Blender Italia | Contest e iniziative | Blender Italia Contest | Contest artistici mensili | Blender Italia Contest (BIC) 01-2020 “Casa abbandonata” 2020

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #770879
    andcamp
    Moderatore

    Benvenuti nella discussione dove pubblicare le vostre immagini per partecipare a questo Contest di Blender.it. Il termine ultimo per la sottomissione delle vostre opere sono le ore 24 di Lunedì 27 Gennaio.

     

    Una casa abbandonata, tema conduttore del Contest di Gennaio, suscita sempre curiosità e stimola la fantasia, in quanto è come una frase con i puntini di sospensione, un puzzle che si cerca di completare, di cui si sono però persi dei pezzi importanti.
    Quando una persona lascia la sua dimora, una parte della sua anima rimane con essa non solo sotto forma di ricordi, ma anche per le scelte che hanno plasmato l’abitazione (la forma dell’edificio, il colore dell’intonaco, la carta da parati, le piastrelle etc.), quindi non si può negare che, anche se non concrete, vi siano delle “presenze” frutto dell’elaborazione del nostro cervello in base a quello che resta di una stanza, di un corridoio o di alcune cantine misteriose. Aggiungono mistero al mistero la fama di una particolare casa per quello che vi è successo, o la storia del proprietario, o una particolare architettura, ma anche nuovi animali, che l’hanno eletta a loro tana, contribuiscono a spaventare il temerario esploratore che si addentra nell’edificio. La fantasia e la superstizione si confonde ormai con la realtà, illustrate quello che voi avete visto.

     

    Riportiamo inoltre qui appresso il regolamento, vincolante per l’accettazione della vostra opera:

     

    REGOLAMENTO

    – Ogni partecipante dovrà aprire una discussione nella sezione Work In Progress del Forum di blender.it dove potrà condividere i propri progressi e ricevere consigli dagli altri membri della comunità almeno 48 ore prima della scadenza della consegna dei lavori. Il titolo della discussione dovrà essere cosi formato: BIC 01-2020 “Casa abbandonata” – [Nome Utente].
    – Non si accettano work in progress su FACEBOOK o altre piattaforme simili.
    – Il lavoro deve essere eseguito interamente utilizzando il programma Blender 3D.
    – Non è ammesso l’utilizzo di modelli di terze parti (acquistati, noleggiati o prestati) così come il riutilizzo di modelli già usati in opere pubblicate precedentemente.
    – Non è ammesso l’utilizzo di modelli generati tramite programmi software diversi da Blender.
    – E’ ammesso l’utilizzo degli add-on di Blender.
    – Il lavoro deve essere opera di una sola persona. Niente lavori di gruppo.
    – L’immagine risultante deve essere in qualche modo riconducibile al tema proposto.
    – Potete utilizzare qualunque motore di rendering open source oltre a Cycles.
    – E’ ammesso l’utilizzo di immagini fotografiche come elementi secondari nella propria opera (per esempio come sfondo) purché non ne siano l’elemento prevalente.
    – La postproduzione è accettata ed ammessa in misura ampia, purchè non sia predominante rispetto al 3D. Ci fidiamo!
    – Solo l’immagine finale e relativo wireframe dovranno essere postate ENTRO E NON OLTRE il termine ultimo di consegna sopra indicato, pena l’esclusione, nella discussione apposita https://www.blender.it/forums/topic/blender-italia-contest-bic-01-2020-casa-abbandonata-2020/ che resterà aperta per tutta la durata del contest.
    – Le dimensioni dell’immagine dovranno essere 1280 x 720 (in formato orizzontale) o maggiori, però nelle stesse proporzioni.
    – E’ ammessa la presentazione di una sola immagine finale. Niente animazioni.
    – Gli elaborati svolti non dovranno essere pubblicizzati in alcun modo dai concorrenti prima del termine della votazione, pena l’esclusione dal concorso.
    – Tutte le immagini nella propria discussione WIP, incluse quelle finali ed i wireframe, dovranno essere tassativamente caricate sul sito di blender.it (tramite lo strumento per il caricamento delle immagini dell’editor del post) e non dovranno essere collegamenti da fonti esterne al sito di blender.it, pena l’esclusione dal concorso.

