Re:Scuola di animazione squash and stretch

#202359

Anfeo
Partecipante
  • Blender.it Staff
  • Associato Blender Italia
  • Professionista accreditato
  • Moderatore Forum

Si, più o meno il concetto si applica quasi su tutto, ma devi aggiungere:

– comprendere le applicazioni pratiche di quello che studi

– fare pratica di quello che hai studiato

Per il primo punto in certi casi, qualcuno che ci è già  passato e riesce spiegarti come fare.

Se mi dici l'esempio dell'ingegneria, ti posso rispondere che in certi corsi ti viene spiegata la teoria che c'è sui libri e data un indicazione per fare degli esercizi. Salvo rari casi in cui il prof è molto allegorico, certe volte seguire la teoria è come studiarsela sui libri.

Tolto questo concetto filosofico :D, ti dico palesemente cosa ne penso.

Il prezzo è buono, pure troppo, questo mi fa sospettare che gli insegnanti, per quanto bravi, non riusciranno a farti fare quel passo in più che separa l'autoapprendimento dal diventare un professionista (tipo animation mentor).

Di contro, hai il fatto che quello che impareresti lì, lo impari più in fretta che se lo dovessi studiare saltuariamente da solo (ma anche questo si può raggiungere prefissandosi un percorso di apprendimento solido e ben collaudato, anche solo comprando un paio di libri e guardando qualche tutorial in rete, se ti interessa ti faccio un riassunto delle varie tappe).