Scorci della mia camera

Blender.it | ArtWork | Work in Progress | Scorci della mia camera

Stai vedendo 25 articoli - dal 1 a 25 (di 86 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #16350

    Walter
    Partecipante
    • Veterano
    • ★★
    • Post sul forum 434

    Era un po' che non producevo nuovi lavori 🙂

    Ho riveduto tutte le mie conoscenze e corretto alcune lacune nella CG, e ho deciso di “tornare sulla scena” con un progetto non molto complesso, ma di spettro abbastanza ampio per il testing delle proprie capacità : uno scorcio della mia camera. Ecco il risultato (ci sto ancora lavorando, ma un indirizzo mi farebbe comodo):

    unledphz.th.png

    Materiali presi da libreria consigliata da Gikkio in un articolo su Blender Italia che non riesco più a trovare 😀

    Modellazione seguendo i miei occhi (il computer è nella mia camera, pur non essendoci nell'immagine al momento. Forse prossimamente lo aggiungerò).

    Illuminazione da mia reinterpretazione di un tutorial trovato sul web: http://dl.dropbox.com/u/1393798/tutorials/lighting/interior/interior.html

    0
    #184705

    afranx
    Partecipante
    • Veterano
    • ★★
    • Post sul forum 589
    • Associato Blender Italia

    scatta una foto con una macchina digitale o con il telefonino della parte della stanza che stai modellando. Ti servirà  come guida per impostare l'illuminazione e per vedere l'effetto dei materiali.

    Sono sicuro che ti rendereai conto di quanto ti manchi ancora per settare correttamente sia l'uno che l'altro nell'attuale scena.

    qui trovi molti materiali

    http://matrep.parastudios.de/

    0
    #184706

    Utente cancellato
    Partecipante

      l'articolo non c'è più si è perso con la trasposizione su BI, ma se ti serve c'è online un tutorial sul canale youtube http://www.youtube.com/user/74Gikkio?feature=mhee

      Ok ti dico cosa ne penso io, alcune cose te le avevo già  dette in altro topic:

      1. il lavoro va considerato sotto un punto di vista molto più organizzato e pianificato, scegli prima cosa fare e cosa vuoi ottenere (prima di aprire blender) poi apri blender e lo fai, non ha tanto senso renderizzare, poi aggiungere poi modificare, ti perdi per strada e ogni rendering è differente e va cambiato se aggiungi elementi (magari proprio perchè vuoi far spiccare elementi nuovi nel rendering). Programm,i modelli tutto, renderizzi tutto.

      2. Mancano un pò di dettagli la modellazione è ancora molto povera e squadrata, nella realtà  gli oggetti hanno più sfaccettature, procurati immagini simili a quello che vuoi modellare osserva riproduci fedelmente con tutti dettagli (anche viti e bulloni!), la stessa luce è fuori proporzione e mostra una modellazione un pò insicura.

      3. L'illuminazione è sbagliata, spara troppo lo vedi da come brucia nell'angolo in alto a SX le texture del muro (una noise mappata con nor?), non ci sono zone di ombra non c' è il contrasto tra luce e ombra. Anche qui cosa vuoi ottenere? che ora del giorno? luce naturale o artificiale? quali elementi sottolineare e quali parti del rendering devono avere un falloff (decadenza) per quel che riguarda la luce?

      4. LE ombre, troppo poco nette quasi non esistono più ombre e meglio renderizzate, dividi l' illuminazione in due fasi, delle normali luci SOLO per illuminare ,poi delle altre SOLO (funzioni only shadow di ogni luce) per fare le ombre, in questa maniera saprai gestir eil tutto meglio.

      5. GLi shaders vanno settati sono tutti furi controllo e uguali, lo noti sul materiale nero.

      6. Urge mappatura di textures uv.

      Le luci sistemale in questa maniera, parti da una scena senza luci poi ne aggiungi UNA ALLA VOLTA e le setti. Non significa aumentare o diminuire SOLO la potenza, ma indirizzarle in maniera giusta, capire e scegliere dove e cosa devono illuminare.

      Un trucchetto è quello di colorare di rosso ( o altro) la tua luce in maniera da vedere subito dov'è che sta lavorando e settarla con più attenzione.

      Stessa cosa per le ombre le fai colorate per vedere cosa e dove batte l'ombra.

      Io (parere personale) fare i un passo indietro quindi e mi organizzerei con steps ben precisi, prima scegli COSA vuoi fare poi lo modelli in materiale CLAY appena tutto è in ordine passi ad altra fase, nel 3d si lavora a fasi ben definite per vari motivi.

      All'inizio ti conviene copiare foto in rete, in modo da abituarti ma è un buon inizio sei sulla buona strada secondo me.

