Blender Italia forums Contest e iniziative Blender Italia Contest Contest artistici mensili Blender Italia Contest (BIC) 03-2021 “L’atelier dello scultore” Rispondi a: Blender Italia Contest (BIC) 03-2021 “L’atelier dello scultore”

andcamp
Partecipante
@andcamp
#846630

Risultato delle votazioni:

È stato assegnato un punteggio secondo questi parametri:

  • Concept o Storytelling: l’originalità dell’idea o la capacità di raccontare una storia
  • Modellazione: qualità e dettaglio della modellazione
  • Materiali e texture: qualità dei materiali e delle texture
  • Illuminazione: qualità dell’illuminazione della scena e del/i soggetto/i
  • Post-processing: complessità e qualità del compositing ed eventuali effetti speciali (VFX)

I punti assegnati si basano sulla seguente metrica:

  • 1 = Insufficiente
  • 2 = Sufficiente
  • 3 = Buono
  • 4 = Ottimo
  • 5 = Eccellente

Prima verranno assegnati i punteggi e poi separatamente un giudizio finale

 

 

BlenderDom:

Concept/Storytelling = [4,25]

Modellazione = [2,5]

Materiali e texture = [2,5]

Illuminazione = [2,5]

Post-Processing = [1]

 

Punteggio riassuntivo: 2,55

 

Tema centrato con questo studio abbandonato.

Modellazione poco particolareggiata. Proporzioni errate tra i diversi oggetti infatti la scala poggiata sulla statua dovrebbe far sembrare grande la statua, ma visto lo sgabello si capisce che la scala è eccessivamente ridotta e lo spessore dei suoi elementi troppo fine.

Rotoli un po’ troppo spessi, srotolati si svilupperebbero per metri.

Mancano dei rinforzi obliqui ai mobiletti in metallo.

In genere si parte scolpendo da un parallelepipedo, ma qui la parte grezza e sfaccettata farebbe pensare più ad un blocco di inusuale forma a “C”, con marmo troppo “burroso” alla base della statua.

Ci sono detriti ma manca polvere bianca per terra.

Tutto sembra sporco e impolverato, molti pezzi di marmo sembrano invece puliti.

Interessanti le sverniciature modellate, anche se pezzi così grandi restano intatti solo nelle carte da parati. Dietro alla pittura più che il mattone pulito dovrebbe vedersi anche un po’ di malta che si sta sbriciolando.

Illuminazione di poco effetto: la statua ha due fari che non sembrano illuminare la parte che colpiscono, che sembra rimanere in ombra  a causa del materiale “grezzo”, mentre il blocco sulla destra e gli altri per terra sono sovrailluminati (quasi senza ombra) e sembrano rifulgere di luce propria.

L’idea era buona ma sarebbe stato necessario altro lavoro per perfezionare molti dettagli rimasti anonimi.

 

 

 

Archi.la:

Concept/Storytelling = [4,5]

Modellazione = [3,75]

Materiali e texture = [3,5]

Illuminazione = [3,25]

Post-Processing = [1]

 

Punteggio riassuntivo: 3,2

 

Tema indovinato.

Scena ricca di particolari (molti elementi modellati, alcuni un po’ ripetuti), forse anche troppi visti gli eccessivi detriti sul pavimento, più o meno dettagliati. La statua centrale ha il braccio troppo “gommoso” anche se in stile con il resto del modello.

Materiali e textures interessanti. Interessante l’effetto del legno.

Bump texture della parete di fronte troppo elevata, da scalare la texture.

L’illuminazione buona per evidenziare tutta la scena. Considerando la storia da raccontare, sarebbe stato necessario un fascio di luce, un effetto particolare di magia, per evidenziare il concetto, altrimenti sembra solo ramo con foglie cresciuto dentro il tronco (dato che sembra partire dall’interno del perimetro del ceppo base)

Un bel lavoro in generale.

