Blender Italia | Contest e iniziative | Blender Italia Contest | Contest artistici mensili | Blender Italia Contest (BIC) 02-2020 “Una grande biblioteca” 2020

Stai visualizzando 17 post - dal 1 a 17 (di 17 totali)
  • Autore
    Post
  • #772947
    andcamp
    Membro

    Benvenuti nella discussione dove pubblicare le vostre immagini per partecipare a questo Contest di Blender.it. Il termine ultimo per la sottomissione delle vostre opere sono le ore 24 di Venerdì 28 Febbraio.

     

    Da quella famosa di Alessandria fino alla stazione spaziale Biblos, orbitante attorno a Pegasus IV, le biblioteche sono sempre state viste non solo come semplici magazzini di libri, ma anche come veri e propri centri di diffusione del sapere, secondo modalità sempre più evolute, e di attività culturali che hanno portato alla nascita di nuove idee e nuove scienze. Non dimentichiamo però della loro architettura, che spesso coniuga funzionalità e bellezza artistica.
    Scopo di chi parteciperà a questo Contest di Febbraio sarà di illustrare tali ambienti, in un determinato periodo storico passato o futuro, e i loro avventori assetati di conoscenza.

     

    Riportiamo inoltre qui appresso il regolamento, vincolante per l’accettazione della vostra opera:

     

    REGOLAMENTO

    – Ogni partecipante dovrà aprire una discussione nella sezione Work In Progress del Forum di blender.it dove potrà condividere i propri progressi e ricevere consigli dagli altri membri della comunità almeno 48 ore prima della scadenza della consegna dei lavori. Il titolo della discussione dovrà essere cosi formato: BIC 02-2020 “Una grande biblioteca” – [Nome Utente].
    – Non si accettano work in progress su FACEBOOK o altre piattaforme simili.
    – Il lavoro deve essere eseguito interamente utilizzando il programma Blender 3D.
    – Non è ammesso l’utilizzo di modelli di terze parti (acquistati, noleggiati o prestati) così come il riutilizzo di modelli già usati in opere pubblicate precedentemente.
    – Non è ammesso l’utilizzo di modelli generati tramite programmi software diversi da Blender.
    – E’ ammesso l’utilizzo degli add-on di Blender.
    – Il lavoro deve essere opera di una sola persona. Niente lavori di gruppo.
    – L’immagine risultante deve essere in qualche modo riconducibile al tema proposto.
    – Potete utilizzare qualunque motore di rendering open source oltre a Cycles.
    – E’ ammesso l’utilizzo di immagini fotografiche come elementi secondari nella propria opera (per esempio come sfondo) purché non ne siano l’elemento prevalente.
    – La postproduzione è accettata ed ammessa in misura ampia, purchè non sia predominante rispetto al 3D. Ci fidiamo!
    – Solo l’immagine finale e relativo wireframe dovranno essere postate ENTRO E NON OLTRE il termine ultimo di consegna sopra indicato, pena l’esclusione, nella discussione apposita https://www.blender.it/forums/topic/blender-italia-contest-bic-02-2020-una-grande-biblioteca-2020/ che resterà aperta per tutta la durata del contest.
    – Le dimensioni dell’immagine dovranno essere 1280 x 720 (in formato orizzontale) o maggiori, però nelle stesse proporzioni.
    – E’ ammessa la presentazione di una sola immagine finale. Niente animazioni.
    – Gli elaborati svolti non dovranno essere pubblicizzati in alcun modo dai concorrenti prima del termine della votazione, pena l’esclusione dal concorso.
    – Tutte le immagini nella propria discussione WIP, incluse quelle finali ed i wireframe, dovranno essere tassativamente caricate sul sito di blender.it (tramite lo strumento per il caricamento delle immagini dell’editor del post) e non dovranno essere collegamenti da fonti esterne al sito di blender.it, pena l’esclusione dal concorso.

     

    Alla chiusura del Contest, in prima istanza una giuria formata da membri del Consiglio di Blender Italia esprimerà un giudizio sulle opere, tenendo conto dei seguenti criteri: concept/storytelling, modellazione, materiali e texture, illuminazione, post-processing ed estetica generale dell’opera. I lavori presentati dai concorrenti saranno valutati secondo i suddetti criteri usando la seguente graduatoria: 1 insufficiente, 2 sufficiente, 3 buono, 4 ottimo, 5 eccellente.

    In seguito, una votazione pubblica a sondaggio decreterà il vincitore del Contest. I primi tre classificati con il maggior numero di preferenze saranno inseriti nella classifica annuale dei Contest Mensili come segue: 3 punti al primo classificato, 2 al secondo ed 1 al terzo.

