Blender per lavorare

Stai vedendo 17 articoli - dal 1 a 17 (di 17 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #541265

    Riccardo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali117

    Ciao, in questo periodo mi sto domandando se blender possa dare un ampio sviluppo lavorativo, sia in Italia che all’estero. So che ci sono persone che lo utilizzano per lavorare, però da quello che mi è parvenuto, viene utilizzato da freelance che lavorano singolarmente e direttamente con il cliente e di conseguenza possono scegliere qualsiasi programma. Ci sono casi come ‘Gatta Cenerentola’ nel quale c’è un team che usa blender, ma questi casi sono davvero pochi, soprattutto all’estero, o mi sbaglio? Da quel che vedo Blender viene snobbato dalle grandi aziende, ora come ora il programma che mi sembra sia di punta è Maya. Mi affido ai lavori che propongono su Artstation per fare un esempio, dove blender non è mai citato. Il punto è che non vorrei spendere anni ad affinare skills e quant’altro su blender per poi non riuscire a trovare un lavoro degno di un 3d Artist, magari chessò in una grande azienda all’estero. Non fraintendetemi, io amo questo programma e la sola idea di cambiarlo  mi rattrista, ma se fosse necessario per avere un gran futuro nel mondo odierno del 3d? Confido in una vostra risposta, magari da persone con molta più esperienza di me.

    #541266

    Stefano DelBronx
    Partecipante
    • Veterano
    • ★★
    • Conversazioni totali840
    • Associato Blender Italia

    Buongiorno Riccardo. Capisco cosa intendi. Anche io è da poco che utilizzo questo programma. Circa 2 anni.

    Al momento non lo uso al 100% per lavoro. Diciamo che per piccoli progetti, sto mixando più programmi. Anche se con questo si possono fare tantissime cose, ma io lo sto studiando giorno per giorno.

    Quindi ad esempio faccio un elemento in 3d e  poi importo after effects.

    Però lui ci lavora:

    https://www.artstation.com/mmaaxx

     


    3D Volenteroso
    #541267

    ^erik^
    Partecipante
    • Veterano
    • ★★
    • Conversazioni totali635
    • Blender.it Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    Ciao, il problema  è che gli sviluppi software e le tecnologie cambiano spesso e anche troppo velocemente. valuta più  software, più che altro per tenere la mente allenata ai vari cambiamenti, consigliarti un software  specifico per esperienza dipende dall’azienda in cui vai a lavorare.

    #541269

    Riccardo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali117

    Stefano, se posso chiedere che lavoro fai? Eh lo so che Max ci è riuscito come altri, ma in percentuale sono davvero pochi da quel che ne so.

    Erik, capisco, secondo te è possibile usare blender ed allo stesso momento studiarsi Maya? Oppure si fa solo confusione?

     

    #541270

    Riccardo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali117

    Stefano, anche io lavoro con blender. Perchè nel negozio dove lavoro il capo essendo ignorante in materia mi ha dato carta bianca, per questo motivo agli inizi mi sono avvicinato a blender essendo open source. Però ora come ora se dovessi cercare un lavoro un pò più ‘importante’, dedicandomi solo alla parte 3d, magari in un team, magari all’estero, non saprei come muovermi. Forse la soluzione come dice Erik è ampliare la conoscenza anche di altri softwer, l’unica mia paura è di andare poi in totale confusione, essendo programmi con meccaniche e pensieri differenti.

    #541272

    ^erik^
    Partecipante
    • Veterano
    • ★★
    • Conversazioni totali635
    • Blender.it Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    All’inizio,  te l’assicuro farai confusione,  ma  è come imparare una nuova lingua , ti sei dimenticato di come era ostico Blender all’inizio? (IO NO! 🙂 ) poi col tempo … mooolto tempo  ti ci abituerai  , pensa ad un ballerino che deve saper ballare ma con stili e tecniche diverse.  quindi esercizio.. esercizio … esercizio.. ha dimenticavo ESERCIZIO 😉

    #541273

    Lux87
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali155

    Io lavoro nel campo dell’archiviz ma con focus su VR e real time, e non ho mai visto un singolo annuncio che tra i software richiesti elencasse blender. E parliamo appunto di real time piu’ che archiviz tradizionale, percio’ immagina se cerchi in campo tradizionale! non troverai mai elencato il blenderino. PERO’! Cio’ non toglie che tu non possa trovare lavoro in aziende anche grandi, dipende principalmente dal tuo porfolio sinceramente. Se dimostri che sai fare l’atteggiamento che trovo e’ molto piu’ “usa quello che ti pare basta che produci”. Ovviamente posso parlare per la mia esperienza personale eh. La cosa positiva e’ che ovunque abbia lavorato non avevano mai neanche installato blender, ed ogni volta che lo uso tutti rimangono impressionati dalla sua versatilita’. Comunque hai bisogno di conoscere gli altri software a priori se vuoi intraprendere questa strada, perche’ se aspetti che il big studio cambi a blender, stai sicuro che un cambiamento del genere non avviene dall’oggi al domani, percio’ in conclusione puoi usare blender anche per la maggiorpare della pipeline, ma devi essere flessibile ed in grado di inserirlo nella pipeline dell’ufficio in cui lavori.