 

 

 

Giulia Albani:

Concept/Storytelling = [4,75]

Modellazione = [3,5]

Materiali e texture = [3,5]

Illuminazione = [3,25]

Post-Processing = [1,5]

 

Punteggio riassuntivo: 3,3

 

Tema in linea con quanto richiesto.

Curata e ricca la modellazione in generale, creano un contrasto anacronistico la presenza di una lampada da tavolo e delle lampadine, applicate al ramo che entra dalla finestra, quando l’illuminazione è data da lumi a candela.

Considerando i problemi di risorse hardware dell’autrice, era meglio retopologizzare i busti posti per terra. Non convincono del tutto spalle e braccia dello scultore.

Una macchia strana verde, non molto amalgamata con il terreno, vicino alle bottiglie.

Buono il materiale del pavimento, plasticose le statue mentre diversi oggetti sono in ombra e non visibili nel render.

Illuminazione adeguata al contesto. Le candele forse illuminano troppo. Interessante la luce dalla finestra, le sbarre della finestra sembrano un po’ scomparse nell’effetto.

 

 

 

IBF71:

Concept/Storytelling = [4,5]

Modellazione = [3,5]

Materiali e texture = [2,5]

Illuminazione = [1,75]

Post-Processing = [1]

 

Punteggio riassuntivo: 2,65

 

Centrato il tema.

Non male la modellazione che risulta curata ma con eccesso di smooth, le statue hanno una quantità notevole di dettagli anatomici se prendiamo a paragone i capolavori di Michelangelo

Interessanti i mezzi meccanici, un po’ meno il resto.

Mano a sinistra scolpita con avambraccio troppo tozzo.

Materiali troppo piatti e troppo puliti, non si riesce a comprendere bene i materiali e le textures dell’edificio, che sembrano assenti. Accennati solo quelli dell’elevatore (che non presenta rivettature o altro).

Non ben chiara l’origine delle luci del soffitto, il riflettore ha il raggio di luce staccato e crea un effetto nebbia. Viste le dimensioni della scena, forse sarebbe stato meglio inserire un gruppo di riflettori posti attorno più che uno solo.

È buona l’idea ma andrebbe arricchita di dettagli.

 

 

 

Trevix78:

Concept/Storytelling = [4,5]

Modellazione = [3,75]

Materiali e texture = [2,75]

Illuminazione = [2]

Post-Processing = [1]

 

Punteggio riassuntivo: 2,8

 

Indovinato il tema.

Modellazione discreta in generale. Modellazione statuaria interessante, non si capisce molto cosa ci sia tra il corpo della donna e la base (o elementi non finiti, o schiuma, o vestiti o altro)

Mancano i cardini alla finestra, la maniglia (di cui forse bisogna migliorare i materiali) è in posizione di aperto, però la finestra sembra chiusa.

I materiali vissuti degli elementi lignei, soprattutto la sedia, sono in contrasto con l’ambiente nuovo e ben tenuto.

Il legno ha un effetto bump troppo elevato, stessa cosa per il secchio che dovrebbe essere liscio e in plastica, buono il materiale della statua principale. Alcuni oggetti in legno hanno parti di texture girate (la texture delle gambe dello sgabello a destra dovrebbe essere con le venature verticali, non orizzontali).

Da rivedere l’illuminazione, la luce artificiale vanifica quella che proviene dalla finestra, appiattendo il tutto e disorientando: l’illuminazione sembra avere origini indefinita, lo spicchio di luce sul muro evidenzia una luce esterna, ma la statua sotto la finestra e le assi proiettano l’ombra sul muro in direzione opposta.

Lavoro nel complesso gradevole ma con alcune migliorie da apportare.

