Viaggio verso la Blender Conference 2019 – Amsterdam

 

Introduzione

Sono Wolf e mi trovo, come alcuni di voi, a dover decidere aereo, hotel o albergo e giorni da dedicare alla conferenza che ogni anno raccoglie centinaia di blenderisti da tutto il mondo. Sto parlando della famosa Blender Conference, evento annuo dove vengono presentate le ultime novità riguardanti il software che tutti noi usiamo conosciuto come Blender.

Ma la domanda che un blenderista si deve porre in principio è: perchè dovrei investire per andare ad una conferenza come la Blender Conference?

Perchè diciamocelo, Amsterdam non è a tre passi da casa, se lo fosse non staremo qua a porci tale domanda.

Ma allora bisogna porsi una domanda ancora più profonda: perchè sento il bisogno di andare alla conference?

Per me, il bisogno nasce dal fatto che Blender è il software che mi permette di creare quello che voglio e quando voglio, e soltanto questo basta, ma dato che io lo uso per professione allora sento ancora di più il bisogno di partecipare, esserci nella conferenza dove saranno presenti tutte le persone che sono dietro le quinte del software che usiamo ogni giorno.

Quindi se sei veramente interessato a partecipare alla Blender Conference 2019, ti consiglio di leggere questa guida per capire meglio la posizione, i veicoli e i giorni in cui andare ad Amsterdam.

Aggiungo che senza la partecipazione di Alessandro Passariello (CEO di Blender Italia), questa guida non sarebbe stata possibile.

 

Qui sulla Mappa dei Blenderisti la posizione della sede della Blender Conference e della sede della Blender Studios

 

 

Guida

Intanto fissiamo subito una spesa minima di circa 1000€ alloggiando in un hotel ad Amsterdam dal 23 al 27 ottobre, prenotando in largo anticipo di qualche mese e scegliendo un hotel a basso prezzo:

Costo
Aereo andata e ritorno 150€ circa
Blender Conference 250€
Hotel 500€ circa
Treno da aeroporto a Centraal 15€ x2 circa
Pranzo/Cena 20€ x4 circa
TOTALE circa 1000€ circa

 

Ora che abbiamo un prezzo base di tutto il viaggio, possiamo scegliere di stare più giorni ad Amsterdam (come ho fatto io), perchè anche se si va lì solo per la Conference alla fine potrebbe rimanere l’amaro in bocca e il rimorso di non aver visitato la città.

Ecco che allora, secondo me, vale la pena spendere un po’ di più per rimanerci qualche giorno in più.

Ci sono anche varie attrazioni turistiche ad Amsterdam come:

  • Heineken Experience: fabbrica della birra
  • Torre A’DAM Lookout: piattaforma panoramica
  • Keukenhof: parco dei fiori
  • Van Gogh Museum: il museo con le rappresentazioni di Van Gogh
  • Casa di Anna Frank
  • NEMO: museo delle scienze

 

Lista

Ecco a voi una lista con i prezzi delle varie cose da tenere in considerazione quando si va ad Amsterdam per la Blender Conference:

Descrizione Costo
Aereo volo Italia-Amsterdam e Amsterdam-Italia (andata e ritorno) dai 150€ ai circa 300€ prenotando con qualche mese di anticipo
Treno trasporto dall’aeroporto alla stazione centrale Centraal circa 15€
Hotel per 4 notti prezzo molto variabile dai 500€ ai 900€
Blender Conference

(ticket 3 giorni)

  • Cosa: 3 giorni di conferenza, i pranzi sono inclusi (panini e misto)
  • Dove: Compagnie Theater, Kloveniersburgwal 50, 1012 CX Amsterdam
  • Quando: dal 24 al 26 ottobre. Il 24 ottobre apre alle 11:00, il 26 ottobre chiude alle 18:00
  • 249€ fino al 31 luglio
  • 299€ dal 1 agosto
Blender Conference

(ticket 1 giorno)

un giorno a scelta alla conference con pranzo incluso
  • 124,50€ fino al 31 luglio
  • 149,50€ dal 1 agosto
Ticket dinner/party
  • Cosa: cena con le persone della conference in un ristorante
  • Quando: venerdì 25 ottobre
40 €
Treno metropolitano da Centraal a Noord circa 3€
Blender Institute (Studio) il 27 ottobre gratis se prima sei andato alla conference 0€
Cene e pranzi ad Amsterdam in generale dai 20€ ai 30€
Souvenir/altro è consigliabile portarsi da casa 150€ o anche di più