      0
      #184707

      Nico
      Partecipante
      • Blenderista
      • Post sul forum 261

      Bè, devo dire che il tuo lavoro probabilmente è meglio del mio…

      Vabbè che ora riuscirei a fare meglio, però è comunque penoso, comunque ti conviene fare come dice gikkio, soprattutto perchè gli oggetti sono davvero troppo squadrati..

      0
      #184708

      Walter
      Partecipante
      • Veterano
      • ★★
      • Post sul forum 434

      Sto mettendo a frutto quanto avete scritto, ma ci vorrà  un po'. Tra qualche giorno forse vi farò avere un nuovo risultato.

      0
      #184709

      Walter
      Partecipante
      • Veterano
      • ★★
      • Post sul forum 434

      UP: in questi due giorni, non sono stato con le mani in mano (quante mani!!!). Mi sono informato circa le tecniche per l'illuminazione d'interni, e ho riscoperto una funzionalità  che avevo quasi obliato: l'Indirect Lighting. Ho iniziato a lavorarci un po', giusto per provare. Poi, ho realizzato una prova nella mia scena. Mi è piaciuta molto (anche se conto di migliorare ancora l'illuminazione). Eccola a voi:

      unledqdx.th.png

      Ovviamente, non mi sono limitato a questo: ho anche realizzato dei modelli per degli oggetti che vorrei aggiungere alla scena. Nel rendering qui sopra, però, non li ho inseriti: sto ancora lavorando sui loro materiali

      0
      #184710

      LeleDaRevine
      Partecipante
      • Veterano Argento
      • ★★★★
      • Post sul forum 3309

      Sicuramente più realistica, anche se molto scura! Di solito per provare l'illuminazione si ricorre alla tecnica del clay render. In pratica si esegue un render applicando a tutto gli oggetti un materiale grigio chiaro. In Blender per farlo basta creare il materiale, e poi selezionarlo dalla lista nella casella Material, nel pannello Layer. Il pannello si trova dove ci sono le impostazioni di dimensione dei render.

      0
      #184711

      Walter
      Partecipante
      • Veterano
      • ★★
      • Post sul forum 434

      Per l'oscurità , il tutto si spiega con il fatto che sto renderizzando una scena di “prima mattina” vista da un occhio appena sveglio (in pratica: io, quando mi sveglio, la mattina presto, vedo una scena simile, e sto cercando di renderla).

      Il clay render l'ho molto usato, per i test dell'IL, e l'ho trovato un ottimo strumento. Grazie del consiglio, comunque 🙂 🙂 🙂

      0
      #184712

      Walter
      Partecipante
      • Veterano
      • ★★
      • Post sul forum 434

      UP: nuovo render. Changelog:

      -Completati tutti i modelli

      -Sistemato l'Emit della finestra

      -Leggermente ritoccati i settaggi dell'illuminazione (per chi non ricordasse: ho usato l'Indirect Lighting)

      unledbw.th.png

      0
      #184713

      Utente cancellato
      Partecipante

        Secondo me hai il monitor calibrato male. Buio totale.

        0
        #184714

        Walter
        Partecipante
        • Veterano
        • ★★
        • Post sul forum 434

        Conta che ho 5 o 6 patologie oculari, per aggirare le quali il mio monitor è regolato in modo da avere un maggior contrasto (e una luminosità  leggermente maggiore) rispetto ai monitor classici. Comunque, proverò a aggiungere ancora un pò di luminosità  alla scena.

        0
        #184715

        Anfeo
        Moderatore
        • Blender.it Staff
        • Associato Blender Italia
        • Professionista accreditato

        Monitor a parte, io uso l'istogramma per regolarmi quando scatto le foto al sole:

        http://www.zmphoto.it/articoli/2003_Istogrammi/istogrammi.php

        Senza l'istogramma non saprei se sono chiare o scure, perchè sul monito della fotocamera le vedrei sempre sottoesposte.


        0
        #184716

        Walter
        Partecipante
        • Veterano
        • ★★
        • Post sul forum 434

        Aumentata la luminosità  (e un po' il contrasto, con Photoshop)

        unledkjf.th.png

        0
        #184717

        Seregost
        Partecipante
        • Veterano
        • ★★
        • Post sul forum 747

        Togli l'indirect lightning per ora che ti crea solo confusione. Ottenere un'illuminazione convincente con il motore interno richiede un sapiente rig di luci. QUESTO può darti un aiuto secondo me.

