Status della richiesta: Non è una richiesta di supporto

Taggato: ,

Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Post
  • gianlucaf
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 19
    #828437

    Salve a tutti, ho una piantana già fatta e composta da 3 faretti istanziati/collegati correttamente, vorrei aggiungere una luce all’interno di una di queste in modo che si ripeta sugli altri faretti. C’è un modo per farlo? Grazie

     

    Harvester
    Moderatore
    #828441

    La prima cosa che mi viene in mente è quella di creare una Collection contenente faretto e lampada, quindi istanziare la collection che dovrebbe portarsi dietro tutto, lampada inclusa e sue relative proprietà.

    gianlucaf
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 19
    #828625

    si funziona ma avendo già delle copie istanziate posizionate posso aggiungerci dentro la luce? sembra di no.

    Ma anche se fosse della geometria l’unico modo sarebbe inserirla in edit mode?

    Harvester
    Moderatore
    #828630

    Se hai istanziato (linked duplicate, Alt + D) un oggetto  allora devi modificarlo in Edit Mode per propagarne le modifiche anche alle altre copie.

    La procedura che seguirei invece è quella di creare una Collection, per esempio “Faretto”, e dentro di essa inserirei tutti gli elementi che poi andranno con essa istanziati. Così facendo, puoi modificare successivamente gli elementi nella Collection “Faretto” per propagarli a tutte le istanze.

     

    gianlucaf
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 19
    #828632

    Quindi confermi che una volta fatto e istanziato è così, salvo le modifiche in edit mode.

    Un po’ limitante purtroppo. Il caso specifico è l’uso di oggetti da sketchup warehouse ma in realtà potrebbe

    anche essere anche il mio metodo di lavoro classico (vengo e uso ancora sketchup) cioè prima modello a grandi linee e poi mi occupo

    di luci e texture.

    Il tipico oggetto fatto che in skp possiede dei componenti faretti (dei blocchi per dirla alla autocad) che se modifico appunto

    si modificano tutti, di solito inserisco una luce (vray) e questa si propaga anche agli altri componenti faretti.

    Purtroppo non riesco ad allegarti il file ma presumo tu possa immaginare come sia fatto.

    Grazie delle risposte comunque!

    Harvester
    Moderatore
    #828633

    Confermo quanto ti ho già scritto ma sei libero di fare degli esperimenti (cosa che ho fatto a mia volta prima di risponderti, giusto per non fare figure di “cioccolata”).

    La procedura che utilizza le Collection è quella che ti consiglio di utilizzare anche in futuro, salvo eccezioni.

    Capisco che proveniendo da altro software certe funzionalità possano differire, ma concettualmente ritengo sia corretto che se istanzi un oggetto (che ti ricordo è composto da un contenitore Object Data ed un contenuto Mesh Data) tu debba modificare la fonte o l’originale per propagarne i cambiamenti. Diverso è il discorso della Collection che ti permette di lavorare con più oggetti contemporaneamente e di istanziarla.

     

    Il tuo metodo di lavoro puoi replicarlo totalmente in Blender dove prima crei tutti i tuoi segnaposto e poi li sostituisci con le versioni finalizzate, luci eccetera. Devi solo prenderci la mano.

     

     

    gianlucaf
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 19
    #828634

    Il tuo metodo di lavoro puoi replicarlo totalmente in Blender dove prima crei tutti i tuoi segnaposto e poi li sostituisci con le versioni finalizzate, luci eccetera. Devi solo prenderci la mano.

    è proprio questo che non sono riuscito a fare, per questo chiedevo. Cercherò ancora, ma credimi che ne ho guardati di tutorial e guide.  Sicuramente sbaglio io.

    Harvester
    Moderatore
    #828639

    Se stai lavorando con un singolo oggetto è sufficiente che tu sostituisca i dati della mesh con quelli di un altro oggetto (magari la versione high poly dello stesso), ma questo vale per un solo singolo oggetto omnicomprensivo.

    L’ideale però rimane l’uso delle collection in quanto più flessibile come soluzione. In questo caso utilizzerai delle Empty a cui puoi associare (istanziare) una collection,  magari “linkata” da un file esterno.

    Sono solo esempi, poi dipende da cosa esattamente hai bisogno di fare, ma comunque è bene avere a disposizione più opzioni.

    gianlucaf
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 19
    #828641

     

    ho questo file in cui vorrei inserire delle luci all’interno di ogni istanza ma l’unica cosa che sono riuscito a fare è

    duplicare i faretti con alt+d ma non aggiornare le istanze esistenti.

    Harvester
    Moderatore
    #828852

    Ciao Gianluca, non mi sono dimenticato. Ecco qui il link a tuo file dove ho fatto qualche esperimento. In sostanza, si tratta di creare una collection ed istanziare questa per aggiungerla alla piantana. Volendo si potrebbe anche usare una armatura per rendere animabile il tubo flessibile di raccodro tra piantana e lampada, ma non complichiamoci troppo la vita. Dai un’occhiata e vedi se qualcuna delle soluzioni può fare al caso tuo.

    piantana_luci

    Esempio di collection per luce su piantana, con uso di Hooks, Empties e Constraints.

    N.B.: Il file è stato salvato in Blender 2.90.0 ma si apre anche nella 2.83.5.

    gianlucaf
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 19
    #828941

    Grazie ancora delle risposte, ammetto di non capire se mi hai risolto il problema o no e non sono neanche sicuro

    se ci siamo capiti oppure no, cercherò di studiare ancora un po’ lo specifico argomento e se quello che hai postato può servirmi. Grazie

    Quello che volevo evitare era di dover ripiazzare gli oggetti/istanze che erano già stati inseriti da altri, nel caso specifico erano solo 3 quindi non

    che fosse  un grosso problema ma in situazioni più complesse potrebbe risultare comodo.

    Blender è davvero immenso, sono leggermente sopraffatto, ma sto cominciando ad usarlo seriamente quindi ci sta.

    Harvester
    Moderatore
    #828944

    Il mio intento non era quello di risolverti il problema bensì di spiegarti come puoi fare quella duplicazione tramite Collection. Il trucco è quello di non istanziare l’oggetto in sè ma una collection che lo contenga. Il problema con la copia del singolo oggetto è che esso non è associabile con una collection (una Empty si) quindi li devi sostituire a mano, cosa anche fattibile se non fosse che il faretto è composto da più di un elemento. Lo capisci facendo delle prove.

Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.