Re:ambient occlusion e nodi

#171015

ciampo
Partecipante
  • Blenderista
  • Post sul forum 3

allora, quei nodi displace gli ho scollegati io (e c’entrano con il fatto del pin B: praticamente esiste oltre al fuoco vero e proprio, un altro sistema di particelle di colore totalmente blu, che non viene – grazie al pin B staccato – visualizzato nel rendere, ma che viene usato come vettore per il displace , in modo da dare l’effetto di distorsione tipico del fuoco; se interessasse, è spiegato nella parte 4/4 del tutorial linkato prima)

il fatto del verde pompato credo che centri con l’effetto finale del colore della fiamma; ho guardato e di nodi che modificano il colore ci sono quelle due RGB curves e l’Hue/Saturation finale, ma se provo a modificare qualcosa perdo l’effetto del fuoco che avevo creato. (tutta la parte relativa ai nodi cmq è spiegata passo passo nella parte 2/4 del tutorial e nel primo minuto della parte 3/4)

per adesso mi sono limitato a non renderizzare la scene “Particles”, e così facendo anche con AmbOcclusion attivato non ho problemi, però mi piacerebbe riuscire a risolvere il problema. Piuttosto se non sono stato chiaro, credo che guardando il tutorial si possa capire meglio il “senso” di ogni nodo..

quello che mi sfugge (anche perchè con blender non è che sono un grande esperto) è la relazione che c’è tra nodi e ambient occlusion, perchè si danno fastidio..

piuttosto cercherò qualche altro tutorial su come realizzare un bel fuoco senza l’uso dei nodi (PS: ne avete da consigliarmi ?? 🙂 )