Re:Animazione

#61090

LeleDaRevine
Partecipante
  • Veterano Argento
  • ★★★★
  • Conversazioni totali3308

Grazie! Il tutto funziona così (vedere schema):

La chiave di tutto è la mesh selezionata in rosa (1). E’ una mesh di due vertici, di cui uno corrispondente al centro della telecamera e l’altro posto ad una distanza dalla telecamera che noi decidiamo e dove vogliamo stia la didascalia. In pratica è allineato con essa. La mesh(1) ha due constraints, un track to, che le dice di puntare verso l’empty(2) e un copy location che le dice di rimanere sempre corrispondente alla telecamera. Il “copy location” va posto sopra il “track to”. In questo modo la mesh sarà  sempre perpendicolare alla camera.

Gli oggetti numero 3 sono due hook, e sono quelli che permettono alla linea di collagamento di deformarsi all’occorrenza. Uno dei due ha un constraint “copy location riferito alla mesh(1), mentre l’altro è semplicemente imparentato alla didascalia, che a sua volta è imparentata alla telecamera.

In questo modo sono sicuro che l’hook all’inizio della linea sarà  sempre corrispondente nella vista all’empty che si trova sull’oggetto da indicare. Non mi resta che spostare l’emtpy sul cubo per cambiare il punto indicato, mentre se non voglio che il punto indicato cambi, ma voglio però spostare la telecamera, sono sicuro che continuerà  a puntare su quel punto.

Se avete dubbi chiedete pure! https://www.blender.it/uploads/monthly_03_2011/post-1680-1301573152,9512.jpg

0