Interfaccia utente ed API sono state congelate

 

Dal blog degli sviluppatori di Blender – Brecht Van Lommel

 

Nell’ultimo mese, abbiamo perfezionato l’interfaccia utente e aggiunto le ultime funzionalità pianificate a Blender 2.80. I dettagli possono essere trovati nelle note di sviluppo settimanali.

 

Ora stiamo congelando l’interfaccia utente, in modo che ci sia una base stabile per la creazione della documentazione e di tutorial. Le impostazioni rimarranno nello stesso posto e gli screenshot dovrebbero rimanere validi per la versione finale 2.80. È possibile aggiungere una manciata di voci di menu o migliorare un suggerimento (tooltip), ma nulla che possa bloccare la documentazione in corso.

 

 

Anche l’API Python rimarrà compatibile. Gli add-on che funzionano ora dovrebbero continuare a funzionare nella versione finale 2.80.

 

Lo sviluppo è ora completamente concentrato sulla risoluzione dei bug e sulla documentazione, per essere pronti ad un rilascio a luglio.

 

 

Ottime notizie quindi che fanno ben sperare in un rilascio ufficiale nel mese di luglio. Restate sintonizzati!

 

A cura di Riccardo Giovanetti (Harvester)

BlenderUpdater per le build di sviluppo

Tobias Kummer ha scritto un programma in Python che permette di aggiornare le installazioni locali delle build di sviluppo giornaliere disponibili sul sito https://builder.blender.org/download/

Al momento è disponibile solamente la versione compilata per Windows mentre quelle per OSX e Linux seguiranno.

https://github.com/overmindstudios/BlenderUpdater

L’installazione è semplice, dovete solo posizionare l’eseguibile BlenderUpdater.exe all’interno della cartella dove avete scompattato una build di sviluppo di Blender 2.7 o 2.8. Ricordatevi solo che se avete personalizzato la vostra build di sviluppo l’aggiornamento comporterà la sovrascrittura dei file che avete modificato e che pertanto andranno ripristinati.

 

 

Disegnare animazioni 2D in Blender 2.8

In questo interessante e dettagliato articolo Paolo Vazquez, lo sviluppatore che ha maggiormente contribuito nel migliorare lo strumento  Grease Pencil allo scopo di renderlo adatto alla creazione di animazioni in 2D, ci illustra le tante novità e miglioramenti introdotti come risultato del suo utilizzo nella produzione del corto d’animazione open movie “Hero”, diretto da Daniel M. Lara.

Potete leggere l’intero articolo “Drawing 2D Animation in Blender 2.8” sul blog degli sviluppatori di Blender.

 

Alembic in Blender 2.79 e 2.80

In queste note Sybren Stüvel scrive a proposito dei programmi in corso per migliorare il supporto per Alembic in Blender 2.79 e 2.8. Questo potrà avere un impatto sul flusso di lavoro e potrebbe richiedere di ricaricare i file Alembic nei vostri progetti, per questo è molto apprezzato anche il vostro feedback.

Improving Alembic support in Blender 2.79 and 2.8

 

A cura di Riccardo Giovanetti (Harvester)