     

    Alla chiusura del Contest, in prima istanza una giuria formata da membri del Consiglio di Blender Italia esprimerà un giudizio sulle opere, tenendo conto dei seguenti criteri: concept/storytelling, modellazione, materiali e texture, illuminazione, post-processing ed estetica generale dell’opera. I lavori presentati dai concorrenti saranno valutati secondo i suddetti criteri usando la seguente graduatoria: 1 insufficiente, 2 sufficiente, 3 buono, 4 ottimo, 5 eccellente.

    In seguito, una votazione pubblica a sondaggio decreterà il vincitore del Contest. I primi tre classificati con il maggior numero di preferenze saranno inseriti nella classifica annuale dei Contest Mensili come segue: 3 punti al primo classificato, 2 al secondo ed 1 al terzo.

     

    NON DIMENTICARE!
    Le immagini finali, come tutte le immagini che realizzi, possono essere inserite da te nella tua raccolta “Media” del tuo Profilo presente nel portale di Blender.it. Solo le immagini presenti nelle raccolte “Media” concorrono alla pubblicazione nella Blender Italia Art Gallery.

     

    Note:
    Tutti i diritti dei lavori presentati al contest restano di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, dando però a blender.it licenza completa di pubblicazione a scopo promozionale della comunità.
    I concorrenti sono gli unici e diretti responsabili del rispetto del copyright e del diritto d’autore dei terzi dei quali venga utilizzato materiale nel proprio lavoro.

     

     

    Tutorial per realizzare il wireframe della scena https://www.blender.it/forums/topic/wireframe-render-per-blender-2-8/

     

     

     


    #772625
    Piktron
    Partecipante

    Salve,

    consegno il  render con la mia interpretazione di “casa abbandonata”. Ho inserito 2 wireframe in quanto le ragnatele attaccate alla chiocciola, essendo dei piani con texture alpha, andavano a coprire buona parte della ex casa della lumaca, per cui nel secondo render in wireframe le ho tolte.


    “Ray, quando qualcuno ti chiede se sei un dio…TU GLI DEVI DIRE SI!”
    #772626

    Ecco il mio lavoro dal titolo Welcome to Wayside Inn.
    Ispirato ad uno degli hotel più infestati d’America che durante la Guerra di secessione americana fu adibito ad ospedale per dare soccorso ai soldati sudisti e che fu testimone di atroci sofferenze.
    Così come la memoria di quel terribile conflitto è rimasta impressa nella popolazione americana anche gli edifici, silenti testimoni di quei tragici eventi, sono intrisi dell’impalpabile sostanza che costituisce il tempo e le vicende umane.

    Virginia, una cinquantina d’anni dopo la fine della sanguinosa guerra di secessione. Il Wayside Inn dopo essere stato utilizzato come ospedale di guerra giace ormai in pieno stato si abbandono. L’atmosfera sospesa è presagio di qualcosa di sinistro che sta per accadere.
    ————————————————————————————————————————-

    Realizzato con Blender 2.81 e renderizzato in Eevee.
    Composizione della scena: Il punto di vista è quello di un ipotetico personaggio che, scostando gli ultimi rami che costituiscono il limite di una fitta boscaglia, si ritrova ai piedi di questa sinistra costruzione.
    L’atmosfera sospesa è carica di un’inquietudine di fondo che ho voluto trasmettere attraverso gli sterpi spinosi, spigolosi alberi spogli, le ruote di un vecchio carro, un bassorilievo vittoriano di una gorgone e il sinistro accesso ad un misterioso cunicolo tra le fauci spalancate di un grande mascherone di pietra (citazione del parco dei mostri di Bomarzo).

    Precisazione: Mascherone realizzato con knife; gorgone con la creazione della mappa di displacement.
    Le nuvole sono dei semplici plane con texture in png e trasparenza sull’alpha.
    Posto due wireframe con e senza nuvole.

    #772632
    An-Br
    Partecipante

    Consegno anche io il mio lavoro.


    Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua.

    (Confucio)

    #772653

    Ciao a tutti, posto anche io il mio lavoretto, una classica casetta della bassa padana immersa nella campagna.

    Ho postato un po’ in ritardo il wip per via della manutenzione al sito, mi sa che sono fuori le 48 ore antecedenti comunque visto che è finito, ecco la casetta:

    #772675
    Davide Giordano
    Partecipante

    Eccoci! Ben ritrovati , buongiorno a tutti pubblico le immagini per il contest!
    Saluti!

