Blender Italia forums Contest e iniziative Blender Italia Contest Contest artistici mensili Blender Italia Contest (BIC) 11-2020 “I guardiani di pietra” Rispondi a: Blender Italia Contest (BIC) 11-2020 “I guardiani di pietra”

andcamp
Moderatore
@andcamp
#835490

Risultato delle votazioni:

È stato assegnato un punteggio secondo questi parametri:

  • Concept o Storytelling: l’originalità dell’idea o la capacità di raccontare una storia
  • Modellazione: qualità e dettaglio della modellazione
  • Materiali e texture: qualità dei materiali e delle texture
  • Illuminazione: qualità dell’illuminazione della scena e del/i soggetto/i
  • Post-processing: complessità e qualità del compositing ed eventuali effetti speciali (VFX)

I punti assegnati si basano sulla seguente metrica:

  • 1 = Insufficiente
  • 2 = Sufficiente
  • 3 = Buono
  • 4 = Ottimo
  • 5 = Eccellente

Prima verranno assegnati i punteggi e poi separatamente un giudizio finale

 

 

 

 

BlenderDom:

Concept/Storytelling = [2]

Modellazione = [2,5]

Materiali e texture = [2]

Illuminazione = [2]

Post-Processing = [1]

 

 

Punteggio riassuntivo: 1,9

 

 

Tema indovinato ma descritto in modo confuso, in quanto non si capisce in modo distinto chi sia lo stregone e chi il guardiano di pietra. Infatti la figura più grande ha le mani in posizione protettiva, come se stesse creando, e la barba e le sopracciglia non permettono di identificarlo come un guardiano di pietra, d’altra parte la figura piccola sembra avere un bastone da stregone nell’atto di compiere una magia.

Le “corde” di protezione del sentiero sembra formino una linea chiusa, mentre dovrebbero essere due linee parallele.

Da curare meglio la modellazione delle figure ma anche delle montagne, prive di vegetazione o particolari.

Bisogna definire meglio le textures, un po’ monotone.

La magia illumina in modo troppo uniforme la montagna, anche le parti molto lontane.

 

 

 

 

MirkoC:

Concept/Storytelling = [4]

Modellazione = [4]

Materiali e texture = [4]

Illuminazione = [2]

Post-Processing = [3]

 

 

Punteggio riassuntivo: 3,4

 

 

Elaborato ben svolto, però i giganti di pietra in questo caso sembrano più esploratori che guardiani.

Soggetti ben disegnati. I giganti sembra non abbiano lasciato particolari orme o smottamenti sulla terra.

Materiali e textures appropriati. La lava dovrebbe raffreddarsi e diventare più scura nella parte superficiale.

Illuminazione appropriata.

La post produzione da una parte ha migliorato la scena, aggiungendo effetti particolari e vivacizzando la lava, dall’altra ha creato delle situazioni che sembrano irrealistiche: nel personaggio principale il braccio alla nostra destra sembra scuro come se fosse notte, invece dovrebbe tenere conto della più chiara luce ambientale.

 

 

 

 

Nicolafornasa:

Concept/Storytelling = [3,5]

Modellazione = [3,5]

Materiali e texture = [3]

Illuminazione = [2,5]

Post-Processing = [2]

 

 

Punteggio riassuntivo: 2,9

 

 

Tema indovinato con questi guardiani del tempio.

Le sculture sono inusualmente squadrate nei loro particolari. Più semplici le parti di contorno.

Si potevano rendere più complessi i materiali, aggiungendo sporcature/invecchiamenti alla pietra.

Sembra ci sia del bagnato sul pavimento attorno alle sculture, che però sembrano asciutte.

Il dof dà profondità.

 

 

 

 

Lorenzo78:

Concept/Storytelling = [3]

Modellazione = [3]

Materiali e texture = [2,5]

Illuminazione = [2]

Post-Processing = [1]

 

 

Punteggio riassuntivo: 2,3

 

 

Tema svolto, anche se si è cercato di nascondere i protagonisti della scena in tutti i modi possibile.

È stato posto molto impegno nella realizzazione dei vegetali, ma l’erba di un verde che sembra ancora artificioso è poco varia nel colore.

Non ben comprensibili le strutture in legno presenti in acqua. (Una nave vichinga affondata che non c’entrava nulla?)

Per le rapide bisognerebbe rimettere mano al fiume, magari provando con una simulazione.

Si poteva aggiungere macchie di umido sul remo e sulla barca.

Illuminazione conforme alla scena.

 

 

 

 

Simone Curzi:

Concept/Storytelling = [3,5]

Modellazione = [3,5]

Materiali e texture = [3]

Illuminazione = [2,5]

Post-Processing = [2]

 

 

Punteggio riassuntivo: 2,9

 

 

Tema indovinato anche se il guardiano sembra poco leggibile, forse un po’ per la posizione un po’ per i materiali.

Scena ricca di particolari, si poteva definire meglio il suolo. Albero di sinistra con i rami troppo dritti.

Le textures sul guardiano sembrano a righe verdi verticali nelle braccia e nella gamba alla nostra sinistra.

Illuminazione troppo forte nonostante le deboli fonti luminose

Sembra ci sia un DOF a sinistra, ma a destra la situazione sembra più nitida, quindi non si capisce cosa si voleva rendere più vicino e cosa più lontano

 

 

 

 

Joaulo:

Concept/Storytelling = [4]

Modellazione = [3,5]

Materiali e texture = [3]

Illuminazione = [3,5]

Post-Processing = [2]

 

 

Punteggio riassuntivo: 3,2

 

 

Tema indovinato, scena ben modellata anche se realizzata con elementi un po’ ripetuti.

Nonostante le colonne siano di mattoni, i muri sembrano troppo lisci rispetto al dovuto.

