Re:”Lane number two” – [il mio prio corto]

Blender.it | ArtWork | Work in Progress | "Lane number two" – [il mio prio corto] | Re:”Lane number two” – [il mio prio corto]

#178235

LeleDaRevine
Partecipante
  • Veterano Argento
  • ★★★★
  • Conversazioni totali3308
Wolverine wrote:
Lell wrote:
La cosa che non mi convincie è proprio il concetto di cielo di acqua! Secondo la tua idea come dovrebbe essere? Come se ci fosse un involucro di acqua attorno alla terra che sta sospesa in aria?

Diciamo di si. Il tutto è nato perché non sapevo che e come mettere lo sfondo alla scena;

all’inizio ho provato con delle pareti lucide e riflettenti, ma non mi piaceva l’angolo che si

veniva a creare tra le pareti, poi ho pensato alla sfera e a mapparla con una texture, ma di

certo non con cielo e nuvole, poiché l’idea di una mezza piscina che volteggia in aria non mi

sembrava carina, così ho pensato ad una texture di “acqua” ed ecco ol “cielo acqua” 🙄

Usare quel tipo di texture mi sta bene poichè il concetto di acqua nell’acqua è affascinante

e da fantasia 3D, tipo SpongeBob :mrgreen:

Per le distanze e altri parametri non ne ho, diciamo che lo sfondo è molto astratto, ecco

perchè in parallelo stò portando aventi l’altro scenario: Dark World v1 (vdf foto)

Allora secondo me fai così: ti crei un vero involucro di acqua, non solo una texture. E non è per niente più difficile. Solo da lavorare un po sui materiali e modellazione.

Invece di una sfera ne usi due, una dentro l’altra, della stessa mesh. Magari da quella di default la suddividi due volte. Poi ci modelli le onde. In edit mode vai sul menu select-> random. Selezionati un pochi di vertici attivi la deformazione proporzionale, e fai scala, regolando il cerchio in modo da ottenere movimenti di qualche altro vertice vicino a quelli selezionati. Lo fai un’altra volta e ottieni un involucro ondulato.

La stessa cosa si può fare con il displace, o semplicemente con una texture clouds, che ti risparmi vertici. Poi attivi il raytransparent e cerchi di ottenere un buon materiale acquoso, e metti il cielo blu, azzurro o come vuoi.

insomma, fai qualche prova con qeusti sistemi, in modo da ottenere qualcosa di più solido e profondo, che abbia un senso di 3D, di acqua.

Se ti serve un aiuto per una di queste cose chiedi. 😉