[Supporto richiesto] Modellazione di un cestino da esterni, alcune domande

Blender Italia | Supporto Utenti | Supporto Modellazione, modificatori e strumenti | Modellazione di un cestino da esterni, alcune domande

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #585943

    santo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 10

    Ciao a tutti.

    Era ormai un po che non aprivo blender per vari motivi, soprattutto di tempo, ma ora devo realizzare un render per un progetto universitario. Il progetto prevede questo cestino che ha un po’ la forma di uno zainetto che si mette sulla ringhiera del balcone ed è fatto con una lastra di caucciù. Giustamente, il docente ci ha fatto notare che i render che avevamo erano troppo “rigidi” (i lati non sono cosi dritti, tende un po a “cadere”, etc).

    Ho fatto il modello con rhino e ho applicato le textures, fin qui tutto bene… Ora vorrei pero dirgli che sia in qualche tipo di tessuto con le physics. Prima di questo però vorrei ancorare corpo e spallaccio con degli hoockes come ho visto fare in questo tutorial:

    Per gli spallacci non ho problemi, con ctrl+R sono riuscito a tagliare il tutto in modo corretto facendo sorgere gli apici che mi servivano, ma nella schiena del corpo no. Probabilmente perché è gia suddiviso in più facce, posso solo suddividere gli edges (scusate, non mi viene la traduzione), le facce che non hanno suddivisione mi fanno eseguire crtl+R normalmente…

    So che è un quesito da noob, ma potreste darmi una mano?

    #585969

    Harvester
    Partecipante
    • Veterano Bronzo
    • ★★★
    • Post sul Forum 2705
    • Blender.it Staff
    • Associato Blender Italia
    • Moderatore Forum

    Intanto dovresti osservare un vero foglio di caucciù per determinarne la rigidezza poichè, presumo, debba avere una certa rigidità altrimenti sarebbe come appendere una sacco di juta al balcone. Quindi francamente non penso che valga la pena di usare la simulazione quanto piuttosto di modellare tramite sculpting certe imperfezioni ed eventualmente usando una Lattice per alterarne la forma generale.

    Per prima cosa dovresti smussare tutti gli spigoli vivi del modello perchè non si presentano così in natura (osservare esempi reali, raccogliere immagini di riferimento), quindi in Edit mode altererei con parsimonia e con “usta” (buon senso) la forma generale per romperne l’attuale uniformità e perfezione di angoli e facce (se è nuova di pacca avrà comunque qualche segno, graffio, deformazione ecc.).

    My two cents!

    #586678

    santo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 10

    Appena riesco carico le foto dei modelli reali.

    Non ho mai fatto sculpting e non ho troppo tempo per mettermici, l’importante per me sarebbe renderlo solo un po piu’ “tondetto”, in modo da non far vedere solo le pieghe teoriche del modello, ma anche quei rigonfiamenti naturali del materiale.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.