{Genesis}
Membro
  • Blenderista
  • Post sul Forum 311
@genesis
#206998

Si anche quella e' roba piuttosto vecchia, si chiamano point clouds (nuvole di punti) e di solito vengono accoppiate con tecniche di point splatting ovvero invece che disegnare semplicemente il punto di disegna un dischetto (o anche solo un quadratino) orientato in base alla normale (che può anche essere calcolata in tempo reale).

Il principio e' che con un numero sufficientemente elevato di punti (che puo benissimo essere generato da laserscanner) con dischetti di piccole dimensioni si puo dare senza problemi l'illusione di una superficie continua.

Il vantaggio e' che eliminando tutte le informazioni su connettività  dei vertici (e eventualmente le normali) riduci la grandezza del dato e la quantità  di dato eventualmente da trasmettere.

Questa e' una pubblicazione, presentata alla conferenza VAST del 2009, alla quale ho contribuito anche io che si basa proprio su un visualizzatore di nuvole di punti che usa il pointsplatting e fa streaming dei modelli anche via rete.

http://www.crs4.it/vic/cgi-bin/bib-page.cgi?id=%27Bettio:2009:PSL%27