Blender Italia forums ArtWork Work in Progress Motion Tracking test

Status della richiesta: Non è una richiesta di supporto
Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • Aspirante Fumettista
    Membro
    • Blenderista
    • Post sul Forum 35
    @aspirante-fumettista
    #19360

    Dopo un po' di tentativi, sono riuscito ad ottenere anch'io qualcosa con il nuovo Motion Tracking di Blender! :smile:

    Il risultato lo trovate in questo video

    Lo metto tra i WIP perché si tratta solo di un paio di test (uno di ricostruzione bidimensionale, l'altro tridimensionale). Più che altro, è un'occasione per condividere qualche pensiero su questa novità  di Blender, che aspettavo da un sacco di tempo. All'inizio onestamente mi sono trovato spaesato: mi aspettavo qualcosa di più “automatico” (in stile Voodoo, per intenderci). La necessità  di intervenire manualmente però permette un maggior controllo, quindi immagino che vada bene (ci vorrebbe qualche test in più per esserne sicuri).

    Il problema più strano che è saltato fuori è quello dei fotogrammi duplicati. Immagino che sia colpa dell'aggeggio con cui ho fatto le riprese (un Galaxy Tab 10.1), ma scorrendo i frame uno a uno ho scoperto alcune coppie di fotogrammi identici, che mi sembra mettano in difficoltà  il tracking (comprensibilmente, direi). Da quello che ho capito, in questi casi anche il vector blur del sistema di nodi generato in automatico non aiuta, anzi, crea del movimento “in più” che rende evidente l'errore.

    Mi chiedevo se anche qualcun altro avesse sperimentato qualcosa del genere o se si tratta di un problema specifico del Galaxy Tab.

    descent_2097
    Membro
    • Blenderista
    • Post sul Forum 181
    @descent_2097
    #213529

    Ciao, sono un lettore di fumetti :smile:

    Io nei miei studi con voodoo mi ricordo avevo estratto tutti i fotogrammi ed editati prima di darli in pasto al programma. su linux son due comandi, e ti crei una cartella con la sequenza di fotogrammi come immagini numerate, e poi puoi anche ricodificare il tutto in un unico file .avi.

    Io cercavo di fare un'interpolazione fra i fotogrammi con gimp, ma era un idea malsana :mrgreen:

    Nel tuo caso credo basti rimuovere i fotogrammi doppi dalla cartella con tutti i .png, anche lì si può automatizzare la cosa. E con un piccolo bash script ripulisci il filmato automagicamente :cool:

    Comunque a me fotogrammi duplicati non me ne son capitati con macchine fotografiche compatte anche piuttosto economiche, almeno che io ricordi, magari fai prima a cambiare macchina da presa che a stare a tribolare. ;-)

    Se puoi condividere un poco la cosa sarebbe interessante approfondire un po' questa funzionalità . Che workflow hai sperimentato, che ne sò, cosa fai con blender e cosa con gimp? :???:

    Puoi spiegare un poco meglio cosa avviene nel filmato a beneficio di noi ignoranti?

    Grazie :smile:

    Aspirante Fumettista
    Membro
    • Blenderista
    • Post sul Forum 35
    @aspirante-fumettista
    #213530

    Grazie per i consigli, descent_2097! Ora che mi ci fai pensare, mi ricordo che prima di questo test ne avevo fatto un altro, ancora più semplice, di solo track 2D. In pratica si trattava solo di una serie di mini duelli con le spade laser. Avevo usato una macchina fotografica compatta, che filmava con una risoluzione bassissima (inferiore al PAL), ma non ne avevo notato problemi di fotogrammi duplicati. Questa volta invece, per andare sul sicuro, avevo puntato tutto sulla risoluzione e il tablet è l'unico aggeggio che ho che filma in HD! In più, ho scoperto il problema solo a scena finita, controllando i fotogrammi uno per uno. Quelli duplicati non erano molti, così li ho corretti in GIMP, tranne uno, di cui ho semplicemente rifatto il Render senza il nodo vector Blur.

    Quanto al workflow che ho seguito, in realtà  non è niente di speciale. Ora come ora, per prima cosa esporterei i singoli fotogrammi come PNG o JPG. Anche qui, all'inizio ho fatto l'errore di dare in pasto a Belder il filmato originale, visto che (a differenza di Voodoo) Blender accetta anche formati video. Questo ha portato a vari guai: il peggiore è stato con Blender 2.63a: salvando e chiudendo, alla riapertura il tracking era tutto sballato. Non sono sicuro al 100% che il problema dipendesse dal formato video, perché mi è sembrato che si presentasse solo salvando in modalità  Reconstruction. Salvando in modalità  Tracking (e fissi sul primo fotogramma da tracciare) invece sembrava a posto. Quanti dubbi! Non ho trovato altri che si lamentassero dello stesso problema, per cui la cosa mi ha mandato parecchio in confusione. Con Blender 2.64a mi è successo qualcosa del genere, ma meno grave: in pratica, riaprendo il file salvato e dando Alt+A tutto era a posto. Se invece “saltavo” direttamente ad un fotogramma avanzato i marcatori erano in posizione evidentemente errata. Lavorando con una sequenza di immagini, invece, il fattaccio non si è più ripresentato.

    C'è anche da dire che -di nuovo- ho qualche dubbio sui filmati del Galaxy, che mi sembra gestire il framerate in modo un po' casuale. No se il problema può essere quello .

    Dopo l'esportazione, in pratica ho seguito soprattutto due tutorial: quello di Blenderguru e la terza parte della serie di Blender Cookie per l'eliminazione dei macatori. Ho anche letto i consigli di Anfeo su BMI, consolandomi nello scoprire che anche lui segnala di aver girato più volte la scena, prima di ottenerne ua tracciabile. Il consiglio è di inziare da un pun punto A e fare qualche passo fino ad un punto B, possibilmente tenendo l'inquadratura fissa su un punto fermo, per terra. Credo sia il tipo di ripresa più semplice da tracciare. Prima mi ero mosso ripetutamente da destra a sinistra e da destra a sinistra, come per seguire il drone, ma mi sembra che così il tracking sia più difficile.

    Quanto all'uso di GIMP, a parte i ritocchi brutali per “clonare” l'ingresso del tunnel nei fotogrammi duplicati, ho fatto solo i due lampi di luce quando la spada para i laser. Il resto è tutto fatto in Blender. Spero di essere stato chiaro! Se hai qualche altra curiosità  fammi sapere!

    A proposito di dubbi: cosa intendi dicendo che cercavi di fare un'interpolazione di fotogrammi con GIMP? Una cosa tipo morphing? Ma a quale scopo?

    OT

    Ormai sono anch'io “solo” un lettore di fumetti: quello di diventare fumettista era un sogno di tanto tempo fa, che ho voluto conservare nel nick (anche lui di parecchio tempo fa, peraltro…)

    descent_2097
    Membro
    • Blenderista
    • Post sul Forum 181
    @descent_2097
    #213531

    Grazie a te della risposta Aspirante fumettista. :smile:

    Appena trovo il tempo proverò ad approfondire. :razz:

    Il mio tentativo di interpolare i frame con gimp era semplicemente per ottenere un'effetto rallenty più fluido.

    Con il plugin del morphing creavo un fotogramma da due consecutivi ( e proseguendo dovevano diventare due interpolati ogni fotogramma originale), rallentando l'azione senza che perdesse di fluidità . In realtà  ho rinunciato perchè ci vuole troppissimo tempo con centinaia di frames. In più il girato non era pensato per il tracking quindi non valeva la pena proseguire su quel sentiero :oops:

    Grazie ancora per la spiegazione e i link!

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.