Harvester
Moderatore
#828633

Confermo quanto ti ho già scritto ma sei libero di fare degli esperimenti (cosa che ho fatto a mia volta prima di risponderti, giusto per non fare figure di “cioccolata”).

La procedura che utilizza le Collection è quella che ti consiglio di utilizzare anche in futuro, salvo eccezioni.

Capisco che proveniendo da altro software certe funzionalità possano differire, ma concettualmente ritengo sia corretto che se istanzi un oggetto (che ti ricordo è composto da un contenitore Object Data ed un contenuto Mesh Data) tu debba modificare la fonte o l’originale per propagarne i cambiamenti. Diverso è il discorso della Collection che ti permette di lavorare con più oggetti contemporaneamente e di istanziarla.

 

Il tuo metodo di lavoro puoi replicarlo totalmente in Blender dove prima crei tutti i tuoi segnaposto e poi li sostituisci con le versioni finalizzate, luci eccetera. Devi solo prenderci la mano.