Status della richiesta: Non è una richiesta di supporto
Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • Madquake
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 248
    #741626

    Buongiorno a tutti,

    Questo post e’ correlato a uno precedente, ma ho pensato di dividerli in quanto l’argomento pur trattando lo stesso tema differisce in talune parti.

    Ho creato un animazione di vetro che viene fratturato da un oggetto che lo colpisce. Col Fracturing Tool tutto e’ regolare e semplice.

    Il problema sorge quando devo fratturare del cemento. Il vetro tende a fratturarsi in pezzi relativamente grandi, mentre il cemento rilascia una sorta di “polverina” data dalle sacche di cemento secco che non sono state fissate.

    L’unico modo in cui penso questo effetto possa essere ottenuto e’ tramite l’uso del tool di SUB-FRACTURING, rompendo ulteriormente i pezzi generati in pezzetti ancora piu’ piccoli. Il problema sono i tempi di rendering e i risultati non garantiti e probabilmente poco realistici…

    Qualcuno ha gia affrontato questo problema? Come ne e’ venuto a capo?

    Grazie mille per l’aiuto

    Buona giornata

    Harvester
    Moderatore
    #742368

    Nel mondo reale è quello che accade, ma noi abbiamo la possibilità ed in certi casi dobbiamo assolutamente usare dei trucchi. Per esempio, va bene creare frammenti di diverse dimensioni (grandi, medi, piccoli) ma le particelle più minute puoi simularle con un sistema particellare ad-hoc, così come la polvere puoi simularla con un effetto fumo.

    Intanto ti segnalo questo materiale:

     

    Madquake
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 248
    #748983

    Grazie mille!!!

    Questi sono veramente utili!

     

     

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.