Re:interno

#182979

lsscpp1305189266
Partecipante
  • Blenderista
  • Post sul forum 193

Come consiglio ti dico: niente di meglio che esercitarsi provando a copiare una foto presa a caso da internet.

Nel caso specifico di questo render sono molte le cose che lo tengono a distanza dall’essere fotorealistico.

La più clamorosa al mio primo colpo d’occhio è quella luce puntiforme che proietta le ombre delle gambe di sedie e tavolo “a raggiera” e (in quanto puntiforme) nette. E’ un difetto evidente che devi scorgere da solo, altrimenti è dura… comunque, come regola generale dovresti attenerti alla realtà , sia per quanto riguarda la modellazione, come è stato suggerito, sia per quanto riguarda l’illuminazione. Seguendo la logica: in questa stanza che luce ci sarà ? C’è una finestra intera, quindi la fonte sarà  luce diurna. Decidi se il sole entra dalla finestra o se è orientato diversamente. ricorda che anche se i raggi del sole ‘puntano’ fuori dalla casa, il cielo è comunque una fonte di luce. Quindi ricapitolando: una luce morbida per il cielo (un’area light un po’ azzurrina in corrispondenza della finestra) e se vuoi luce diretta del sole (una sun light giallina opportunamente orientata). Come vedi, se ci pensi, una luce come quella che c’è adesso, non ha senso di esistere: no può esserci una omnilight dietro al tavolo no?

Questo per partire. Poi ovviamente ambient occlusion, visto che di meglio per adesso nno si può fare con l’internal…

Sto scrivendo indicazioni generiche sperando che siano di aiuto appunto genericamente, perché le puoi applicare ad altre situazioni.

Il consiglio rimane quello di partenza: copia un foto già  esistente. Ti aiuterà  anche a capire alcuni concetti di inquadratura, composizione dell’immagine e dei colori, e ti faciliterà  il compito di scegliere cosa mettere e dove metterlo. Questo per prendere dimestichezza con il tema, per poi creare per conto tuo.