Blender Italia forums Contest e iniziative Blender Italia Contest Contest artistici mensili Blender Italia Contest (BIC) 0708-2020 “Alla ricerca dell’Idolo D’Oro” Rispondi a: Blender Italia Contest (BIC) 0708-2020 “Alla ricerca dell’Idolo D’Oro”

iulian_lus
Partecipante
#828447

 

La bandiera geto-dacica consisteva in un drago sollevato in cima a una lancia. È raffigurato in molte metope della Colonna Traiana e gli stessi romani gli hanno dato il nome di “draco”. Questo drago è stato formato dal gemellaggio di due animali: la testa di un lupo e il corpo di un serpente.

Il drago con la testa di lupo e il corpo di serpente sintetizza in sé tutto il simbolismo zamolxiano (Zamolxis-dio dei geto-daci) poiché sia il lupo che il serpente sono simboli del Principio Zamolxe che, manifestandosi nel ciclo, “si decompone” in energie creative, maschio e femmina, dio e dea. , Apollo e Artemide, designati dai serpenti del Caduceo Ermetico.

Una tradizione di uomini lupi, è attestata da Erodoto per i neuri, antichi abitanti dell’attuale terra rumena:
“Queste persone hanno la reputazione di essere maghi, poiché sia ​​gli Sciti che gli Elleni stabiliti nella Scizia dicono che una volta all’anno ciascuno dei neur
i si trasforma in un lupo per alcuni giorni, e poi riprende immediatamente la loro forma.”. Erodoto “egli stesso non crede alla favola, ma dice che chi la racconta giura che è vera”. Questo racconto fu poi menzionato anche da Pomponio Mela.