[Supporto richiesto] [Risolto] Volume Scatter e Render Layers

Blender.it | Supporto Utenti | Supporto Illuminazione, nodi e rendering | [Risolto] Volume Scatter e Render Layers

Tag: 

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #494490

    bongfactory
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul forum 7

    Nuovo utente, inesperto utilizzatore di Blender =_=

    Ho un problema che mi sta facendo diventare pazzo con il Volume Scatter (Blender v.2.76b): quando inserisco un oggetto con Volume Scatter per simulare il pulviscolo atmosferico, alpha e z di tutti gli altri render layer “impazziscono”, incasinando il Z compositing. Non posso rinunciare alla separazione in layer, perché altrimenti la GPU non “tiene” l’intera scena che voglio renderizzare. Ho creato un piccolo esempio per chiarire quel che intendo:

    Ho una scena semplice, che, se messa tutta su un unico render layer “funziona” (è un render di esempio, pieno di fireflies e in bassa definizione, ma è giusto per far capire cosa intendo); utilizza un cubo più grande della “stanza”, con uno Shader Volume Scatter come volume; l’effetto “lama di luce” è visibile, e l’effetto pulviscolo non crea problemi

    Se però sposto il cubo in un proprio render layer (lasciando l’oggetto con il volume scatter nel primo layer), e combino i livelli con uno Z Combine, ottengo un rendering finale completamente sbagliato, causato dall'”impazzimento” di alpha e zeta

    Di seguito i due layer separati: lo sfondo del layer contenente il cubo è diventato nero…..

    Questo, invece, il compositor

    Apparentemente, è la Z delle parti nere interne al cubo a fare casino…..

    Chiunque sarà in grado di aiutarmi avrà la mia eterna gratitudine (sto sbattendo la testa da giorni, ma non riesco a capire dove sbaglio)

    LLAP

    0
    #494807

    bongfactory
    Partecipante
    • Blenderista
    • Post sul forum 7

    Risolto!

    A futura memoria, la soluzione che ho trovato (non so se sia un workaround, o se vada fatto in questo modo, ma tant’è) si basa sull’utilizzo dei pass Z e Alpha dei Layer in versione “non affetta da pulviscolo”, utilizzando solo l’RGB dei Layer “affetti da pulviscolo” (i nodi viola sono Separate RGB e Combine RGB, cui viene passato l’alpha del layer “non affetto”)

    Due downside: l’overhead di dover calcolare due volte ogni layer (mitigato dai setting nel tab Rendering sul riutilizzo degli elementi da un layer all’altro – ho fatto un po’ di prove con la scena su cui avevo avuto originariamente il problema, e si tratta davvero di pochi minuti), e la mancanza del layer in cui si trova il “pulviscolo” (ma devo ancora provare a spostare l’oggetto con il Volume Scatter nello stesso layer della stanza).

    Anyway, grande successo 🙂

    0
    #494808

    andcamp
    Moderatore
    • Veterano Platino
    • ★★★★★★
    • Post sul forum 5478
    • Blender.it Staff
    • Associato Blender Italia

    complimenti! 🙂

    in effetti era un po’ problematica la questione


    0
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.