Monster mash

Questa piccola utility ci permette di estrarre oggetti 3d dalle immagini, oggetti poi importabili in Blender in formato gLTF.

Le mesh così create sono fondamentalmente “low poly“, non hanno cioè un elevato grado di dettaglio e precisione, per cui non aspettiamoci di poterli utilizzare in primo piano; tuttavia possono tornare molto utili per popolare lo sfondo delle nostre scene.

Monster Mash è disponibile qui e si utilizza direttamente attraverso il nostro browser; le operazioni da fare sono semplicemente:

  • importare l’immagine;
  • disegnare i contorni dell’oggetto da creare;
  • cliccare su “inflate“;
  • esportare il modello;
  • importare in Blender ed effettuare le correzioni necessarie.

Qui trovate anche un piccolo tutorial sull’utilizzo di Monster Mash.

 

Il video della puntata dove è stato trattato l’utility da Pix DI CHITO

Lascia un commento