Status della richiesta: Non è una richiesta di supporto

Taggato: 

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • PippoMao
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 245
    #774611

    Vi invio uno screenshot

    Non riesco a capire cosa sono quei comandi cerchiati di rosso, quei quadratini, nè come attivarli

    Probabilmente si tratta di una versione vecchia di Blender???

     

    Harvester
    Moderatore
    #774615

    Diciamo che più che storica è “vintage” quella versione di Blender. Si tratta della 2.63 e quei quadratini con o senza pallino sono il vecchio sistema di separazione degli oggetti in Layer, ma come vedi il numero è limitato a 20.

    Nella versione 2.8x di Blender quel sistema di separazione in Layers ed il raggruppamento di oggetti in Gruppi nonchè i Render Layers sono stati sostituiti rispettivamente dalle Collections e dai View Layers. Lo so, che confusione, vero? Ma se fai qualche esperimento e simulazione di situazioni dove hai bisogno di separare gli asset nella scena in più raggruppamenti, piano piano inizierai a capirne il funzionamento.

    Quindi, se vuoi replicare quel sistema in Blender 2.8x devi semplicemente usare le Collections. Infatti, quando si importa un progetto creato con versioni precedenti la 2.8x, Blender trasforma tutti quei Layer in Collections.

    PippoMao
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 245
    #774616

    Grazie mille

    Quindi anche il comando “Move to layer ” è stato sostituito dal comando immagino “Move to collection”

    Cosa fa esattemte questo comando?

    (Forse sono riuscita lo stesso 🙂 )

    Harvester
    Moderatore
    #774618

    Fa esattamente quello che ti aspetti, muove l’oggetto o gli oggetti selezionati nella Collection che sceglierai di usare. Esiste un add-on in Blender che implementa alcune funzionalità interessanti per la gestione delle Collections: Collection Manager.

     

    PippoMao
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 245
    #774621

    Ah ok … non ho capito allora perché usarlo , se non per organizzare logicamente il lavoro Pensavo che richiamasse qualche collegamento

    Harvester
    Moderatore
    #774623

    Le Collection in Blender 2.8x così come i Layers ed i Gruppi nella versione 2.7x ed il comando M per spostare oggetti da un Layer/Collection ad un altro sono appunto utili se devi organizzare il tuo lavoro, gli oggetti nella scena. E’ assolutamente indispensabile con scene complesse. Bisogna solo fare pratica.

    PippoMao
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 245
    #774627

    Grazie mille

    Solo ho notato che nel tutorial che mi hai mandato ad un certo punto viene creato un piano con materiale emission e viene fatto puntare sulla scena, solo dopo viene fatto puntare solo su determinati layer e non direttamente sul soggetto principale, e viene fatto proprio attraverso quei quadratini di cui ti parlavo nel primo messaggio di questo post e di cui c’e’ lo screenshot. Il problema è che non ho capito come traslare lo stesso passaggio nella nuova versione di blender.

    Quello che fa il tutorial è di illuminare il soggetto non direttamente ma indirettamente illuminando un altro layer e riflettendosi quindi tramite quello sul soggetto

    Harvester
    Moderatore
    #774648

    Innanzitutto, eviterei come la peste di usare delle mesh per illuminare la scena in quanto le lampade sono molto più efficienti e producono meno rumore.

    Cliccare e quindi attivare o disattivare un layer nelle versione 2.7x o precedenti, è come cliccare nella 2.8x sulla visibilità di una Collection che puoi escludere anche dal rendering se necessario, oltre che dalla vista 3D, quindi in questo modo potresti avere le luci in una collection, gli oggetti della scena da illuminare suddivisi o raggruppati in varie raccolte (la traduzione corretta di Collections) ed attivare o meno quelle che ti servono a secondo di quello che vuoi ottenere.

    I View Layer (ex Render Layer nelle versioni 2.7x e precedenti) servono appunto a gestire diverse combinazioni di collection attive e non attive.

    Necessita di un po’ di pratica prima di prendere dimestichezza con questo sistema (vale anche per me).

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.