Blender Italia Forum ArtWork Work in Progress BIC 12-2021 “Natale in stile libero 2021” – Mauro Fanti Rispondi a: BIC 12-2021 “Natale in stile libero 2021” – Mauro Fanti

Mauro Fanti
Partecipante
@maurof879
#859514

Bene, con le ultime modifiche il mio tempo a disposizione si esaurisce qui. Avrei voluto aggiungere e sistemare alcune cose, ma sono arrivato lungo. Ora lancerò il render della morte a 4k samples e 4k come risoluzione, sperando vada tutto bene. Mi aspetto una quindicina di ore di render, poi mi dedicherò alla dovuta post produzione.

Bilancio di questa avventura: comunque vada sono davvero soddisfatto, mi sono divertito davvero tanto e ho affinato diverse tecniche.

Pensando di fare cosa gradita, voglio condividere con voi un po’ di informazioni sul mio lavoro in ordine semicronologico. Nel bene o nel male magari possono essere delle pillole utili:

– Babbo Natale: ho “assemblato” la siluette base in A pose con elementi semplici, che man mano ho assemblato e scolpito in risoluzione medio alta. Dopo ciò ho retopologizzato con l’ausilio di “Retopoflow”. Da li son ripassato alla scultura dei dettagli in multiresolution. Ho fatto il bake dei dettagli creandomi alcune “utility maps” e ho iniziato a texturizzare con il Texture Paint. Con delle textures messe in multiply ho creato tatuaggi e macchie di grasso sempre dipingendo a mano. Medesimo discorso vale per l’abbigliamento. Per quanto riguarda la barba invece ho creato delle curve di bezier in cui ho inserito una sezione base come bevel object e un taper per controllare gli spessori. Il materiale è abbastanza semplice, dove vado a controllare nello specifico punti di ombre e luci e una certa trasparenza ai bordi con l’utilizzo di un layer weight.

– Per la slitta ho impostato una struttura base su cui sono andato pian piano a modellare le varie parti con modellazione poligonale, subsurf, bevel e solidify. Non potendo utilizzare set di kitbash ho creato ad hoc pochi elementi che poi ho ripetuto, in particolare per quanto riguarda le sospensioni e le ruote. Il cingolo è creato molto semplicemente modellando un singolo elemento, ripetendolo in array e vincolandolo a una curva (con il modificatore “curve”) per creare il loop.
Pur essendo, forse, l’elemento più elaborato della scena è in realtà la parte tecnicamente più semplice…. sono andato principalmente di istinto :sleepy:

– Per la renna Rudolph e il suo drone vale pari pari quanto detto per Babbo Natale e la slitta, non sto a riepilogare, se no mi dilungo più di quanto sto già facendo.

– Per i decori invece, non avendo più tempo a disposizione per fare qualcosa di elaborato ho intrapreso la via della semplificazione. Partendo dal classico cubo ho creato una lucina e estruso un tubo a T eliminando le facce di testata. Ho duplicato 3 volte questo oggetto, ruotandolo ciascuno di 90° rispetto a quello che lo precede e poi ho unito con ctrl+J facendo il merge dei vertici adiacenti. Cosa importantissima, ho staccato le lucine dal resto, pur all’interno dell’oggetto.  moltiplicato con array e associato a una curva ho disposto le lucine nella scena con il controllo di una curva di bezier. Quindi ho associato un materiale al tubo e uno alle lucine. Il materiale delle lucine è un semplice emission con un colore variabile in maniera casuale con “random per island” (per far funzionare questo ho dovuto separare le mesh) aggiunto un layer weight per avere un effetto gradiente dal centro bianco all’esterno colorato e infine un noise (sempre con random per island) a controllare la forza dell’emission.

– Per quanto riguarda i festoni stile ramo di albero di natale invece (perdonatemi ma seppur immagino abbiano un nome preciso non ho proprio idea di quale sia) ho creato un prisma a base esagonale, ho selezionato le sue facce (a meno delle due basi) e le ho estruse con “extrude individual” e, mantenendo la selezione, le ho scalate con “individual origin” come pivot point. Giocato un po’ con randomize e proportional edit ho “mosso” un po’ il singolo elemento. Ho dunque creato una curva di bezier con bevel circular e disposta ad arco. Convertita in mesh e a cui ho dato un particle hair con il prisma creato prima come oggetto. Completa il festone un materiale random su una gradazione di verdi.

Ovviamente non ho la pretesa che queste siano le migliori soluzioni, ma sono quelle che ho usato e direi che hanno funzionato, permettendomi di economizzare i tempi. Spero possano esservi utili.

Ora premo F12, ci sentiamo alla consegna :D

Buon blending e buone feste a tutte e a tutti