     

    NON DIMENTICARE!
    Le immagini finali, come tutte le immagini che realizzi, possono essere inserite da te nella tua raccolta “Media” del tuo Profilo presente nel portale di Blender.it. Solo le immagini presenti nelle raccolte “Media” concorrono alla pubblicazione nella Blender Italia Art Gallery.

     

    Note:
    Tutti i diritti dei lavori presentati al contest restano di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, dando però a blender.it licenza completa di pubblicazione a scopo promozionale della comunità.
    I concorrenti sono gli unici e diretti responsabili del rispetto del copyright e del diritto d’autore dei terzi dei quali venga utilizzato materiale nel proprio lavoro.

     

     

    Tutorial per realizzare il wireframe della scena https://www.blender.it/forums/topic/wireframe-render-per-blender-2-8/

     

     

     

     


    #773838
    fraroses
    Membro

    un’atmosfera incantata

     

     

    #774026
    reizel
    Membro
    • Blenderista
    • Post sul Forum 52

    Wireframe fatto, è il risultato che dovevo ottenere? sembra come quello di fraroses visivamente.

    Ho anche rifatto la volta a cupola geodetica, quello era un file .stl che avevo fatto con tinkercad, una delle prime cose 3d mai fatte, ma la geometria risulta diversa da quella di blender… ma grazie a tinkercad ora son su blender.

     

    #774277
    Argwin
    Membro

    Ecco il mio render ed il mio wireframe per il contest. Ultimamente non ho potuto lavorarci su per questioni di tempo, ma va bene così, ho imparato molto.

    Il wireframe non riesco a renderizzarlo, mi sono dovuto accontentare di uno screen della schermata, appena avrò tempo cercherò di capire come si fa.

    #774339
    Cyberalf
    Membro

    Sicuramente si potrebbero aggiungere molti particolari per arricchire la scena ma sono soddisfatto comunque del risultato.

    Ho cercato di focalizzare l’idea sulla maestosità dell’edificio resa dalle altezze e dalle volte!

     

    #774380

    Consegno il lavoro finito per il contest, non ancora fedele all’originale della biblioteca di S. Genevieve, Parigi. Sono Comunque soddisfatto, il wip mi è servito per capire alcune cosucce su scene di edifici molto grandi e con molti elementi diversi, ma anche ripetuti.

    #774387
    Akenaton
    Membro

    “Biblioteca di Alessandria d’Egitto”

    #774396

    “Droids Riot: Le biblioteche spaziali non sono un posto per umani”

    Ciao a tutti, alla fine ho postato il mio lavoro. Purtroppo avrei voluto lavorarci di più posizionando tavoli con libri più in primo piano e inserire altre scaffalature e altri dettagli ma purtroppo non c’è stato il tempo.
    Dalle mie parti il CoV-19 ha completamente distorto la nostra quotidianità: la città di Piacenza è deserta, la gente ha paura e si barrica in casa. Ho visto scene da film come supermercati svuotati e file fuori dalle farmacie per accaparrarsi inutili mascherine o scorte di gel disinfettanti. E’ tutto surreale e grottesco e spero torni presto alla normalità perché anche il lavoro come il mio (free-lance) è diventato, non impossibile, ma quasi.

    Ho voluto comunque presentare il mio lavoro, anche se non lo ritengo terminato, come un piccolo gesto per cercare di tornare alla normalità.
    Un po’ di aria fresca.

    Bravi a tutti i partecipanti e vinca il migliore!

    #774502
    andcamp
    Membro

    Risultato delle votazioni:

     

    È stato assegnato un punteggio secondo questi parametri:

     

    • Concept o Storytelling: l’originalità dell’idea o la capacità di raccontare una storia
    • Modellazione: qualità e dettaglio della modellazione
    • Materiali e texture: qualità dei materiali e delle texture
    • Illuminazione: qualità dell’illuminazione della scena e del/i soggetto/i
    • Post-processing: complessità e qualità del compositing ed eventuali effetti speciali (VFX)

     

    I punti assegnati si basano sulla seguente metrica:

     

    • 1 = Insufficiente
    • 2 = Sufficiente
    • 3 = Buono
    • 4 = Ottimo
    • 5 = Eccellente

     

    Prima verranno assegnati i punteggi e poi separatamente un giudizio finale

     

     

    Fraroses:
    Concept/Storytelling = [3,17]
    Modellazione = [3]
    Materiali e texture = [2,67]
    Illuminazione = [2,67]
    Post-Processing = [2,33]

     

    Punteggio riassuntivo: 2,768

     

