Interattività dei comandi! Help

Status della richiesta: Non risolto
Stai vedendo 21 articoli - dal 1 a 21 (di 21 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #493364

    Antonio Giornetta (Atob)
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 80

    Ciao a tutti.

    Vi chiedo scusa per la banalità della domanda…ma non capisco perchè quando si usa un comando tipo extrude o il semplice move/translate (il tasto g) oppure qualsiasi comando premuto dalla Transform Bar il comando è subito attivo…cioè come sposto il mouse dopo aver cliccato, per esempio su extrude, subito iniza ad estrudere nonostante il mouse è ancora sulla Transform bar, impedendomi così di indicare da che parte voglio estrudere.

    Esiste un modo per dire a blendere che deve iniziare ad eseguire il comando dopo che mi sono posizionato sulla faccia/vertice/edge ?

    Spero di essere stato chiaro.

    Ovviamente estrude è solo un esempio.

    #493368

    andcamp
    Moderatore
    • Veterano Platino
    • ★★★★★★
    • Post sul Forum 6022
    • Blender Italia Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    quando inizia subito ad estrudere puoi controllarlo lo stesso con il mouse spostandolo …semmai premi z “per uscire dal binario della normale” alla faccia da cui stai estrudendo

    comunue per estrudere di solito basta premere E

     


    #493505

    Antonio Giornetta (Atob)
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 80

    Grazie andcamp. Però non è possibile lavorare così, credo che esista un modo per dire a blender che deve iniziare a spostare/scalare/estrudere…etc al clic del mouse (sx o dx) e non immediatamente…sennò è finita!…non ci credo!

    Ho avuto un sacco di problemi con lo scalare le facce delle palpebre, perchè lo step di incremento/decremento era troppo grande…ma di questo magari ne prliamo dopo.

    Ora mi interessa sapere se in qualche sperduto pannello si può dire a blendere che deve iniziare a scalare/estrudere…etc dopo che ho fatto clic e non immediatamente.

    Ciao 🙂

    #493506

    andcamp
    Moderatore
    • Veterano Platino
    • ★★★★★★
    • Post sul Forum 6022
    • Blender Italia Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    | deve iniziare a spostare/scalare/estrudere…etc al clic del mouse (sx o dx) e non immediatamente…sennò è finita!…non ci credo!

    non capisco il tuo problema … vuoi estrudere? Dai il comando per estrudere ed estrudi.
    Selezioni, premi E, sposti il mouse estrudendo e clicchi per finire, fatto
    Blender è uno migliori programmi 3D per la modellazione, però sempre mano destra sul mouse e mano sinistra sulla tastiera, tutto veloce, senza tempi morti 🙂

    |perchè lo step di incremento/decremento era troppo grande
    Vuoi estrudere di poco (es: 0.01 )? Premi E e poi scrivi 0.01 e poi premi invio, fatto.
    E in negativo? Premi E , premi – , poi scrivi 0.01 e poi premi invio, fatto. 😉


    #493515

    chrstph80
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 25

    Per indicare a Blender dove estrudere puoi dopo aver digitato il comando E dirgli che vuoi l’estrusione sull’asse X digitando x, sull’asse Z digitando Z e sull asse Y digitando..(indovina? ;P).
    Con il procedimento di cui sopra estrudi lungo gli assi globali della scena… invece se lo vuoi fare sugli assi locali della mesh che stai modellando devi digitare due volte X, due volte Z o due volte Y.
    La stessa cosa ti potrà essere utile per altri comandi come ad esempio scala (S)… qui in più puoi dire a Blender di scalare la mesh, sugli assi locali o globali, su due assi contemporaneamente escludendone uno: ad esempio se vuoi scalare lungo gli assi X e Y basta che digiti E Shift Z (in questo modo escludi Z dal comando).

    #493521

    Antonio Giornetta (Atob)
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 80

    Si ok! Ho capito la storia dei tasti X Z Y.

    Ma io chiedevo se esite un modo di dire a Blender che i comandi li deve eseguire quando clicco e trascino…e non immediatamente.

    cioè

    Seleziono la/le faccia/e da estrudere

    do il comando estrudi (E)

    mi sposto con il mouse sulla/e faccia/e

    clicco il pulsante del mouse (sx o dx è indifferente)

    tengo premuto il pulsante e sposto di quanto basta.

