materiali semplici.
Illuminazione sull’edificio troppo accesa (incongruente con l’ambiente, nonostante il cielo indichi la sera, con il palazzo illuminato a giorno), sembrando le proiezioni più colori del materiale dell’edificio stesso che un mapping luminoso da fonti esterne, in quanto risultano colori troppo netti sui muri delle vetrate, specie in quelle frontali. Nella parte superiore illuminazione conforme alla situazione.
Si poteva utilizzare il post processing per dare un po’ di alone alle luci della gru, che di notte deve essere ben illuminata, rispetto a quanto invece accade nella scena.
Lavoro da migliorare.

 

 

OtherWolf:

Concept/Storytelling = [4]
Modellazione = [2,25]
Materiali e texture = [2,25]
Illuminazione = [2,5]
Post-Processing = [1]

 

Punteggio riassuntivo: 2,4

 

Tema indovinato, con molte idee realizzate forse in modo un po’ approssimativo, con poca cura dei particolari.
Modellazione approssimativa, la gru non ha basamento (sembra piantata per terra come un albero), terreno e montagne indefinite, alberi plastici. Se i piani presenti nel wireframe erano le tavole dell’impalcatura, forse non sono risultati in modo evidente nel rendering.
Considerando anche l’oscurità, la maggior parte della montagna si poteva realizzare con molti meno poligoni.
Anche con ambiente buio si nota il cielo sfocato, le montagne con il terreno stirato.
A parte i materiali dei monti, che sono privi di ogni tipo di asperità, massi o ghiaia, gli altri materiali e textures non sono valutabili a causa del buio (quelli degli oggetti più piccoli risultano solo grigi)
Interessante l’illuminazione notturna.
Post processing non rilevante.
Un lavoro abbozzato che si è cercato di nascondere con l’oscurità, andrebbe ripreso e sviluppato.

 

 

Dave:

Concept/Storytelling = [4]
Modellazione = [2,75]
Materiali e texture = [2,25]
Illuminazione = [2,25]
Post-Processing = [2]

Punteggio riassuntivo: 2,65

Tema indovinato con il cantiere navale. L’ambiente è un po’ vuoto di eventuali altre lavorazioni o di altri attrezzi del mestiere.
Discreta la modellazione stile sci-fi dello scafo, non proprio compatibile con il contorno alquanto “rustico”, a cominciare dai paletti che dovrebbero sostenere il natante.
Inoltre stona un po’ il contrasto tra il tentativo di realismo con le textures e gli omini un po’ schematici ed uguali, simili a manichini.
Considerando le dimensioni,le proporzioni e il tempo di spegnimento, le scintille volanti sembrano più fireflies dovuti al rendering che scorie della saldatura.
Discreto il materiale dello scafo; il muro ed il terreno evidenziano l’assenza di bump e risultano piatti.
Illuminazione adeguata.
Il DOF dà un po’ di profondità alla scena.
Lavoretto gradevole ma da rivedere in diversi punti.

 

 

 

Classifica:

1° classificato An-Br                                            con 2,9 punti
2° classificato Dpassaggio                              con 2,75 punti
3° classificato Dave                                           con 2,65 punti
4° classificato Game Storming                     con 2,45 punti
5° classificato OtherWolf                                  con 2,4 punti
6° classificato Mminer                                    con 2,35 punti