    Tema della libreria centrato, forse pochi libri per una grande libreria. La composizione comprende degli elementi che si coprono l’uno con l’altro: la vista sull’albero toglie attenzione alla libreria, ma il complesso del libro incantato è posto davanti e lo nasconde.
    Si nota impegno nella modellazione, forse troppi loops per il piano del tavolo. Si poteva evitare di creare parte dell’albero o cercare di decimare i vertici delle parti nascoste, così pure nel fogliame a sinistra.
    I materiali e le textures delle colonne non convincono, in quanto i mattoni risultano troppo bombati e in rilievo. Il materiale del marmo riflette poco, quindi ci si domanda di cosa sia fatto il piano del tavolo. Il libro magico si presenta con pagine troppo nuove, come appena uscito da una cartiera moderna. Foglie di un monotono verde acceso. Pavimento con materiale semplice, che sembra presentare un lastricato perfetto senza imperfezioni.
    La stanza è illuminata adeguatamente, ma le luci non si sa da dove provengano. La luce che illumina il libro sembra un po’ artificiosa, come di un faretto elettrico; forse sarebbe stato meglio far uscire la luce magica dal libro, come nell’iconografia ricorrente.
    Gli aloni e la luce volumetrica hanno caratterizzato l’opera.

     

     

    Reizel:
    Concept/Storytelling = [2,83]
    Modellazione = [2,83]
    Materiali e texture = [2,67]
    Illuminazione = [2,33]
    Post-Processing = [2]

     

    Punteggio riassuntivo: 2,53

     

    Tema della libreria centrato, ma che si manifesta “grande” solo per il numero di libri.
    Nonostante si sia cercato di dare un po’ di varietà, l’opera si presenta un po’ monotona con delle ripetizioni concettuali. Interessante il gatto e il sostegno del tavolino, strano il piano del tavolino come se avesse un bump troppo elevato. Troppo ripetitiva la forma della cera delle candele, che hanno una fiamma e una luce interessante.
    Ripetitive le textures delle librerie, posizionate in modo probabilmente errato quelle delle assi del pavimento. Sembra troppo a grana grossa il materiale della sedia.
    Illuminazione appropriata che da atmosfera.

     

     

    Argwin:
    Concept/Storytelling = [3,17]
    Modellazione = [2,67]
    Materiali e texture = [3,17]
    Illuminazione = [2,83]
    Post-Processing = [2]

     

    Punteggio riassuntivo: 2,768

     

    Tema parzialmente centrato in quanto si tratta di una piccola biblioteca.
    Modellazione pulita, sembra ci siano troppi loops per il mappamondo e per le gambe della scrivania.
    Libri in libreria e scrivania forse un po’ troppo monotoni. Sarebbe stato interessante un libro aperto.
    Materiali ben fatti. In genere le sbarre non sono di materiale cromato, ma più simili alla ghisa.
    L’illuminazione dalla finestra sembra corretta, sarebbe stato interessante anche un po’ di pulviscolo visto l’ambiente buio, la luce della candela però sembra parta più dalla cera che dalla fiamma, che forse andava sviluppata meglio in larghezza.

     

     

    Cyberalf:

    Concept/Storytelling = [3,17]
    Modellazione = [3]
    Materiali e texture = [2,83]
    Illuminazione = [2,5]
    Post-Processing = [1,67]

     

    Punteggio riassuntivo: 2,634

     

    Tema indovinato come grande biblioteca, inquadratura interessante.
    Apprezzabile tentativo di modellazione architetturale, manca però ancora un po’ di strada da fare per raggiungere un risultato corrispondente ad una situazione reale, sia nella modellazione che nelle textures.
    Un po’ di monotonia negli elementi anche se si è cercato di modificare i libri. L’aggiunta di una scala o di una scrivania/sedia o altro, per potersi sedere e leggere, avrebbe aggiunto vivacità e completezza.
    Manca un qualsiasi elemento di luce artificiale come ausilio alla lettura o alla ricerca nelle ore più buie.
    L’illuminazione rischiara la scena, però è un po’ anonima e forse si poteva agire meglio sui chiaro scuri per sottolineare la luce entrante dalle finestre.