    Insomma…come si fa con tutti gli altri sw, capisco che questo è diverso ed è davvero bello e potente…ma non capisco questa politica di stravolgere ormai un metodo, consolidato funzionale ed efficiente, di lavorare. Cioè secondo me potrebbero essere attirati con più facilità anche utenti di altri sw…come me 🙂

    Cmq grazie…ci provo…ci riesco…ma ancora non padroneggio.

    Quindi ?…non è proprio possibile fare come dico io ? 🙂

    ciao

    #493526

    andcamp
    Moderatore
    • Veterano Platino
    • ★★★★★★
    • Post sul Forum 6022
    • Blender Italia Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    riassumo e numero le operazioni che vorresti compiere:

    1) Seleziono la/le faccia/e da estrudere

    2) do il comando estrudi (E)

    3) mi sposto con il mouse sulla/e faccia/e

    4) clicco il pulsante del mouse (sx o dx è indifferente)

    5) tengo premuto il pulsante e

    6) sposto di quanto basta.

    ecco … dimmi tu perché devo compiere anche le operazioni 3, 4 e 5 … non sarebbe bello compiere le operazioni 1,2 e 6 e basta? Con la sequenza che hai indicato si dovrebbero compiere delle inutili operazioni che portano via il doppio del tempo … perché modellare qualcosa in 6 ore se puoi farlo in 3?


    #493545

    Antonio Giornetta (Atob)
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 80

    🙂 Caro andcap, non voglio discutere sui tempi ma sapere se posso fare così come ho detto….ma a questo punto credo di no! 🙂

    Il motivo è semplice…sarà perchè vengo da una formamentis diversa?…sarà che tutti…tutti…i sw di 3d adottano questo affordance?…sarà perchè così hai la sensazione di padronanza di quello che stai facendo ? 🙂

    Cmq grazie!…mi adatterò!

    Ma il fatto che debba iniziare subito il cmd mi sconvolge :)…non so se tu hai usato/usi altri sw…se li usi…dimmi la verità ;)..nn ti senti più sicuro quando dai i comandi ?

    E cmq è tutto soggettivo…mi abituerò! 🙂

    Quindi ? non si può proprio fare ? 🙂

    Ciao 🙂

    #493546

    andcamp
    Moderatore
    • Veterano Platino
    • ★★★★★★
    • Post sul Forum 6022
    • Blender Italia Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    Ciao, io non posso considerarmi esperto, quindi la mia esperienza non vale molto, ma tutti i professionisti che hanno provato Blender provenendo da altri software non sono più tornati indietro, apprezzandolo soprattutto per la modellazione poligonale, di cui stiamo parlando (ad es: https://www.blender.it/news/intervista-a-max-puliero/ tanto per citarne uno)

    Vedrai che dopo 4-5 elaborati completi non ti porrai più domande sulle singole operazioni e tutto ti diventerà automatico, è solo l’ignoto che fa paura 😉

    Buon blending 🙂


    #493548

    Antonio Giornetta (Atob)
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 80

    Ho letto il link che hai postato :

    <span class=”entry-content”>– punti deboli
    Cycles è potente ma ha difficoltà con scene complesse e molti poligoni.
    I tools per la gestione della scena li trovo ancora un po precari. Una rivisitazione totale dell’outliner aiuterebbe.</span>

    Vabbè, ci giochiamo un caffè che in una futura release di blender faranno come dico io ? 🙂

    Ciao a tuttii. 🙂

    #493549

    andcamp
    Moderatore
    • Veterano Platino
    • ★★★★★★
    • Post sul Forum 6022
    • Blender Italia Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    puoi anche modellare e renderizzare con altri motori di rendering, cosa che avresti scoperto invece di perdere il tuo tempo a polemizzare su uno strumento che conosci a malapena  😉


    #493550

    Antonio Giornetta (Atob)
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 80

    Ohh Scusami, non volevo polemizzare, figurati! Polemizzare su un programma così potente e soprattutto gratis…che scherzi!? 🙂 è solo che ho voglia di usarlo ( è già sto facendo delle belle cose) ma l’abitudine è dura a morire.

