Re:Miglior software modellazione?

#79484

Jholen
Partecipante
  • Blenderista
  • Post sul forum 120

A parte qualche strumento qui e li che manca (e di cui senti la mancanza solo se hai preso l'abitudine ad usarlo), si parlava di filosofie diverse di intendere la modellazione. Per me, se blender potesse inserire questo due caratteristiche di Silo sarebbe davvero eccezionale:

– Rollover: in sostanza basta che il cursore si trovi sopra “l'obbiettivo” (poligono, vertice o lato) su cui vuoi applicare il tool, premere la scorciatoia da tastiera e applicarlo

– Tasti appiccicosi, come già  spiegato, ma in silo, inoltre,se pigi un tasto di un determinato strumento, e lo tieni premuto, ti basta muovere il mouse (senza neanche cliccarlo) per regolarlo (parlo di estrusioni, bevel, slide e roba del genere)

non credo sia possibile, software come silo si basano su questa idea (l'interfaccia quasi non c'è, non ne hai bisogno nel 95% dei casi). Detto cosi pare una fesseria, ma provate silo (fare un paio di tutorial dal loro sito). Infatti sembrerà  stupido detto cosi, ma la mancanza di tabelle e comandi sparpagliati (tutto o quasi da tastiera) e la parsimonia di click del mouse più i tasti appiccicosi rendono modellare in silo un esperienza assolutamente piacevole. Guardate quanto meno i video di glen southern. Provateli i software, all'inizio sembra strano e vorrete tornare subito indietro, ma una volta che avrete preso l'abitudine si impara davvero tanto, anche da applicare nuovamente a blender malgrado le differenze.

Quote:
Blender ha la potenzialità  di diventare qualunque altro software!

non credo, vorrebbe dire stravolgerlo in alcuni casi, e poi, ripeto, si tratta di filosofie diverse, è impensabile che un singolo software le segue o tenti comunque di inglobarle tutte.

Quote:
Ma blender secondo me tranne Ngons (e mi ripeto), una ritoccatina all'engine che con Cycles potrebbe essere qualcosa di reale, è già  a livello di altri software. Anzi ha anche il GE!

Ma sai che oggi guardavo il video di blender (Blenderella, mi è arrivato oggi), un gran bel pezzo di tutorial sulla modellazione (pensi di saper modellare, poi arriva 'sta tizia e ti fa cadere le tue certezze), e pensavo che se sistemano un pochetto Cycles già  cosi blender è al livello di LW sotto molti punti di vista? Ma anche a livello di Cinema versione base. Questi software hanno solamente qualche punto particolarmente forte che li fa mantenere nelle pipeline produttive (il rendering di LW e bodypaint per Cinema base), mentre blender è “tutto tondo”, senza picchi eccezionali ma neanche grosse lacune come LW (non ha i manipolatori…) o cinema (che palle sto software… peggio per me c'è solo 3dsm)