Blender Italia forums Supporto Utenti Supporto Materiali e texture L’UV mapping e i seam mi hanno incasinato il cervello!

Status della richiesta: Risolto
Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • Buscio-8
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 12
    #776029

    Buondì a tutti,

    sto seguendo il corso base di Francesco Andresciani su YouTube, precisamente lezione 23 in questo caso, in cui si impara a “tagliare” le mesh per poi lavorarle “spalmate” nell’UV editor.

    Qui mi sono trovato non poco in difficoltà, più che altro a livello concettuale per quanto riguarda il taglio delle mesh. Come dice anche Andresciani, finché si tratta di cubi e forme semplici non c’è problema, ma in forme più complesse come ad esempio la scimmia 1) come si fa a capire se i tagli eseguiti sono corretti?, e 2) come si fa a capire dall’uv editor se la figura è stata deformata oppure è spalmata bene senza deformazioni? In quel marasma di spigoli mi viene parecchio difficile raccapezzarmi.

    Grazie :)

    ^erik^
    Partecipante
    #776030

    dovresti fare un corso specializzato in squoiatore di pellicce!!! ha ha ha a parte gli scherzi   ci vuole molta pazienza  e tanto esercizio comincia dalle forme semplici poi se hai ben dimestichezza con  l’interfaccia grafica di blender puoi  avventurarti su qualche tutorial in inglese  la prima cosa è come  tagliarle  ed evidenziare sole le facce che ti interessano un po alla volta e capire anche se sono invertite come facce…. procedi un passo alla volta e non mollare!!! ^_^
    ps. ho corretto il to post dagli errori di formattazione


    RobbyRobby
    Partecipante
    #776031

    Ciao,

    sto facendo anche io il corso e sto lavorando sull’ ultimo esercizio. Fondamentalmente UV mapping è artigianale. Ho saccheggiato yuotube cercando video che lo spiegassero ma  il taglio dipende dall’ oggetto sul quale devi lavorare. Puoi cercare dei video di Alfonso Annarumma che spiega come fare. Ma ogni situazione è diversa e confesso che sono confuso anche io. Inoltre per usare appieno l’ UV mapping serve conoscere anche un programma di fotoritocco come Krita, Gimp etc. Visto che non conosco il fotoritocco ho deciso di dedicarmi solo ai corsi di Andrescani. Verrà anche il momento di approfondire l’ UV mapping, il baking etc.

    In ogni caso fidati di quello che fa Blender.


    Roberto Viaggi
    Harvester
    Moderatore
    #776032

    Spero di non impressionare i più deboli di cuore, ma per scuoiare un animale, per esempio un cervo, un cacciatore saprebbe esattamente dove tagliare per lasciare intatta la pelliccia. Il principio è lo stesso anche in Blender, devi trovare un compromesso tra il numero di isole (singoli pezzi della mappa UV) ed il livello di distorsione della texture che ne deriva. Più isole significa meno distorsione ma anche un numero maggiore di cuciture/seams.

    Qui trovi qualche esempio (non fare caso a quale software viene usato, il principio non cambia): https://www.google.com/search?q=how+to+unwrap+animal

     

    Buscio-8
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 12
    #776039

    Grazie a tutti!

    È bello far parte di una community così coesa e sempre pronta ad aiutare anche i principianti come me! Grazie, farò tesoro dei vostri consigli <3

    328r98r32j8r2jmi
    Partecipante
    #776074

    unwrappare è una cosa che ADORO, lasciatemelo dire,  è un’arte, è poesia!! confesso che amo così tanto questa “fase” che non aspetto ad avere un lavoro finito per cimentarmi, ma già appena concludo ogni pezzo del puzzle a cui sto lavorando lo unwrappo subito  e me lo metto da parte XD (il che fatemelo dire è anche una cosa folle perchè poi mi tocca riscalarli tutti in stretch mode per verificare area e angle di TUTTO il pacchetto!! penso di essere masochista in un certo senso ^^)

    comunque fondamentalmente i consigli che mi sento di dare nel mio piccolo sono questi:

    • evitare lo smartUV per robe organiche (si lo so si fa in frettissima e fa praticamente tutto in auto pero’ non ti da il pieno controllo..)
    • fare attenzione a modificatori come il subsurf o azioni come subdvidesmooth in genere, all’inizio questa cosa mi fregava molto perchè “la sfruttavo” convinto di unwrappare una cosa alla base e poi aspettarmi che il lavoro si completasse da solo XD, mi spiego, si parte da una figura X la si unwrappa, tutto ok, andiamo di subdivisioni e magia notiamo che nella uvmap compare tutto in automatico senza bisogno di riunwrappare tutto, bene, pero’ male. perchè se da una parte si aggiorna per così dire l’unwrap dall’altra credetemi NON è ottimizzato quindi risentirà sempre di una qualche penalità di stretch che invece unwrappando exnovo sarà ottimizzata decisamente meglio!!
    • ultimo ma non per importanza, usare per quanto possibile meno isole possibili e  far lavorare le cuciture sempre su aree poco visibili e simmetriche. si lo so, lavorare con più isole è più semplice e consente di ottimizzare gli spazi pero’ ogni “spezzettamento” è un rischio che è sempre meglio fare a meno di correre, specie quando si han da fare poi bake di normalmap eccetera dove la precisione deve essere assoluta. possibilmente come mi pare sia già stato suggerito lo ribadisco, in caso, fare anche isole per contesto, una faccia ad esempio ecc, poi dipende chiaramente anche da cosa si deve unwrappare, superfluo dire che a unwrappare un mobiletto o un armadio passi anche lo smart UV, ma è con i modelli organici ecc che la sfida si fa più dura ed allora unwrappare è come mettersi a fare un sudoku in un certo senso!

    Ci tengo a ricordare bene anche che la uvmap non è il solo sistema di riferimento coordinate per applicare una texture, vi basti guardare tutte le voci in elenco nel nodo “Texture Coordinate” a parte la uvmap, Altra cosa ancora poi,  è infine la tecnica di proiezione vera e propria che sarebbe la voce “Flat” in ogni nodo image texture che può essere cambiata a cubic, spheric ecc, io adoro la cubica che in altri tool è chiamata anche triplanar, quando la settate comparirà una barra “blend” che scorrendola farà magie………………

    Buscio-8
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 12
    #776083

    The unruly Sherden purtroppo ho capito solo il 10% di ciò che hai scritto ahahah

    però il messaggio è chiaro, devo approfondire quest’aspetto con tutorial specifici e tanto allenamento. Grazie mille dei consigli, ne farò tesoro!

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.