    Ne approfitto per chiederti se esiste un modo per variare lo step di incremento del comando scale. Cioè quando seleziono delle facce (in particolare sto creando l’occhio) e sposto il mouse le facce si ingrandiscono/rimpiccioliscono in modo fuori controllo…esiste un modo per diminuire questa variazione ? Ora cerco di fare degli screenshot e postarli così è meglio.

    Ciao

    #493553

    Antonio Giornetta (Atob)
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 80

    quando muoo il mouse non riesco a gestire “la quantità” di scalatura!!

    🙂

    #493554

    Francesco Andresciani
    Moderatore
    • Blender Foundation Certified Trainer
    • Blender Italia Staff
    • Associato Blender Italia
    • Professionista accreditato
    • Moderatore Forum

    Chiedo scusa, non so se è già stato scritto, aggiungo che tenendo premuto il tasto [SHIFT] mentre sposti il mouse per applicare la quantità di spostamento/scala/rotazione/estrusione/ecc. otterrai una migliore precisione di spostamento.

    #493555

    Antonio Giornetta (Atob)
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 80

    Provato anche con shift…in effetti il “danno” 🙂 è minore….ma ancora troppo instabile!!

    #493556

    andcamp
    Moderatore
    • Veterano Platino
    • ★★★★★★
    • Post sul Forum 6022
    • Blender Italia Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    poi anche nella scalatura puoi scrivere i valori desiderati:”voglio scalarlo … del 10%”, premi S, scrivi 1.1 e premi enter
    idem se vuoi togliere un 10%, e allora scrivi 0.9

    se continui nell’apprendimento, capirai che potrai cambiare anche l’orientamento della trasformazione, in modo da utilizzare come sistema di riferimento cartesiano non quello globale, ma quello locale o normale alla faccia che hai selezionato (vedi in basso dove c’è scritto “global” per le varie opzioni)


    #493602

    ^erik^
    Moderatore
    • Veterano
    • ★★
    • Post sul Forum 824
    • Blender Italia Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    ciao atob,   Piacere di conoscerti, blender è una “bestia” che bisogna imparare a domare  🙂 capisco la tua frustrazione, ma vedrai con l’aiuto della comunity  avrai le tue soddisfazioni

    1.  quando vuoi spostare con più precisione  un vertice,facce o una linea  oppure anche oggetti senza indicare  la lunghezza  … usa lo zoom (rotellina ) zoom in  ingrandimento= movimento  più piccolo a parità di  lunghezza
    2. non usi gli snap,  (simbolo calamita)  tra l’altro  impostato su grid in quel caso il movimento sarà a  scatti e non continuo , ( impostalo su vertex:    shift ctrl tab).
    3. gli snap aiutano molto ma a volte rompono (per attivare/disattivare gli snap velocemente shift tab)
    4. ho notato   le impostazioni delle schermo e da quello  che scrivi, provieni da una formazione cad  (come la maggior parte di noi)  quindi da un sistema parametrico, blender non è nato come parametrico usa moltissimo la tastiera  abbinata alla posizione del mouse  anch’io all’inizio mi trovavo  “scomodo” ma era solo per vecchie abitudini (è difficile riempire un bicchiere quando è già pieno …dal film avatar) ma puoi addolcire  l’apprendimento, tra l’altro nelle user preferences  puoi impostare un tema  usando dei preset creati addoc (3dsMax, Maya o softimage).
    5.  e vero cycles  ha delle limitazioni, anche dovute alla capacità di calcolo e di memoria della macchina che utilizzi ,  ma è uno dei tanti  motori di render che puoi impostare. tra l’altro sempre in fase di sviluppo come Blender. 🙂 vedi test di comparazione

     

    spero di esserti stato d’aiuto .


    #493618

    Antonio Giornetta (Atob)
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 80

    Grazie ^erik^

    Ero “caddista” nel 1990 ho fatto anche l’istruttore e programmato in Autolisp poi ho seguito l’evoluzione di Autocad fino al 2002, ma sempre dal 1990 ho iniziato ad usare 3dstudio (ricordi)…poi max, maya, softimage, poi diventato xsi…ma nel frattempo quello che mi ha dato più soddisfazioni è il mitico Lightwave…ragà un’altra storia davvero produttivo mouse e tastiera come Blender :)…ma ora voglio apprendere il MITICO Blender.