     

    #772695
    Stefano
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 84

    Consegno anche il mio lavoro, buona fortuna a tutti!


    Canale Yt: https://www.youtube.com/channel/UCnOi6abwvs3VsHgNx4sZvSg

     

    #772890
    andcamp
    Moderatore

    Risultato delle votazioni:

     

    È stato assegnato un punteggio secondo questi parametri:

     

    • Concept o Storytelling: l’originalità dell’idea o la capacità di raccontare una storia
    • Modellazione: qualità e dettaglio della modellazione
    • Materiali e texture: qualità dei materiali e delle texture
    • Illuminazione: qualità dell’illuminazione della scena e del/i soggetto/i
    • Post-processing: complessità e qualità del compositing ed eventuali effetti speciali (VFX)

     

    I punti assegnati si basano sulla seguente metrica:

     

    • 1 = Insufficiente
    • 2 = Sufficiente
    • 3 = Buono
    • 4 = Ottimo
    • 5 = Eccellente

     

    Prima verranno assegnati i punteggi e poi separatamente un giudizio finale

     

     

    Piktron:
    Concept/Storytelling = [4,83]
    Modellazione = [4,5]
    Materiali e texture = [4,5]
    Illuminazione = [4,5]
    Post-Processing = [4]

     

    Punteggio riassuntivo: 4,47

     

    Concept azzeccato e ben realizzato in modo originale, con inquadratura interessante.
    Elementi ben modellati e buon uso dei particles system per ricreare i particolari dell’ambiente.
    Buon uso dei materiali e delle textures.
    Illuminazione equilibrata impreziosisce l’opera esaltando il soggetto principale.
    Buon uso del post processing per attirare l’attenzione sul protagonista del tema, forse andava un po più mirata la profondità di campo, ma nel complesso è molto gradevole l’effetto

     

     

    Crazypainter:
    Concept/Storytelling = [4,5]
    Modellazione = [4,67]
    Materiali e texture = [4,33]
    Illuminazione = [3,5]
    Post-Processing = [3,67]

     

    Punteggio riassuntivo: 4,13

     

    Tema non del tutto centrato, in quanto è più evidenziato lo stato di abbandono del circondario che della casa, di cui si vede poco della struttura. Inquadratura interessante, anche se purtroppo la casa protagonista è passata quasi in secondo piano rispetto al resto a causa della foschia che l’avvolge.
    Dal wireframe si nota una modellazione abbastanza pulita e ben svolta (purtroppo, a causa del tipo di illuminazione scelto, parte di quello che si è scritto nel concept lo si può solo immaginare)
    Materiali e textures a terra non ben distinguibili a causa dell’oscurità; sembrano appropriati quelli degli oggetti illuminati dagli scorci di luce. Interessanti quelli del cielo.
    L’illuminazione purtroppo non rende giustizia alla casa, nascondendone alcune parti interessanti.
    Con il post processing si poteva fare di più: è stato creato un appannamento più che una foschia, forse dovuto a EEVEE che ha appiattito tutto.
    Da provare a rifarlo con Cycles
    Provare anche ad agire su luminosità/contrasto.

     

     

    An-Br:
    Concept/Storytelling = [4]
    Modellazione = [3,67]
    Materiali e texture = [3,83]
    Illuminazione = [3,83]
    Post-Processing = [3]

     

    Punteggio riassuntivo: 3,67

     

    Argomento centrato, con la creazione della casa il senso di abbandono c’è.
    Considerando anche l’età della casa, strano che non ci sia un minimo di accenno ad una canna fumaria. Troppo evidente la ragnatela a destra. Troppo squadrati le crepe, l’intonaco caduto e i vetri rotti della finestra. Bene l’architrave e piedritti del caminetto. Non si sa come faccia a stare ancora su la finestra.
    Se ci sono dei coli sui muri, forse anche il legno delle travi vicino poteva esserne interessato. Materiale in cotto troppo pulito in basso, praticamente nuovo negli elementi in alto. Più o meno appropriati il resto di materiali e textures, anche se forse c’è da rivedere le proporzioni delle textures del legno con venature troppo grandi e bump troppo accentuato.
    Bene l’illuminazione, forse si poteva esagerare e aggiungere anche un po’ di pulviscolo. Si possono notare importanti miglioramenti generali ottenuti dal grafico.

