Status della richiesta: Non è una richiesta di supporto
  • Questo topic ha 5 risposte, 3 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 2 mesi fa da Lauro.
Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Post
  • Cico_render
    Membro
    • Blenderista
    • Post sul Forum 9
    #582735

    Ciao ragazzi.

    Vorrei realizzare dei rendering partendo da un modello 3D importato da altri software (Catia o Solidworks), ho eseguito svariate prove e visto che l’import in formato WRL è quello che mi da meno problemi, in STL non riesco a lavorare perché una volta importato risulta difficile lavorarci, Blender scatta pesantemente, probabilmente perché mi si appesantisce troppo il modello.

    Ma veniamo alla mia domanda, io vorrei realizzare dei rendering per presentazioni e brochure dei nostri macchinari, si tratta di macchine complesse, realizzate con svariati materiali diversi (inox, ferro, gomma, plastica…), ho importato un modello completo e riesco a lavorarci senza problemi ma mi sorge un dubbio, è più vantaggioso scomporre l’assieme e importarlo in una serie di sottogruppi diversi per poi unirli o importare l’assieme completo e lavorare direttamente su quello?

    Non mi sono mai occupato di importazione di file complessi.

    Anfeo
    Partecipante
    #582741

    cerco di fare un po’ di ordine:

    • la complessità del modello in STL dipende dai parametri che hai usato nell’esportazione, l’stl è un formato poligonale, mentre tu penso lavori in formato parametrico.
    • la complessità dell’oggetto (cioè numero di parti, incavi, dettagli ecc…) può essere un problema riassemblare tutto in blender (immagino tu intenda fare diversi file per diversi pezzi da quello che ho capito).

    Il mio consiglio è di impratichirti bene con Blender, vedrai che gestire oggetti complessi e composti da più parti (anche dentro lo stesso oggetto) è possibile, puoi sganciarli dall’oggetto principale e creare dei gruppi o suddividere in layer, o tenerli uniti e suddividerli per vertex group o assegnare materiali diverse a poligoni diversi ecc…

    Se cerchi un software dove tutto è più immediato ti conviene rivolgerti a pacchetti commerciali come keyshot, substance painter e altri, che ti permettono di avere previz abbastanza immediate e hanno a disposizione set di materiali già pronti.

     


    Cico_render
    Membro
    • Blenderista
    • Post sul Forum 9
    #582748

    Grazie per i consigli! Io vorrei approfondire Blender, ci metterò un po di impegno a trovare la migliore configurazione per ottimizzare il mio lavoro ma con calma ce la farò.

    Quindi tu importeresti la macchina completa per poi lavorare in blender suddividendo i vari sottogruppi? Ci avevo pensato ma non ero sicuro fosse la via migliore.

    Anfeo
    Partecipante
    #582752

    Se puoi impostare già dei materiali nel tuo software potrebbe esportarli e ti semplificheresti un po’ del lavoro, dovresti fare delle prove, ma viviamo in un epoca in cui tutti hanno già fatto tutto, quindi se cerchi mi sa che trovi qualcosa di analogo da poter applicare al tuo progetto.


    Cico_render
    Membro
    • Blenderista
    • Post sul Forum 9
    #582832

    Si i materiali sono gia impostati nel mio software, devo vedere se riesco ad importarli in blender. Al massimo mi toccherà replicarli andando a ridefinirli, ci perderò un po di tempo ma posso approfittare delle numerose opzioni fornite da blender per un risultato migliore

    Lauro
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 1
    #824753

    Ciao Cico_render

    siccome ho la stessa problematica volevo sapere se eri riuscito anche ad importare i materiali o i colori con i file in formato wrl

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.