Materiali curati anche se le macchie casuali diffuse mimetizzano un po’ le statue e rendono meno leggibile la scena.

Vegetali troppo verdi e di colore poco vario.

Illuminazione interessante, con luce volumetrica che impreziosisce.

 

 

 

 

Alessandra Mammi:

Concept/Storytelling = [3]

Modellazione = [2,5]

Materiali e texture = [2,5]

Illuminazione = [2]

Post-Processing = [1]

 

 

Punteggio riassuntivo: 2,2

 

 

Elaborato conforme al tema richiesto. Il paesaggio è un po’ strano in quanto l’inquadratura sembra dritta, ma il mare è storto e tutto dovrebbe essere definito tenendo conto di una “linea dell’orizzonte” almeno immaginaria.

La scena è stata migliorata nella composizione e nella modellazione, pur restando semplice, anche se il guardiano protagonista andava curato meglio nei materiali (un po’ di contrasto nelle luci/ombre l’avrebbe definito meglio). Dalle case il fumo sale troppo definito “ad alta quota” come se i camini fossero delle ciminiere.

(Da valutare se realizzare le rocce con i triangoli, dato che è una scena un po’ low poly)

Illuminazione conforme alla scena.

 

 

 

 

Argwin:

Concept/Storytelling = [4]

Modellazione = [3]

Materiali e texture = [3]

Illuminazione = [4]

Post-Processing = [1]

 

 

Punteggio riassuntivo: 3

 

 

Tema indovinato, ispirandosi al film “La Storia Infinita”.

La scena, anche rispetto al riferimento, è stata modellata a metà, con un pavimento sabbioso da definire meglio, magari con l’aggiunta di massi e pietrisco alla base delle rocce che andavano perfezionate.
La penombra salva anche le sculture migliorabili.

Bene l’illuminazione, di grande effetto, forse le stelle si sarebbero viste di meno nella zona qui più luminosa.

 

 

 

 

Mauro Fanti:

Concept/Storytelling = [4,5]

Modellazione = [4]

Materiali e texture = [4]

Illuminazione = [3]

Post-Processing = [2,5]

 

 

Punteggio riassuntivo: 3,6

 

 

Composizione molto dinamica che ben interpreta il tema del Contest

La scena è riccamente modellata. Il braccio del gigante di pietra che si protende sembra di diametro troppo piccolo rispetto alla mano. Le rocce davanti sono migliorabili come definizione.

Tutte le rocce si muovono, il colonnato si spacca, una figura gigantesca emerge, ma le fiammelle dei recipienti e la nebbia rimangono quasi imperturbate. Ci si aspettava delle crepe, degli incrinamenti, nelle colonne.

Materiali e textures sembrano ben posti. Il cavaliere e le sue armi sono troppo puliti.

Illuminazione adeguata.

 

 

 

 

Iulian_lus:

Concept/Storytelling = [4]

Modellazione = [4]

Materiali e texture = [3,5]

Illuminazione = [3]

Post-Processing = [1]

 

 

Punteggio riassuntivo: 3,1

 

 

Elaborato conforme con quanto richiesto.

Modellazione ben fatta e pulita.

La struttura degli elementi poteva andar bene per un’opera artistica di fantasia, ma la presenza del turista ha fornito un richiamo al fotorealismo, secondo il quale bisognerebbe definire meglio le rocce, aggiungere eventuali vegetali, dare alle statue quello sporco dovuto all’umidita e alle intemperie.

Illuminazione adatta alla scena.

 

 

 

 

SI50:

Concept/Storytelling = [2,5]

Modellazione = [2,5]

Materiali e texture = [2,5]

Illuminazione = [2]

Post-Processing = [1]

 

 

Punteggio riassuntivo: 2,1

 

 

Tema indovinato, con una composizione un po’ dell’ultimo minuto messa assieme alla svelta, mentre era un concept difficile che andava sviluppato con attenzione e costanza nel tempo.

Oggetti un po’ ripetuti e, a parte le statue, semplici.

Fuochi troppo semplici ed irreali, forse conveniva utilizzare dei files vdb ricavati dalla simulazione di un fuoco.

Materiale e textures delle pietre sembrano corretti, gli altri non si vedono molto bene.

Il portale/schermo da rifare.

Illuminazione conforme alla scena.

 

 

 

 

Giovanni Bertagna:

Concept/Storytelling = [3,5]

Modellazione = [3]

Materiali e texture = [2,5]

Illuminazione = [2]

Post-Processing = [1]

 

 

Punteggio riassuntivo: 2,4

 

 

Tema indovinato.

Come si può vedere anche dall’immagine di riferimento, bisogna migliorare la modellazione e i materiali. In particolare bisognerebbe perfezionare il modello delle mani per tenere meglio la lancia, migliorare la testa e il materiale oro.

Da aggiungere un po’ di vecchiaia e sporcature ai materiali (dato che la sabbia sulla strada potrebbe far pensare ad una incuria giornaliera).

Una luce giallognola avrebbe dato un’atmosfera più desertica.

 

 

 

 

 

Classifica:

 

1° classificato Mauro Fanti                                             con 3,6 punti

2° classificato MirkoC                                                       con 3,4 punti

3° classificato Joaulo                                                         con 3,2 punti

4° classificato Iulian_lus                                                  con 3,1 punti

5° classificato Argwin                                                           con 3 punti

6° classificati Nicolafornasa e Simone Curzi              con 2,9 punti

7° classificato Giovanni Bertagna                                 con 2,4 punti

8° classificato Lorenzo78                                                con 2,3 punti

9° classificato Alessandra Mammi                               con 2,2 punti

10° classificata SI50                                                          con 2,1 punti

11° classificato BlenderDom                                          con 1,9 punti