     

     

    Perepepe77:
    Concept/Storytelling = [3,17]
    Modellazione = [4,33]
    Materiali e texture = [4,33]
    Illuminazione = [3,67]
    Post-Processing = [2,33]

     

    Punteggio riassuntivo: 3,57

     

    Tema quasi centrato con la creazione della casa, che però non sembra troppo abbandonata. Troppo impattante un’inquadratura centrale con una casa che è praticamente piatta.
    Bene le piante, forse troppo in salute, ordinate e rigogliose. Prato ancora troppo ben curato per essere una casa abbandonata, vialetto davanti casa pulitissimo (trattato con diserbante) nello spazio prima di arrivare alle scale.
    Interessante il tetto, anche se le parti con coppi rotti sembrano molto simili tra di loro.
    Spigoli della casa e dei gradini sembrano vivi e quasi nuovi.
    Appropriate le textures e i materiali. Strano che con un vespaio così alto (probabilmente siamo vicino ad un fiume o ad un mare, altrimenti non si spiega la sua altezza) sia venuto via l’intonaco prima alla casa che al vespaio. Texture delle finestre ripetute.
    Illuminazione piatta e anonima, si poteva agire di più sul post processing se si voleva rendere l’ambientazione più cupa in stile con una casa abbandonata.

     

     

    Davide Giordano:
    Concept/Storytelling = [3,67]
    Modellazione = [3,5]
    Materiali e texture = [3,5]
    Illuminazione = [2,17]
    Post-Processing = [1,67]

     

    Punteggio riassuntivo: 2,9

     

    Tema centrato con la casa abbandonata, anche se l’ambiente è restato ancora troppo ordinato. L’idea di creare una sezione per visualizzare un dentro/fuori ha offerto più opportunità, ma ha tolto il fascino all’atmosfera. Forse si poteva risolvere costruendo un edificio diroccato con parti di muri mancanti perché crollate.
    Interessante la modellazione della vegetazione incolta e degli oggetti presenti.
    Materiali e textures appropriati. Le stelle forse erano più adatte ad una illustrazione grafica che ad un rendering fotorealistico.
    Rispetto alla luce frontale, la luce della luna dietro risulta forse troppo forte.
    Post processing non particolarmente rilevante.

     

     

    Stefano:
    Concept/Storytelling = [2]
    Modellazione = [1,67]
    Materiali e texture = [1,83]
    Illuminazione = [2,67]
    Post-Processing = [1]

     

    Punteggio riassuntivo: 1,83

     

    Tema indovinato con interessante inquadratura, anche se la sensazione di quello che osservi risulta piatto e troppo ordinato per essere una casa abbandonata; manca lo sporco, muffe e quant’altro; la messa a fuoco su infinito appiattisce la scena.
    Ambiente molto semplice sia nella realizzazione degli elementi presenti che nei materiali.
    I rami dell’albero entranti sembrano afflosciati sul muro e quasi senza spessore, la cassettiera è completamente integra nonostante sia all’aperto (a quanto pare il legno di cui è fatta è più resistente dei muri).
    Staccionata e tavole fuori perfettamente integri nonostante lo stato di abbandono.
    Texture su materiali a volte presenti a volte no, senza una particolare coerenza.
    Illuminazione conforme al cielo, senza però valorizzare particolarmente l’opera.
    Post Processing sembra assente.

     

     

     

     

    Classifica:

    1° classificato Piktron                                           con 4,47 punti
    2° classificato Crazypainter                                con 4,13 punti
    3° classificato An-Br                                              con 3,67 punti
    4° classificato Perepepe77                                   con 3,57 punti
    5° classificato Davide Giordano                          con 2,9 punti
    6° classificato Stefano                                           con 1,83 punti

     

     


    #772913
    Davide Giordano
    Partecipante

    Grazie a tutti 😀 complimenti Piktron bel lavoro!

    Grazie a tutti 🙂 alla prossima

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • La discussione ‘Blender Italia Contest (BIC) 01-2020 “Casa abbandonata” 2020’ è chiusa a nuove risposte.