        0
        #184718

        Walter
        Partecipante
        • Veterano
        • ★★
        • Post sul forum 434

        Grazie per il link 🙂

        Ho già  individuato, su quel sito, dei tutorial circa l'illuminazione d'interni. Vediamo cosa ne tirerò fuori 😉

        0
        #184719

        sardu
        Partecipante
        • Blenderista
        • Post sul forum 285

        da non dimenticare anche quello di anfeo

        0
        #184720

        afranx
        Partecipante
        • Veterano
        • ★★
        • Post sul forum 589
        • Associato Blender Italia
        'sardu' wrote:

        da non dimenticare anche quello di anfeo

        secondo me il migliore per partire dalle basi ed arrivare già  ad un buon risultato!

        0
        #184721

        Walter
        Partecipante
        • Veterano
        • ★★
        • Post sul forum 434
        'afranx' wrote:

        secondo me il migliore per partire dalle basi ed arrivare già  ad un buon risultato!

        In effetti, usando solo quello ho già  ottenuto risultati abbastanza buoni. 🙂

        Sto rifacendo (per la duecentesima volta) tutta l'illuminazione.

        0
        #184722

        Walter
        Partecipante
        • Veterano
        • ★★
        • Post sul forum 434

        UP: grazie al tutorial consigliatomi da Sardu (che ringrazio di nuovo 😀 ), sono giunto ad un primo risultato serio (si fà  per dire) della scena.

        Changelog:

        -Cambiata ambientazione (presa dal file del tutorial)

        -Cambiata inquadratura

        -Cambiata illuminazione (come da tutorial)

        -Aggiunto modello del letto

        -Migliorato modello della chitarra

        unledqgl.th.png

        0
        #184723

        sardu
        Partecipante
        • Blenderista
        • Post sul forum 285

        meglio meglio… solo non mi convince la direzione del raggio del sole, e muri sono un po troppo alti

        0
        #184724

        Utente cancellato
        Partecipante

          Aggiungo che dovresti anche crearti un sistema di luci puntato a creare le ombre.

          Se noti il muro non ha ombra, e non c'è una dispersione di quella parte di luce che rimbalza disperdendosi nell'ambiente circostante, mancando le ombre alcuni oggetti sembrano fluttuare (vedi chitarra)

          Molto meglio ora si vede 😀 ed è pulito… da qui puoi cominciare a fare esperimenti creando un sistema di luci che proietti solo le ombre.

          In questo modo (creandoti 2 sistemi differenti) all'inizio hai più controllo sulle emissioni delle luci (che sono il primo sistema) e quello delle ombre (il secondo).

          seguo 🙂

          0
          #184725

          Walter
          Partecipante
          • Veterano
          • ★★
          • Post sul forum 434
          'sardu' wrote:

          meglio meglio… solo non mi convince la direzione del raggio del sole, e muri sono un po troppo alti

          Non convinceva nemmeno me….ora vedrò come migliorarlo 🙂

          'gikkio' wrote:

          Aggiungo che dovresti anche crearti un sistema di luci puntato a creare le ombre.

          Se noti il muro non ha ombra, e non c'è una dispersione di quella parte di luce che rimbalza disperdendosi nell'ambiente circostante, mancando le ombre alcuni oggetti sembrano fluttuare (vedi chitarra)

          Molto meglio ora si vede 😀 ed è pulito… da qui puoi cominciare a fare esperimenti creando un sistema di luci che proietti solo le ombre.

          In questo modo (creandoti 2 sistemi differenti) all'inizio hai più controllo sulle emissioni delle luci (che sono il primo sistema) e quello delle ombre (il secondo).

          seguo 🙂

          Mi fai sentire potente 😎

          😡 😡

          0
          #184726

          Utente cancellato
          Partecipante

            ma se ci pensi in realtà  lo sei , con il 3D puoi fare TUTTO quello che ti viene in mente, sei il DIo del tuo piccolo mondo virtuale 😉 decidi te cosa e quando, tutto sta a quanto ti impegni.

            scusa OT (e relativa esaltazione)

            0
            #184727

            Anfeo
            Moderatore
            • Blender.it Staff
            • Associato Blender Italia
            • Professionista accreditato

            Devo aggiornare quel tutorial, perché l'uso delle Hemi può creare confusione. Non proiettano ombre e ti costringono a piazzare altre luci ecc…


            0
            #184728

            Walter
            Partecipante
            • Veterano
            • ★★
            • Post sul forum 434
            'anfeo' wrote:

            Devo aggiornare quel tutorial, perché l'uso delle Hemi può creare confusione. Non proiettano ombre e ti costringono a piazzare altre luci ecc…

            Già  che ci siamo, e visto che sei l'autore di quel tutorial (che, aggiornato o meno, mi è servito moltissimo): cosa mi consiglieresti per delle ombre più nette e realistiche???

            0
          Stai vedendo 25 articoli - dal 1 a 25 (di 86 totali)

          Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.