 

 

 

Fenix:

Concept/Storytelling = [4,25]

Modellazione = [2]

Materiali e texture = [2]

Illuminazione = [2]

Post-Processing = [1]

 

Punteggio riassuntivo: 2,25

 

Tema in linea con quanto richiesto, il concetto di soggetto dentro la materia è interessante, forse però la scena andava curata un po’ di più, magari scegliendo anche uno stile ben definito, non pastello misto a texturizzato.

Modellazione semplice simile ad un low-poly con pochi dettagli e non rifiniti. Manca ogni residuo di lavorazione. Gli elementi non scultorei richiedevano più cura. Tenda non molto convincente.

Materiali di base e più uso di colori che di texture, pavimento in legno con una texture poco scalata, troppo bumb ed un colore indefinito.

Illuminazione amorfa senza origini definite.

Siamo lontani da risultati apprezzabili.

 

 

 

Dennismarga02:

Concept/Storytelling = [4,5]

Modellazione = [3,5]

Materiali e texture = [3,25]

Illuminazione = [3,25]

Post-Processing = [1]

 

Punteggio riassuntivo: 3,1

 

 

Centrato il tema come chiesto.

Elementi scultorei interessanti. Forse una posa meno rigida del protagonista avrebbe giovato.

Buona modellazione particolareggiata e dettagliata, sproporzionata la testa della statua troppo grande per il corpo, uso di smooth eccessivo.

Più che martello e scalpello, ci si aspettava vicino alla statua degli attrezzi per la levigatura e, a questo punto della lavorazione, più polvere che detriti grezzi, oppure, se si sta ancora scolpendo, il materiale del marmo dovrebbe essere molto meno speculare.

La lancia o è in metallo (e andrebbe inserita alla fine della scultura, assieme alle frecce), oppure dovrebbe essere più spessa.

Ben fatti i materiali anche se tutti troppo puliti, il muro eccessivamente ruvido.

Illuminazione interessante, che valorizza il lavoro.

Bel lavoro complessivo con alcuni piccoli dettagli da migliorare.

 

 

 

Scaloso:

Concept/Storytelling = [4,75]

Modellazione = [3,25]

Materiali e texture = [3,25]

Illuminazione = [2,5]

Post-Processing = [1,25]

 

Punteggio riassuntivo: 3

 

Tema indovinato con questo simpatico scultore.

Modellazione abbastanza semplice, adeguata allo stile cartoonesco, ma particolareggiata. Molti elementi però si sono persi nel buio e nella sfocatura

Discreto uso di materiali e texture, gradevole nonostante la poca visibilità.

Illuminazione che impreziosisce, creando atmosfera, però anche bassa e rende poco visibile la scena.

Lavoro gradevole con alcuni particolari da migliorare.

 

 

 

Iulian_lus:

Concept/Storytelling = [4,5]

Modellazione = [3]

Materiali e texture = [3,25]

Illuminazione = [3]

Post-Processing = [1,25]

 

Punteggio riassuntivo: 3

 

Indovinato il tema.

La modellazione è semplice ma ben fatta. Con questa visuale però sembra che il camino sia finto, privo di profondità, mancante del focolare e della presa d’aria.

Utilizzo appropriato di materiali e texture.

Illuminazione adeguata anche se nasconde un po’ l’ologramma.

Considerando la luce azzurrina del generatore di ologrammi, era meglio tenere questa tonalità anche per la foto dello scultore, che qui in bianco e nero risalta meglio, ma sembra più spettrale o solo simbolica piuttosto che facente parte della scena.

Un buon lavoro originale.

 

 

 

 

Classifica:

 

1° classificata Giulia Albani                                            con 3,3 punti

2° classificata Archi.la                                                     con 3,2 punti

3° classificato Dennismarga02                                       con 3,1 punti

4° classificati Iulian_lus e Scaloso                                   con 3 punti

5° classificato Trevix78                                                   con 2,8 punti

6° classificato IBF71                                                      con 2,65 punti

7° classificato BlenderDom                                          con 2,55 punti

8° classificato Fenix                                                      con 2,25 punti