JulesVerne82
Partecipante
  • Blenderista
  • Post sul Forum 21
#828997

Ciao a tutti, mi inserisco in questa discussione, porto un mio caso ma credo sia pertinente con il tread.

Ora che sto prendendo la mano con la modellazione, mi trovo a volte di dover risolvere dei casi per i quali al momento non ho risposta migliore che quella che vedrete nelle immagini che allego.

Come vedrete dall’img 1 in quel caso volevo ottenere una sorta di cresta morbida che morisse nella suoerfice successiva (quella ampia) se avessi esteso l’edge con il loop cut, fino alla fine, si sarebbe creata una sorta di  “spigolo” che si sarebbe propagato su tutta la superficie, mentre io volevo fare morire la crestina nel punto dove c’è la curvetta rossa, ma così come ho fatto io, si sono create delle tensioni strane nelle facce, appena visibili, ma ci sono comuque.

Il caso sucessivo è simile, quello nell’immagine due, in pratica per ottenere la forma che voglio dovrei aggiungere degli edge per costringere la geometria a prendere la foma che voglio, ancora una volta se aggiungo l’edge su tutta la geometria con il loopcut tool potrebbe aiutarmi da un lato, ma da un altro frammenterebbe la faccia in un punto dove non mi serve (si vede, si crea un cambio repentino di curvatura), ma se estinguo la parte del loop cut che non mi serve, o aggiungo il taglio solo con il comando knife, è facile che si crea una tensione nella superficie.

Nella terza immagine vedete cosa succede nel caso due, con uno shader ad alto contrasto, che è ciò che accade +- anche nel caso uno.

Vi giro le immagini, fatemi sapere cosa ne pensate, immagino che anche altri hanno sottolineato questa difficoltà (ovviamente quando si sta lavorando su un hard surfacing il problema diventa cruciale) .