Aiuto AI difesa nemici

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #16358

    Project
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali2

    mi spiego meglio, e semplicemente, in un ''gioco'' dove i nemici hanno uno scudo con relative animazioni, come si potrebbe svilappare l' abilità  del nemico di difendersi per non subire danni? ho provato qualche impostazione ma al massimo sono riuscito a farlo sempre difendere ad ogni colpo e son tornato a punto 0.

    Ho gia realizzato i relativi parametri di ''danno'' e ''danno quando (parata)'' con un minimo di python. ma non riesco a creare quell effetto in cui il nemico si para solo in determinate circostanze…eppure sul tubo ne ho viste parecchie, possibile sono cosi stupido da non capire? 🙂

    #184834

    Qwerty
    Partecipante
    • Veterano
    • ★★
    • Conversazioni totali456

    è solo un ipotesi… forse mettendo un materiale particolare a spada e uno diverso allo scudo… La spada si ferma (si interrompe l'azione dell'armatura) se va a cozzare contro il materiale “scudo”. Se il nemico tocca il materiale “spada” subisce danni.

    La questione però è interessante, merita di essere approfondita…icon_rolleyes.gif

    #184835

    Project
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali2

    Da un amico ho avuto un buon consiglio che fra poco vi presentero ( ora sono con cellulare) praticamente una sorta di scappatoia in base alle posizioni relative del personaggio con il nemico… Forse riesco anche a recuperare qualche configurazione per potervi far capire meglio , unico problema questo mio amico fece tutto con blender 2.49 bisognerebbe portare il tutto alla nuova versione , ma non dovrebbe essere troppo diverso giusto? Comunque mi ha anche detto di aver realizzato su youtube un video tempo fa , con la nuova versione ( credo la 2.56 ) , non l ultimissima…comunque in giornata domani come ho 5 minuti cerco di organizzare il materiale, cosi magari puo essere utile , e magari qualcuno puo darmi qualche consiglio per il porting alla nuova versione qualora avessi problemi 🙂 ( eggia cnon sono mai stato bravo nel gioco, cerca le differenze 🙂 )…. Nel frattempo vi lascio un quesito che mi si è posto scrivendo qualche riga di python ( è un po ot , se è un problema , nevermind , scusate), comunque : stavo pensando al gioco multipiattaforma yofrankie , credo che lo conosciate , realizzato con blender e python… Una volta realizzato il “gioco” chiamiamolo anche prototipo, come si fa per salvare i vari eseguibili per i vari windows, mac osx, e linux , poi a sua volta versioni 64 e 32 bit?? Sinceramente non sono un professionista e le volte che ho programmato in bender nn mi sono mai posto il problema ma: come si salva il tutto per le varie versioni 32 o 64 bit e sistemi operativi differenti?

    #184836

    {Genesis}
    Partecipante
    • Veterano
    • ★★
    • Conversazioni totali407

    Di GE si può dire non ne sappia nulla vista la scarsezza delle conoscenze che ho, ma forse anche così 2 cose 2 posso dirtele.

    1 – Se vuoi salvare gli eseguibili per le varie piattaforme e per le versioni 32 o 64 bit ti dovrebbe “bastare” l'uso di blender per tali piattaforme e versioni e procedere al semplice “save as runtime” per ognuna.

    2 – Puoi cercare di usare il blenderplayer in questo modo non devi far altro che distribuire il tuo file .blend.

    Da programmatore posso dirti che a livello di scrittura del codice raramente ti capiterà  di imbatterti in differenze tra sistemi a 64 o 32 bit, insomma per farla breve a meno non sia costretto a programmare cose davvero particolari (componenti di sistema, driver, firmware) non ti accorgerai nemmeno di star programmando per l'uno o per l'altro, infatti alla fine di tutto (o quasi) si occuperebbe il compilatore. E ad ogni modo, in vero, queste sono cose che con blender centrano poco e sono OT.

    #184837

    IzE_Design
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali202

    nei miei giochi non l'ho fatto perche ho avuto qualche problema, ma io di solito come gia detto uso il Blenderplayer, con quale puoi anche modificare i settaggi video, e semplicemente, ti basta sostituire il blenderplayer per cambiare sistema operativo, mebntre tutto il resto rimane uguale… anche 32 o 64 bit puoi settarlo direttamente dal blenderplayer, senza dover far versioni separate…

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.