    In lw ho fatto un sacco di personaggi cartoon (la mia vocazione) e voglio crearli/animarli in blender per creare piccole storie di cartoni animati…magari da vendere a qualche agenzia…chissà!…mi piace molto li faccio anche in subito…sempre cartoon…cioè una testa umana non la faccio..non ci riesco e non la vogio nemmeno fare per intenderci :

    questo è il mio stile 🙂

    Le impostazioni che hai notato non le ho impostate io…so che quando si modella (specie l’organica) i parametri se ne vanno a….quanto vedi che ti piace …è giusto!

    Cmq devo provare le impostazioni che mi hai indicato….spero possano fare al caso..sennò…mi devo adattare…però ragà consentitemi lo sfogo..ecchecazz hanno fatto un programmone della madonna…e non hanno pensato di creare la stessa affordance degli altri software…e dai…devo scalare facendo attenzione di non muove molto il mouse….vabbè se è così è così 🙂

    Grazie a tutti…vediamo dove arrivo.

    cmq io modello da….tanto! ciao 🙂

    #493624

    ^erik^
    Moderatore
    • Veterano
    • ★★
    • Post sul Forum 824
    • Blender Italia Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    per  avvicinarti all’uso dell’interfaccia segui  i tutorial per iniziare    di Francesco Andresciani   ( versione di blender 2.7x ) oppure di Francesco Milanese   (versione 2.5x ma va bene anche per le successive) alcuni li trovi qui,  sul sito  sezione imparare altri su youtube   per i personaggi prova i tutorial di Darrin Lile  ma devi  saperti muovere bene con l’interfaccia di blender , Milanese  ha  collaborato con Darrin e ha fatto un bel po’ di video tradotti.

     

     

     


    #493625

    simzof
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 6

    Cioa atob 🙂

    Innanzitutto, per come la vedo io, troverei inutile quello che proponi perché dovrei dare conferma, con un click del mouse o in altro modo, ad un comando che ho già dato.

    Credo che i “problemi” che rilevi siano dovuti ad un metodo di lavorare che ti porti dietro dall’utilizzo di altri programmi, sia chiaro che non intendo che lavori in modo sbagliato ma solo che sei abituato a ragionare in maniera diversa.

    Credo che comunque non si possa ottenere quello che chiedi per la “filosofia” (non saprei come definirla meglio :D) con cui sono concepiti i comandi in Blender. Avrai notato infatti che la gestione delle misure cambia in base alla posizione del mouse rispetto al “pivot point” selezionato al momento dell’inserimento del comando. Per capire quello di cui parlo disattiva il “continuous grab” e prova a scalare in positivo un elemento tenendo il mouse puntato lontano dal ” pivot point”, ora ripeti l’operazione ma tenendo il mouse puntato vicino al “pivot point”. Nel primo caso non riuscirai ad ingrandire di molto l’elemento, mentre nel secondo caso potresti avere il problema opposto.

    Riguardo al problema che hai evidenziato con gli screenshot allegati, verifica se sono attivi gli snap e la posizione del pivot point, fai attenzione alla posizione del mouse al momento dell’immissione del comando ed alla direzione in cui lo muovi, attiva (o disattiva) il “continuous grab” (a seconda delle tue preferenze :)), come ti è già stato detto premi “SHIFT” oppure “CTRL” oppure entrambi per un controllo preciso del valore di scala. In alternativa usa il “3D transform manipulator” per scalare (oppure per spostare) l’elemento desiderato.

    Spero di essere stato abbastanza chiaro 😉 ma soprattutto di non aver detto scemenze 😀

    #493632

    Antonio Giornetta (Atob)
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 80

    Ok, grazie a tutti.

    Cero di andare avanti 🙂 nn voglio farvi perdere tempo…se è così è così! 🙂 mi devo adattare.

     

Stai vedendo 21 articoli - dal 1 a 21 (di 21 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.