Blender Italia forums Supporto Utenti Supporto hardware Nuovo portatile

Status della richiesta: Non è una richiesta di supporto

Taggato: 

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Post
  • Garanja
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 2
    #829267

    Buon giorno,

    vorrei acquistare un nuovo portatile,  ci installerò o un ubuntu o una debian, per “giocare” con blender. Ho un budget di 1500€ massimo ma  non so che macchina scegliere ,avete suggerimenti?

    grazie in anticipo!

    328r98r32j8r2jmi
    Partecipante
    #829271

    una cosa del genere

    ma se puoi aspetta un paio di mesi che sotto natale potresti risparmiare qualcosa probabilmente

    Garanja
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 2
    #829279

    Bello , anche se cercavo qualcosa di più “sobrio”,purtroppo non posso aspettare Natale visto che verrà acquistato da un’azienda e devo comunicare il modello entro la fine del mese. Comunque grazie del consiglio!

    #831457

    Io ti consiglio di dare un’occhiata ai portatili della Santech.

    Io ho un loro portatile e va davvero bene. Costano ma hai un prodotto di qualita’

    joaulo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 267
    #831516

    Anche io ti suggerisco di guardare i Santech, ne ho usati diversi negli ultimi 5 anni e mi sono sempre trovato molto bene, anche nei rari casi in cui ho avuto necessità di assistenza.

    In alternativa trovo molto interessanti i portatili Asus TUF A15 o Zephyrus G14


    Fare. O non fare. Non c’è provare.” – Maestro Yoda

    SI50
    Partecipante
    #831538

    Ciao joaulo , se non mi confondo avevi assemblato da poco un pc con ryzen e rx (non trovo più il post sul forum)e lo stavi configurando, volevo chiederti come ti trovi(se sei tu :D ) , visto che vorrei assemblarne uno simile.


    Live long and prosper 
    joaulo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 267
    #831844

    Ciao @SI50,  sì ho comprato i componenti questa estate ed assemblato tutto in agosto!

    Questa è la part-list:

    • Ryzen 9 3900X
    • MSI X570 Tomahawk
    • Sapphire Nitro+ RX5700XT
    • BeQuiet Straight Power 11 da 750W

    Per il resto ho messo 2x ssd così da avere un dual boot Linux/Windows e un HD 4Tb per condivisione dati. Case della della Corsair, molto bello eststicamente ma poco funzionale…

    Cosa posso dirti… metterlo in funzione è stato un calvario. Io uso al 99,99% Debian e nella attuale versione Stable (Buster) non è compatibile con diversi componenti della scheda madre perchè è troppo nuova, quindi ho dovuto necessariamente passare alla Testing (Bullseye) anche se non ne sono felice. In ogni caso la Debian Testing va alla grande e mi riconosce tutto tranne la scheda di rete, ma c’è il driver Linux da scaricare ed installare sul sito del produttore e non ho avuto problemi a metterla in funzione.

    Risolti i problemi con la scheda madre ho avuto un’altra battuta di arresto sulla scheda video. Grande delusione, non per la scheda in sé che in Windows va alla grande, ma per i driver AMD in Debian. La Testing mi ha installato automaticamente i driver Open Source “amdgpu“, ma con il kernel 5.4, 5.6 e 5.7 mi davano problemi, poi quando è sceso in Testing il 5.8 i problemi sono passati, tuttavia in Blender non era abilitato l’OpenCL……

    Purtroppo arrivo da anni di Nvidia ed era la mia prima scheda video AMD quindi ero totalmente inesperto, ma a quanto ho capito, anche chiedendo in diversi forum, per attivare il supporto OpenCL è necessario installare il driver proprietario di AMD “amdgpu-pro“.

    Dopo settimane di calvario ne sono uscito con un sistema funzionante e OpenCL attivo su tutti i programmi che utilizzo: LibreOffice, DaVinci Resolve, Unreal Engine e Blender. Tuttavia Blender si è dimostrato fortemente instabile con continui crash imputabili al driver video (mi succedeva solo con scene particolarmente pesanti, probabilmente oltre la VRAM installata sulla scheda video).

