GUIDA ALL' USO DI BLENDER SU ANDROID

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #541986

    Blenderpeppe
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 24

    Salve a tutti ho deciso di fare questa guida sull’uso di blender in android nella speranza di essere utile a qualcuno dopo aver visto questo post in un sito inglese.

    https://blenderartists.org/forum/showthread.php?384316-Running-blender-on-android-(No-root-required-not-a-port)

    e da settimane che provo e vi assicuro che funziona!

    Step 1: Accetarsi che il vostro dispositivo sia compatilbile, infatti e impossibile usare blender con il touch, come vi spieghero piu avanti, quindi il vostro dispositivo deve avere la presa usb/otg, consigliabile anche il bluetooth tutti i dispositivi moderni, c’e l’hanno in modo da poter collegare tastiera e mouse. Inoltre sono consigliati 1.5 gb di ram o superiore, almeno l mio dispositivo ha queste carratteristiche, ovviamente piu gb avete a disposizione nella memoria, interna o esterna del dispositivo meglio e. Per la cronaca io usao il tablet E della samsung, e non ho nessun problema.

    STep 2: Andare nel playstore di google e scaricare l’applicazoone DEBIAN NO ROOT, una volta scaricata a vostra scelta potete, come ho fatto io spostarla nella scheda SD.Ecco un video che lo spiega

    a questo punto avrete una versione della distribuzione Linux versione Debian nel vostro dispositivo Android, che funzionera con mouse e tastiera. Appena scaricato nel sistema operativo LINUX che girera in Android come una normale applicazione, non ci sara nulla, dovete prima fare un aggiornamento alla versione piu recente andando nel terminale e digitando sudo_apt_get_install(Studiate qualche guida su LInux se avete problemi), poi installerete Blender e tutto quello che vi serve, indispensabile un lettor video per vedere le animazioni renderizzate,infatti se su android avete ad esempio vlc o simile, non sara’ visto da Debian, questo perché con questo metodo  e come avere due sistemi operativi distinti in un unico dispositivo,a</span><span dir=”LTR”> questo punto ottenuta la vostra versione di Blender(digitando sul terminale linux suda-apt-get-install blender) la 2.72 a momento che scrivo,  potete fare tutto, c’e presente perfino Cycles, ovviamente con i limitei dovuto alla piattaforma su cui gira. Come vi dicevo  e indispensabile tastiera e mouse, in caso caso usiate uno smartphone, se invece usate un tablet 10 pollici come il mio, potete lavorarci, ma  preferibile comunque un monitor grande, specie se si usa Cycles. Tengo a precisare inoltre che io ho avuto qualche problema a navigare nella scena 3d nell uso del tasto centrale del  mouse, ogni volta che lo schiaccio la scena si chiude, se capitasse anche a voi andate su use preference e cambiate settaggi. Ecco un altro link

     

     

    BUONA FORTUNA

    1+
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.