LuxCoreRender 2.2 Alpha 0

E’ stata rilasciata la prima versione Alpha 0 di LuxCoreRender 2.2 e di  BlendLuxCore, l’add-on per Blender 3D. Questa release include un paio di importanti nuove funzionalità: la cache PhotonGI e le librerie Intel Open Image Denoise (con preview dei risultati nella viewport di Blender).

 

PhotonGI cache

La cache per luce indiretta e caustiche può facilmente migliorare i tempi di rendering di un fattore 5-10 in alcune scene. Si tratta di uno strumento estremamente utile, specialmente nei rendering di interni in ArchViz.

 

Intel Open Image Denoise Library

OIDN è un’altra importante funzionalità in grado di ridurre significativamente i tempi di rendering, sia in fase di pre-visualizzazione della Viewport di Blender che nel rendering finale.

 

File di LuxCoreRender:

 

LuxCoreRender 2.2 Alpha 0 Release Notes: https://wiki.luxcorerender.org/LuxCoreRender_Release_Notes_v2.2

BlendLuxCore Add-on:  https://github.com/LuxCoreRender/BlendLuxCore/releases/tag/blendluxcore_v2.2alpha0

Versione standalone di LuxCoreRender: https://github.com/LuxCoreRender/BlendLuxCore/releases/tag/blendluxcore_v2.2alpha0

Manuale: https://wiki.luxcorerender.org/Category:BlendLuxCore

Istruzioni per l’installazione e l’aggiornamento: https://wiki.luxcorerender.org/BlendLuxCore_Installation

 

Nota: Questa versione per Windows è stata compilata con VisualStudio 2017. Potrebbe essere necessario installare le librerie runtime di VS2017: https://support.microsoft.com/en-us/help/2977003/the-latest-supported-visual-c-downloads

 

A cura di Riccardo Giovanetti [Harvester]