    #541274

    pix di chito
    Partecipante
    • Blender.it Staff
    • Associato Blender Italia
    • Professionista accreditato
    • Moderatore Forum

    confermo che blender è snobbato nella maggior parte degli annunci lavorativi (maggiormente in italia rispetto all’estero)

    per cui, come hai intuito, lavorare con blender vuol dire purtroppo intercettare dei lavori da freelance e sperare che al cliente non freghi niente degli strumenti che utilizzi (cosa che può diventare difficile se hai a che fare con altri professionisti che “conoscono” solo software a pagamento, magari senza sapere nemmeno di cosa stanno parlando) oppure intercettare un gruppo di lavoro che già utilizza blender (perché se lavori in un gruppo il problema principale è non avere problemi di compatibilità quando c’è scambio di files)


    architetto freelance – CG artist – 3d artist presso VidaSystems
    #541275

    BlenForce
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali51

    Buongiorno ragazzi, tanto per curiosità personale, che tipo di lavoro svolgete?

    #541277

    Harvester
    Partecipante
    • Veterano Bronzo
    • ★★★
    • Conversazioni totali2550
    • Blender.it Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    Scusate, ma che tipo di pennello e tavolozza per mescolare i colori devo usare per diventare un bravo paesaggista?”

    Non importa quale “pennello” usi ma cosa sei in grado di fare con esso. Per questo gli strumenti sono un parte importante certamente ma non la più importante. Comunque questa è solo la mia opinione visto che mi occupo di tutt’altro nella vita.

     

    #541278

    Riccardo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali117

    Grazie a tutti delle risposte molto utili e che mi hanno confermato parecchi pensieri, forse dovrei capire bene cosa vorrò fare nel campo del 3d, così da poter scegliere una pipeline solida e non perder tempo con i migliaia di programmi che ci sono. Presumo che se uno voglia intraprendere la strada del vfx oltre a programmi 3d generali al di fuori di blender, debba anche buttare un occhio su programmi come Houdini e After Effect, per uno sculpt artist invece, ci sarà Zbrush, per character artist Marvelous ecc.. Dovrò anche considerare se spostarmi fuori Italia o no, perchè presumo che rimanendo qua lavori come vfx non ci sia tanta richiesta. Insomma tante scelte, anche se nel 3d mi appassiona tutto, e mi specializzerei in tutti i campi se fosse possibile.

    #541279

    ^erik^
    Partecipante
    • Veterano
    • ★★
    • Conversazioni totali635
    • Blender.it Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    Io ero Elettricista fino a qualche giorno fà , sono sempre stato appassionato di Grafica  uso Autocad e altri Programmi Specifici nel campo elettrico,  per un breve periodo per una ditta ho dovuto imparare ad usare anche  Rhinoceros .

    poi mi sono interessato a Blender e Mi sono appassionato :).

    Ora lo uso per  realizzare  oggetti che poi stampo in 3d con la mia stampante  e lavori su richiesta.

    #541280

    Riccardo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali117

    Harvester, hai in parte ragione ed in parte torto secondo me. E’ vero che i programmi sono ‘solo’ strumenti per arrivare ad un fine, ma è anche vero che raggiunto un tale livello, ed arrivato alla pari di altri artisti, le aziende sceglieranno l’artista con i propri programmi per una questione di ‘compatibilità’ con tutto il team.

    BlenForce, io lavoro in un centro cucine, dove mi occupo di creare piante, disegni tecnici e quando necessario render.

    #541281

    Lux87
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali155

    @BlenForce io faccio il 3D technical artist per Make architects a Londra, e uso un po di tutto onestamente, ma per la modellazione soprattutto per oggetti piccoli/medi nessuno batte blender!

    #541284

    BlenForce
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali51

    Grazie mille ragazzi,  siete sempre il top 🙂 io lavoro in un’agenzia funebre e non ho modo di utilizzarlo per lavoro  XD

    #541288

    little_angel
    Partecipante
    • Veterano
    • ★★
    • Conversazioni totali841
    • Associato Blender Italia

    lavoro… cosa essere?

    scherzi (tragedie) a parte..

    @riccardo penso che tu abbia elementi sufficienti per trarre le tue conclusioni, anche se onestamente penso che già tu potessi immaginare lo scenario e cercassi magari più conferme che altro.

    Quello che è, penso sia un discorso che può benissimo essere esteso a tanti altri campi a parte il 3D e tanti altri programmi. Facciamo l’esempio più scemo della suite ufficio, quanti trovi che ti chiedono se hai esperienza con libre office o open office e quanti invece trovi che ti chiedono come stai messo con word ed excel? stesso discorso ne convieni?

    e così via.

    quindi finchè sei un professionista che vende solo un risultato e a nessuno interessa come lo raggiungi ogni mezzo è valido, se devi lavorare inserendoti in un gruppo o per qualcuno che già è abituato in un certo modo bisogna legare l’asino dove vuole il padrone.. Chiaro ^_^

    sicuramente se sei già orientato verso un settore specifico (VFX se non ho capito male) buttati tranquillamente su quanto di meglio/universale trovi in circolazione a riguardo, ma lasciati sempre qualche porta aperta che non si sa mai, tanto bene o male una volta che le basi ce l’hai, prendere dimistichezza con un programma piuttosto che un altro è solo questione di pratica.


    e allora.. sotto!!
    #541299

    Riccardo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Conversazioni totali117

    N4varr0, no non ho ancora le idee chiare su cosa ‘specializzarmi’, comunque si hai ragione è quello il senso del discorso.

Stai vedendo 17 articoli - dal 1 a 17 (di 17 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.