     

     

    Perepepe77:

    Concept/Storytelling = [3,5]
    Modellazione = [3,33]
    Materiali e texture = [3]
    Illuminazione = [3,17]
    Post-Processing = [1,67]

     

    Punteggio riassuntivo: 2,934

     

    Tema della grande biblioteca conforme a quanto richiesto.
    Elementi presenti ben modellati anche se ripetuti, nonostante la varietà cercata nei libri. Per dare un po’ di vivacità si sarebbe potuto creare una postazione occupata, aggiungendo su un tavolo dei libri aperti e chiusi, fogli e penne. Peccato che si vedano poco i sostegni elaborati delle arcate.
    Bene il materiale del pavimento, ma tavoli un po’ plasticosi rispetto a quelli di legno interessanti della biblioteca presa come riferimento; basi delle colonne un po’ spoglie, per quanto riguarda i materiali, e le colonne metalliche risultano più plasticose rispetto a quelle dell’originale, che sembrano in simil ghisa. Interessanti le finestre.
    L’illuminazione dà vivacità alla scena.

     

     

    Akenaton:

    Concept/Storytelling = [3,67]
    Modellazione = [3,67]
    Materiali e texture = [3]
    Illuminazione = [2,67]
    Post-Processing = [2,33]

     

    Punteggio riassuntivo: 3,068

     

    Tema conforme con quanto richiesto, ricordando la grande libreria di Alessandria, e buon concept.
    Sono stati creati e modellati tutti gli elementi necessari per descrivere l’ambiente.
    (Il lucernaio sopra dà luce, ma si spera che non cada acqua nella preziosa biblioteca quando piove)
    C’è stato un buon lavoro per creare le textures, anche se non si capisce la seghettatura sulla “foglia” nella base della colonna a destra, che si ripete in quella più avanti e in modo meno visibile nelle altre. Il fusto della colonna apparre troppo liscio.
    Ci si sarebbe aspettata forse una luce più calda vista la posizione geografica, per il resto è stata illuminata correttamente la scena.
    DOF leggero quel che basta. Immagine un po’ smorta, forse un po’ di luminosità e contrasto in post produzione avrebbe migliorato la scena.

     

     

    Crazypainter:

    Concept/Storytelling = [3,17]
    Modellazione = [3,83]
    Materiali e texture = [3,17]
    Illuminazione = [3,17]
    Post-Processing = [2,33]

     

    Punteggio riassuntivo: 3,134

     

    Libreria un po’ piccolina per questo tema quasi del tutto centrato, con poesia e un po’ di humor.
    Sono stati aggiunti molti e vari elementi per rendere particolareggiato l’ambiente. Non si capisce nel wireframe il perché di una differenza così marcata tra le mesh dei robots.
    I materiali sembrano ben realizzati, anche quelli apparentemente solo grigi e quelli rossi dei pavimenti e delle pareti, forse troppo marcata la corrosione della costola dell’astronave a destra, in contrasto con il resto.
    Gli aloni danno carattere alle fonti di luce artificiale.

     

     

     

    Classifica:

    1° classificato Crazypainter                                con 3,134 punti
    2° classificato  Akenaton                                     con 3,068 punti
    3° classificato Perepepe77                                  con 2,934 punti
    4° classificati  Argwin e Fraroses                     con 2,768 punti
    5° classificato Cyberalf                                        con 2,634 punti
    6° classificato Reizel                                               con 2,53 punti

     


    #774507
    Akenaton
    Membro

    Complimenti a craypainter, ottimissimo lavoro :), e bravi a tutti gli altri, è stato un contest molto divertente

    #774512
    Harvester
    Membro

    Congratulazioni al vincitore ed a tutti i concorrenti!

    #774515

    Grazie a tutti! Partecipare ai contest è sempre molto stimolante e offre molti spunti per migliorare.

    #774535
    Argwin
    Membro

    Bravissimi a tutti, lavori stupendi e, motivo per cui ho partecipato, dovendo inseguire un obiettivo ho imparato moltissimo… Penso che parteciperò anche al prossimo… 😁 Complimenti soprattutto a crazypainter e a tutti gli altri… 🥳🥳🥳

    #774547
    Cyberalf
    Membro

    Complimenti a tutti!

    Condivido a pieno il pensiero espresso da Argwin: il contest è molto stimolante e permette di crescere e migliorare per rispettare una deadline .

    Se mi sarà possibile cercherò di partecipare anche ai prossimi.

    #774562

    Complimenti al vincitore e complimenti a tutti i partecipanti.


    Associazione Blender Italia

    http://www.associazione.blender.it

    #774604
    fraroses
    Membro

    Ciao ragazzi, grazie e complimenti a tutti ed al vincitore! Grazie andcamp per i commenti sempre così impeccabili e precisi che ti stimolano a comprendere meglio.

    #774607
    andcamp
    Membro

    “Grazie andcamp per i commenti”

    sia i voti che il più delle volte i commenti non sono tutti miei, ma il risultato di una votazione di una giuria (a composizione dinamica)


Stai visualizzando 17 post - dal 1 a 17 (di 17 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.