LuxCoreRender 2.1 Alpha 2

In questa versione 2.1 Alpha2 sono stati corretti bachi del software ed aggiunte nuove funzionalità che potete ora provare scaricando  BlendLuxCore, l’add-on per Blender 3D. Tra queste segnalo il Direct Light Sampling Cache (DLSC), un metodo per ridurre il rumore nel rendering in specifiche condizioni: 1) presenza di molte fonti di luce nella scena; 2) le fonti di luce influenzano una parte limitata della scena; come in una città con molte luci o una stanza con molte luci spot.

 

BlendLuxCore Add-on: https://github.com/LuxCoreRender/BlendLuxCore/releases/tag/blendluxcore_v2.1alpha2

LuxCoreRender 2.1 Release Notes:  https://wiki.luxcorerender.org/LuxCoreRender_Release_Notes_v2.1

 

NOTE: a causa di un baco (https://github.com/embree/embree/issues/195) in Embree v3.2.0, è necessario installare anche Intel C++ redistribuibile (https://software.intel.com/sites/default/files/managed/59/aa/ww_icl_redist_msi_2018.3.210.zip) su sistemi operativi Windows

 

Se LuxCoreRender 2.1 Alpha1 è già installato allora potete aggiornare l’add-on nelle Preferenze di Blender 3D premendo il pulsante “Change Version” e scegliendo quale versione installare.

 

Tutto il codice sorgente della versione 2.1 è disponibile su GitHub: https://github.com/LuxCoreRender

 

 

A cura di Riccardo Giovanetti (Harvester)