Remesh

Con il contributo di
dielghest

 

Accessibile nella Properties => Remesh (guardare l’immagine in basso)

Si potrebbe usare quando si vuole ottenere un oggetto con meno quantità di dati per renderlo più leggero nell’esportazione oppure per non causare errori o malformazioni durante una stampa 3D.

Per esempio, poniamo il caso che dovessimo aver bisogno di esportare l’oggetto 3D per poterlo poi convertire (con altri programmi) in un PDF 3D, se la maglia dell’oggetto fosse senza Remesh applicato, l’oggetto esportato risulterebbe con una quantità di dati più alto quindi più difficile per poterlo condividere via e-mail, per la presentazione di un nuovo modello di un prodotto ad esempio.

  • Voxel size

Misura della suddivisione. Con un valore più basso si avranno più dettagli ma un più alto numero di tagli.

Se l’opzione “Preserve Volume” è attivo la mesh verrà suddivisa mantenendo la distanza tra le suddivisioni con il valore inserito.

  • Adaptivity

Riduce il conteggio delle facce finali semplificando la geometria laddove non sono necessari dettagli, generando triangoli. Un valore maggiore di 0 disabilita i poli fissi (Fix Poles).

  • Fix Poles

Produce meno poli e un migliore flusso della topologia.

  • Smooth Normals

Smussa le normali dell’oggetto dopo il “Remesh”.

  • Preserve Volume

Mantiene il volume e i dettagli della mesh originale.

  • Preserve Paint Mask

Mantiene la maschera sulla nuova mesh.

 

Esiste anche il modificatore Remesh.