    Alla fine ho preferito vendere la scheda video e rimettere la mia vecchia Nvidia 1060…. in attesa che tornino disponibili le 3070 o le 3080 a prezzi ragionevoli.

    Mi permetto di dire che a dispetto del calvario nella messa in opera del PC, è una vera bomba. Il processore è pazzesco e adesso riesco a fare simulazioni cloth, rigid body e fluids in una frazione di tempo rispetto a prima.

    Peccato per la scheda video ma per il resto super soddisfatto.

    PS: se a qualcuno servissero indicazioni per installare i driver amdgpu con supporto OpenCL in Debian, a breve metterò un howto sul mio canale.


    Fare. O non fare. Non c’è provare.” – Maestro Yoda

    SI50
    Partecipante
    #831875

    ciao joaulo , grazie, mi ha dissolto qualche dubbio, i principali erano sull’accoppiata ryzen – scheda video , e sui connettori atx dell’ alimentatore in quanto volevo usare il mio vecchio ali 750 gx, ma non dispone del secondo connettore da 4 pin atx per il chip 570, e quelli che avevo cercato in rete sotto i 1000 w non lo avevano . o oppure usare un chip 550 , ma vedo che il tuo bquiet lo monta.

    Le schede 570 mi mettono ansia per la varietà di prezzi che hanno, poi dalle descrizioni non si notano grandi differenze, ma dovro studiarmele un po meglio

    I dubbi sulla scheda video sono che inizialmente avrei comprato al massimo 2060(sono affascinato da optix) per poi più avanti aggiungerne una seconda, ma per esperienza col mio vecchio chipset 870, ho paura che 2 schede nvidia su amd non vadano, quindi forse mi conviene assemblare con la vecchia 710 e aspettare 3070 o 3080 e montarne solo una.

    al momento uso windows , ma vorrei passare a linux ora che ho più tempo per smanettare un po(ma molti meno soldi).


    Live long and prosper 
    joaulo
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul Forum 267
    #831880

    @SI50 anche io ci ho messo parecchio impegno per scegliere la scheda madre, la mia prima scelta era la Asrock X570 Taichi, ma ho letto diverse persone lamentarsi del rumore della ventolina di raffreddamento del chipset. Per la scelta dei componenti del mio PC ho puntato soprattutto alla silenziosità perché non ne posso più di lavorare di fianco ad un jet che sta per decollare :sleepy:

    Alla fine ho scelto la MSI X570 Tomahawk perché credo abbia un buon rapporto componenti/prezzo ma sopra ogni cosa nei confronti termici ha raggiunto ottimi risultati, a livello di schede di fascia di prezzo nettamente superiore. Ovviamente scalda meno quindi meno necessità di dissipazione :)

    Per le ventole del case ne ho messe 2 da 120mm PWM.

    L’unico “neo” della mia build è il dissipatore di default del Ryzen 9, molto bello a vedersi ma prestazioni termiche al minimo sindacale… il tool di monitoraggio mi indica 95° quando va a pieno carico per un po’ di tempo, nonostante sia impostato su modalità “silent” e non “performance” quindi non alla frequenza di clock massima. Io avevo esaurito il budget, ma se posso darti un consiglio se punti al Ryzen 9 prevedi un dissipatore più “capace” (e silenzioso)


    Fare. O non fare. Non c’è provare.” – Maestro Yoda

    SI50
    Partecipante
    #831955

    Si io soffro di acufeni  e  la frequenza della ventola della cpu (stock amd) manda in risonanza il mio orecchio 🧏‍♂️con effetti sgradevoli,Ho già da montare un master liquid lite 240 regalatomi  , magari lo metto sul pc nuovo.

    grazie delle dritte.

    ciao


    Live long and prosper 
Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.