Re:Miglior software modellazione?

#79491

Jholen
Partecipante
  • Blenderista
  • Post sul forum 120
Quote:
Scusa ma definisci NGONS ed engine uno strumento qui e li, e il rollover e i tasti appiccicosi qualcosa invece di essenziale??

No, forse mi sono spiegato male: per gli strumenti di cui senti la mancanza, intendo quelli legati agli ngon (knife in testa), ma se non hai mai preso l'abitudine ad usarli allora non ne senti il bisogno. Discorso diverso per la filosofia (forse il termine esatto è approccio al problema), a me piace la filosofia di lavoro di silo, non è certo un punto essenziale, ma la trovo vincente, assolutamente piacevole, senza fronzoli, veloce ed efficace (io mi diverto a modellare solo in Zbrush e silo, un po' meno in XSI, molto meno in modo, ad esempio)

Quote:
LA questione delle filosofie diverse scusami ma non ha alcun senso, di uno strumento senti la mancanza quando lo usi e sai che valore ha, e non esiste alcuna filosofia della modellazione io preferisco il soft che è fatto meglio,

esistono filosofie diverse di approccio al problema, non saprei come altro chiamarle. In silo si lavora senza mai (o quasi mai) aprire una tabella, con pochissimi click di mouse (sembra strano non è vero? 😀 eppure è cosi, si clicca davvero poco), in 3dsm è tutto un continuo rimando a tabelle e slider. Entrambi lavorano bene, in certi frangenti uno è meglio dell'altro, è una questione di gusti e necessità , un equilibrio fra le due, ne più ne meno. Fin tanto che era in sviluppo, ogni nuova caratteristica di silo doveva rispondere a quella filosofia, quindi si è lavorato su questo. In max mi pare che non si curino affatto del problema di aggiungere tabelle e spezzare flusso di modellazione. Quindi direi proprio che si tratti di filosofie diverse, di approccio al problema completamente diverso da software a software.

Quote:
GLi NGONS in pratica supportano POLIGONI a più di 4 lati nella topologia, poligoni complessi nella modellazione! Se lo definisci (sempre se ti riferisci a me) una cosetta….be allora non hai provato, perchè quando io ho cominciato a modellare senza dovermi preoccupare di dove fanno a parere tutti e dico tutti i loops di una topologia, ho respirato aria fresca.:wink:

NGONS e BMESH sono la BASE di un soft che altro non è che un modellatore 3d.

Il fatto che sia una cosa seria sta anche nella prova che i soft più grossi li supportano, segno che non è una cosetta.

mai detto che gli ngon siano cosa da poco, anzi, mi pare di sostenere il contrario in tutti i miei post, gli ngon, le bmeh (perché poi questo nome) sono essenziali, basta vedere i lavori dei professionisti, nessuno si sogna neanche di farne a meno, si da per scontato che ci siano e il fatto che blender non li abbia ancora (malgrado abbia una serie di strumenti per cercare di ovviare al problema) è una grossa lacuna che si fa sentire. Prima arrivano le bmesh meglio è (ma lo sviluppo si è fermato di nuovo?). Gli strumenti che ho segnalato (tasti appiccicosi e pie menu) servono a velocizzare e svecchiare il flusso di lavoro, sopratutto per i tasti appiccicosi mi piacerebbe che si facesse qualcosa (ovviamente se prima inseriscono le bmesh sarebbe sicuramente meglio). Se lavori un po' con Silo, dopo un tot di tempo che hai preso l'abitudine ai suoi strumenti, ti accorgi di quanto blender appare, visto da fuori, legnoso nella modellazione (e questo me lo confermi anche tu)