Re:Wave Modifier

#170880

pkblender
Partecipante
  • Blenderista
  • Post sul forum 99

Se devi fare un pesce che esce dall’acqua:

– Imposti il domain

– Imposti la pozza d’acqua a fluid dentro al dominio.

– Imposti il pesce ad obstacle dentro all’acqua.

– Muovi il pesce fino a farlo uscire

Cerca di avere la mesh del pesce il piu’ semplice possibile. Al limite usane una solo abbozzata che alla fine imparenterai con qulla originale.

I resto è tutta questione di impostare correttamente i parametri.

Fondamentali:

– Realworld size è espresso in metri per cui se il domain contiene esattamente la pozza (diciamo di 2×2 metri) allora lo imposti a 2.

– Time (start,end) è espresos in secondi. Se tutta l’azione (da quando il pesce si trova nell’acqua a quando vuoi che si fermi il movimento del fluido) vuoi che duri diciamo 15 secondi allora poni start=0 end =15. Importantissimo porre nel contesto Scene (F10) il numero di frame della tua animazione. Se renderizzi a 25 FPS imposti un’animazione di 375 frames (25FPS*15sec).

– Domain Resolution deve essere sufficientemente alta. In genere io faccio questo calcolo: Se il dominio è diciamo 50 volte maggiore della dimensione minore del pesce allore la Domain Resolution la imposto minimo a 100 (2*50 volte), una specie di Nyquist-Shannon, per fare in modo che l’ostacolo venga rilevato sempre da almeno due celle. Diciamo che comunque è ancora molto bassa.

– Dal momento che l’ostacolo è in movimento, possono risultare diminuzioni del volume di fluido di partenza, in questo caso puoi agire sul parametro Impact Factor, aumentandolo fino a quando non ti sembra che il volume del fluido rimanga costante.

Se vuoi rallentare l’azione puoi agire sul numero di frame totali della scena (se lo raddoppi la scena rallenta di un fattore 2)

Spero ti sia utile.

PkBlender